Lunedì 20 Gennaio 2020 | 15:53

NEWS DALLA SEZIONE

Il processo
Ex Ilva, in serata il deposito delle repliche dei commissari ex Ilva

Ex Ilva, in serata il deposito delle repliche dei commissari ex Ilva

 
La denuncia
Taranto, ladro in azione in farmacia immortalato dalle telecamere

Taranto, ladro in azione in farmacia immortalato dalle telecamere

 
La scoperta
Taranto, aveva droga nella busta della spesa: arrestata 28enne

Taranto, aveva droga nella busta della spesa: arrestata 28enne

 
Il caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
L'intervista
Taranto, torna Conte. Sottosegretario Turco: «Decreto per il rilancio pronto»

Conte torna a Taranto. Sottosegretario Turco: «Decreto per il rilancio pronto»

 
I controlli
Taranto, incensurato nascondeva in casa fucile a pallettoni e munizioni

Taranto, incensurato nascondeva in casa fucile a pallettoni e munizioni

 
L'intervista
Taranto, rinvenuta tomba a camera nel cantiere dell'Asl

Taranto, rinvenuta tomba a camera nel cantiere dell'Asl

 
A Taranto
«ArcelorMittal», monta la protesta degli autotrasportatori

«ArcelorMittal», monta la protesta degli autotrasportatori

 
migranti
Taranto, polizia arresta lo scafista a bordo della Sea Watch 3

Taranto, polizia arresta lo scafista a bordo della Sea Watch 3

 
Nel Tarantino
Mottola, carabinieri scoprono serra con piante di cannabis: un arresto

Mottola, carabinieri scoprono serra con piante di cannabis: un arresto

 
Il caso
Decreto Milleproroghe: pronta proroga per agenzia portuale Taranto

Decreto Milleproroghe: pronta proroga per agenzia portuale Taranto

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl processo
Ex Ilva, in serata il deposito delle repliche dei commissari ex Ilva

Ex Ilva, in serata il deposito delle repliche dei commissari ex Ilva

 
MateraLa consegna
Matera, l'altorilievo raffigurante l’Eterno Padre torna in cattedrale

Matera, l'altorilievo raffigurante l’Eterno Padre torna in cattedrale

 
LecceGiustizia
Lecce, distretto Corte d'Appello: in arrivo 12 magistrati

Lecce, distretto Corte d'Appello: in arrivo 12 magistrati

 
HomeLa decisione
Lite tra tifoserie, muore un 33enne: 25 persone in carcere

Lite tra tifoserie, muore un 33enne: 25 persone in carcere

 
HomeMaxi operazione
Foggia al «setaccio»: fermi e perquisizioni in città

Foggia al «setaccio»: tre persone fermate e perquisizioni in città

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

Le aggressioni

Manduria: «È diventato pazzo il triplo», così il branco derideva il disabile

Oltre alla già nota Comitiva degli Orfanelli, l'altro gruppo di ragazzini terribili si faceva chiamare L'Ultima dei Carnali

La polizia di Taranto ha dato esecuzione a 9 ordinanze nei confronti di un maggiorenne e 8 minorenni tra i 15 e i 17 anni ritenuti gravemente indiziati in concorso per i reati di tortura, lesioni, danneggiamento e violazione di domicilio. L'indagine è proseguita dopo la morte di Cosimo Antonio Stano, il pensionato 65enne morto il 23 aprile scorso dopo le botte della baby gang a Manduria (Ta). 

Oltre alla famigerata chat della "Comitiva degli Orfanelli", esisteva un altro scambio di foto e filmati nei confronti di Stano, chiamato "lu pacciu", racchiuso nella chat "Ultima di Carnali". Dai contenuti di questa chat sono emersi altri attacchi alla casa dell'anziano, altre violenze terribili, al solo scopo di portare a casa materiale da far girare sui social. Il malvagio divertimento dei ragazzini si era concretizzato anche la notte del martedì grasso, il 5 marzo scorso: tramite chat avevano deciso cosa indossare, l'ora in cui agire, le maschere e le mazze da utilizzare. I commenti a fine "azione" erano stati: «cè carnevali…lu pacciu è impacciuto lu triplu».

I componenti di quest'altra comitiva, L'Ultima dei Carnali, avevano preso di mira un disabile, che da anni veniva torturato con insulti, atti vandalici, calci, pugni, schiaffi. Gli avevano rubato anche una bicicletta solo per deriderlo. Due tra i minori indagati sono stati portati in comunità perché il primo aprile scorso, in concorso con altri due maggiorenni, avevano rotto i denti a un altro 53enne, con una grave insufficienza mentale. Tutti i coinvolti sono stati rintracciati grazie ai video.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie