Giovedì 18 Ottobre 2018 | 01:21

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

il video

Leverano, l'orologiaio va in pensione. A dare l'ora esatta ci pensa il sindaco

Il primo cittadino, Marcello Rolli, ogni giorno da due mesi sale sulla torre dell'antico orologio in Piazza Roma per dare la carica al marchingegno, che altrimenti resterebbe fermo

LEVERANO (Lecce) - Che sia sabato, domenica, Pasqua o Ferragosto, ogni pomeriggio bisogna salire sulla torre, attraverso scale ripide e bassi cunicoli e dare la carica all'orologio che da quasi 150 anni domina Piazza Roma: fino a che Leverano (Lecce) non troverà un orologiaio disposto a svolgere questo compito, ci pensa il sindaco, Marcello Rolli. Il primo cittadino, infatti, da due mesi ha preso in mano le chiavi della torre e si occupa personalmente di azionare il marchingegno, che dura poco più di 24 ore.

Mansione che, fino a poco tempo fa, era svolta dall'ottantenne Antonio Pranzo, e che ora il Comune di Leverano, attraverso un bando pubblicato sul sito ufficiale, sta cercando di affidare a qualcun altro. «Dopo i lavori che ha subito la torre - ha raccontato il sindaco - abbiamo dovuto disattivare i rintocchi. Ma è importante che l'orologio continui a segnare l'ora esatta.

In fondo è un simbolo del nostro paese». Un compito gravoso per il sindaco, che fortunatamente finora è riuscito a non venire mai meno al suo impegno: «Ci auguriamo che qualcuno voglia prendersi cura di quest'orologio - ha concluso Rolli - che è pieno di polvere che mi sporca la giacca e la cravatta, ma è anche ricco di storia e tradizione della nostra comunità. Una di quelle cose a cui non fai quasi mai caso, ma se non c'è, ne senti la mancanza». (b. chir.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Escrementi e cattivi odori: i disagi in via Zanardelli

Escrementi e cattivi odori: i disagi in via Zanardelli

 
Sequestrati e pestati dal branco per un furto da 8mila euro mai commesso: 6 misure cautelari

Sequestrati e pestati dal branco per un furto da 8mila euro mai commesso: 6 misure cautelari

 
Centro aperto alle auto durante feste di Natale

Centro aperto alle auto durante feste di Natale

 
IL prefetto Palomba

Prefetti, a Lecce arriva Cucinotta
mentre Palomba va a Torino

 
Tap, sindaco Melendugno da Conte:«Stop a progetto, commesse illegalità»

Tap, sindaco Melendugno da Conte per dire no. Palazzo Chigi: stop costerebbe troppo

 
Tap, il premier Conte convoca consiglieri e parlamentari pugliesi

Tap, Conte convoca consiglieri e parlamentari pugliesi Salvini: «Si farà»

 
Lecce, sostegno a scuola: «Il contratto ci impedisce l’assistenza ai disabili»

Sostegno a scuola, contratto impedisce assistenza disabili

 
Caso Cucchi, il magistrato della svolta è il salentino Musarò

Caso Cucchi, il magistrato della svolta è il salentino Musarò

 

GDM.TV

Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: il video

Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: «Migliorata l'offerta» Vd

 
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocenti VD

 
Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 

PHOTONEWS