Domenica 09 Agosto 2020 | 01:19

Il Biancorosso

SERIE C
Bari, scattato il conto alla rovescia presto un summit fra i De Laurentiis

Bari, scattato il conto alla rovescia: presto un summit fra i De Laurentiis

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaTragedia sfiorata
Foggia, travolto ciclista sulla pista ciclabile: finisce in ospedale

Foggia, travolto ciclista sulla pista ciclabile: finisce in ospedale

 
Brindisil'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

 
TarantoVerso il voto
Regionali 2020, Laricchia (M5s) a Taranto: «Se vinco chiude area a caldo ex Ilva»

Regionali 2020, Laricchia (M5s) a Taranto: «Se vinco chiude area a caldo ex Ilva»

 
Barifase 3
Bari, 20mila rinnovi carte identità elettroniche: approvato progetto per smaltire arretrati Covid

Bari, 20mila rinnovi carte identità elettroniche: approvato progetto per smaltire arretrati Covid

 
Hometrasporti
Lecce-Roma, ad agosto Trenitalia aumenta i «Frecciargento»

Lecce-Roma, ad agosto Trenitalia aumenta i «Frecciargento»

 
PotenzaSERIE C
Potenza, sarà rivoluzione. Squadra da rifondare per aprire un nuovo ciclo

Potenza, sarà rivoluzione. Squadra da rifondare per aprire un nuovo ciclo

 
MateraL'INTERVISTA
Matera, la rinuncia di Vespe alla candidatura

Matera, la rinuncia di Vespe alla candidatura

 
BatIL PROGETTO
Trani, nuovi uffici giudiziari con vista sulla storia

Trani, nuovi uffici giudiziari con vista sulla storia

 

i più letti

La demolizione

Ruspe nella baraccopoli di Borgo Mezzanone: impegnati 209 agenti

Le ruspe stanno abbattendo una quindicina di strutture, occupate perlopiù da migranti irregolari

FOGGIA - Sono 209 le unità delle forze di polizia impegnate oggi nella demolizione delle baracche abusive di Borgo Mezzanone (Foggia), uno degli «insediamenti illegali più noti e grandi d’Italia. Le operazioni seguono lo sgombero di un altro ghetto tollerato per anni come quello di San Ferdinando a Reggio Calabria». Lo fa sapere il Viminale. 
Come mostrano le immagini, le ruspe stanno abbattendo una quindicina di strutture, occupate perlopiù da migranti irregolari. Tutte le persone con permesso di soggiorno saranno invece trasferite in idonee strutture nel foggiano.
Si tratta della terza fase della demolizione: i primi interventi erano avvenuti il 20 febbraio e il 27 marzo e avevano interessato strutture destinate ad attività illecite (per esempio una officina e una discoteca abusiva). Oggi vengono abbattute le baracche usate come abitazioni.
Sono impegnate anche 12 unità e tre ruspe del Genio Guastatori di Foggia, 10 unità e tre mezzi dei vigili del fuoco e tecnici dell’Enel per il distacco dell’energia elettrica. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400