Sabato 25 Settembre 2021 | 01:23

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

In prossimità della Grotta dei Pipistrelli

Recuperata un'auto rubata e abbandonata nel Parco della Murgia Materana

In mattinata una ditta di Matera, con quattro mezzi speciali e una quindicina di operai, è riuscita a portare a termine l'operazione

MATERA - È stata recuperata questa mattina un’auto abbandonata nel Parco della Murgia Materana. Su segnalazione dell’Ente Parco della Murgia Materana, nello scorso mese di febbraio è intervenuta una pattuglia della Polizia Locale per poter trovare il proprietario di questa autovettura che si trovava a 300 metri nella gravina in prossimità della Grotta dei Pipistrelli in contrada Agna Le Piane. A seguito di accertamenti eseguiti, l’auto, una Ford Galaxy, è risultata rubata nel 2009 a Matera. Il proprietario aveva denunciato lo smarrimento e aveva ottenuto il risarcimento danni dell’assicurazione.

La Polizia Locale di Matera ha contattato, per il recupero dell’autovettura, l’azienda di assicurazioni, che ha sede a Bologna. Quest'ultima aveva contattato alcune aziende pugliesi che si occupano della rimozione dei mezzi di trasporto, ma, avendo constatato la difficoltà dell’intervento, non è riuscita ad eseguire la richiesta.

La Polizia Locale, sollecitata dall’Amministrazione Comunale di Matera, ha poi chiesto all’azienda di assicurazioni di autorizzare l’intervento di recupero del mezzo abbandonato per provvedere alla rimozione di un “relitto” che era diventato obsoleto, fatiscente, pericoloso e di cattiva immagine turistica per la città di Matera. Tra l’altro diversi turisti si addentravano nella zona per farsi immortalare vicino a questa autovettura che deturpava il paesaggio naturale del Parco della Murgia Materana.

In mattinata la ditta Lascaro dei Fratelli Lascaro di Matera, con quattro mezzi speciali e una quindicina di operai, è riuscita a portare a termine l’operazione di recupero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie