Martedì 18 Febbraio 2020 | 01:07

NEWS DALLA SEZIONE

Stalking
Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

 
AERONAUTICA MILITARE
Taranto, il 36° Stormo e l'84° Csarregalano un sorriso ai piccoli malati

Taranto, il 36° Stormo e l'84° Csar regalano un sorriso ai piccoli malati

 
La «staffetta»
Taranto, mercoledì arrivano le Sardine. Poi sarà la volta di Squinzano

Taranto, mercoledì arrivano le Sardine. Poi sarà la volta di Squinzano

 
Incidente stradale
Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

 
Il caso
Taranto, operaio dimenticato a 70 metri d'altezza: le sue urla hanno attirato i soccorsi

Taranto, operaio dimenticato a 70 metri d'altezza: le sue urla attirano i soccorsi

 
Lutto
La scomparsa di Gianni Rotondo, decano dei giornalisti pugliesi

La scomparsa di Gianni Rotondo, decano dei giornalisti ionici

 
L'iniziativa
Taranto, «bonus bebè» da 300mila euro nel bilancio di previsione

Taranto, «bonus bebè» da 300mila euro nel bilancio di previsione

 
L'anniversario
Marò Latorre-Girone: «8 anni di ingiustizie e privazioni»

Marò Latorre-Girone: «8 anni di ingiustizie e privazioni»

 
Per non dimenticare
Taranto, una fiaccolata per ricordare le vittime dell'inquinamento

Taranto, una fiaccolata per ricordare le vittime dell'inquinamento

 
Nel Tarantino
Manduria: perseguita la ex, la picchia e spara contro la sua auto: arrestato

Manduria: perseguita la ex, la picchia e spara contro la sua auto: arrestato

 
Nel Tarantino
Sava, 100kg di fuochi d'artificio illegali nel magazzino di un negozio: una denuncia

Sava, 100kg di fuochi d'artificio illegali nel magazzino di un negozio: una denuncia

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa tragedia
Matera, 39enne si allontana da casa in auto: trovato morto in un dirupo

Matera, 39enne si allontana da casa in auto: trovato morto in un dirupo

 
PotenzaL'inchiesta
Potenza, maltrattamenti in Istituto Padri Trinitari: assolti

Potenza, maltrattamenti in Istituto Padri Trinitari: assolti

 
TarantoStalking
Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

 
FoggiaL'aggressione
San Severo, giovane di 32 anni accoltella anziano all'addome

San Severo, un trentaduenne accoltella anziano all'addome

 
LecceIl caso
Lecce, detenuto da fuoco alla sua cella: intossicati 5 agenti penitenziari

Lecce, detenuto dà fuoco alla sua cella: intossicati 5 agenti penitenziari

 
NewsweekLa storia
Barletta, il «ragazzo delle farfalle» morto sulla strada. I genitori nelle scuole: mai più

Barletta, il «ragazzo delle farfalle» morto sulla strada. I genitori nelle scuole: mai più

 
BrindisiPallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 

i più letti

Ambiente

Taranto, chiazza schiumosa nel Mar Grande: morti pesci e gabbiani

«Disastro ambientale», presentato un esposto in Procura

TARANTO - Un gabbiano e pesci morti che galleggiano in una schiuma rossa melmosa in mar Grande, a Taranto, davanti al molo polisettoriale. Il video choc girato da un pescatore è stato rilanciato su Facebook dal consigliere comunale ed operaio dell’Ilva in As Massimo Battista e ha ottenuto centinaia di condivisioni.
«Ho prontamente allertato la Capitaneria di porto - sottolinea Battista - affinchè intervenga quanto prima. Impossibile, però, non fare una riflessione: grazie alla complicità dello Stato italiano, il nostro mare, la nostra salute è in ginocchio». Altri cittadini e ambientalisti mettono in relazione l’espandersi della chiazza con gli scarichi di natura industriale. «E' in corso una operazione anti-inquinamento - osserva Luciano Manna del sito VeraLeaks - che però non fa altro che buttare acqua di mare sulla sostanza per appesantirla e farla scendere sul fondale. Assurdo che non esista una procedura adeguata e per questo chiederemo conto anche all’Autorità portuale. Continuiamo a mangiare pesce contaminato. Domani ci recheremo in Procura con i video registrati».

L'ESPOSTO - I consiglieri comunali di Taranto Massimo Battista, Floriana De Gennaro, Rita Corvace e Vincenzo Fornaro e il cittadino Luciano Manna questa mattina hanno depositato un esposto alla Procura della Repubblica «per disastro ambientale nel mare di Taranto» in relazione al fenomeno che si è verificato ieri, quando un pescatore ha filmato un gabbiano e pesci morti che galleggiavano in una schiuma rossa melmosa in mar Grande, davanti al molo polisettoriale. Secondo i consiglieri, «si è verificato lo sversamento di un enorme quantitativo di minerale» sulla cui origine si chiede alla magistratura di indagare e di identificare i responsabili. Il video, rilanciato dal consigliere comunale Battista, è diventato virale su Facebook. Dell’episodio è stata interessata la Capitaneria di porto di Taranto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie