Sabato 28 Maggio 2022 | 03:40

In Puglia e Basilicata

L'incontro

Papa abbraccia 15 bimbi malati di Taranto: per Nicolò c'è anche un regalo

In occasione dell'udienza a Roma il Pontefice ha incontrato 15 piccoli pazienti del reparto di Oncoematologia di Taranto. Tra loro un bimbo di 8 anni ha ricevuto un regalo da Francesco per il suo compleanno

05 Maggio 2022

Maristella Massari

TARANTO - «Da dove venite?». «Santità veniamo da Taranto». «Taranto... io penso sempre a Taranto, vi penso sempre e vi porto nel cuore». Con queste parole Papa Francesco ha risposto alle volontarie dell'associazione Simba che hanno accompagnato i bambini del Reparto di Oncoematologia Pediatrica Nadia Toffa del SS. Annunziata nell'udienza del mercoledì.

Quindici piccoli pazienti, accompagnati dai genitori e accuditi dalle volontarie di Simba, sono stati ricevuti in udienza. Al termine c'è stato un piccolo fuori programma. I bambini, dopo l'udienza generale, sono stati portati direttamente al cospetto del Papa che ha voluto conoscerli e scambiare due parole con loro. Accompagnati dalla presidente di Simba Debora Cinquepalmi, i piccoli pazienti dell'ospedale di Taranto hanno potuto ricevere una speciale benedizione. Uno dei bimbi, Nicolò, proprio mercoledì compiva inoltre 8 anni e Papa Francesco ha voluto regalargli un ricordo indimenticabile facendogli un piccolo dono e i suoi auguri personali. Una esperienza toccante e emotivamente profonda che difficilmente potrà essere cancellata e che, siamo certi, ha toccato anche il cuore del Santo Padre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725