Mercoledì 20 Marzo 2019 | 18:07

NEWS DALLA SEZIONE

Il comizio
Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariA Bari
Tentò di investire condomino e lo perseguitò per anni: divieto di avvicinamento per stalker

Tentò di investire condomino e lo perseguitò per anni: divieto di avvicinamento per stalker

 
MateraLe dichiarazioni
Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
LecceIl 25 marzo
Xylella, ministro Lezzi convoca incontro con sindaci del Salento

Xylella, ministro Lezzi convoca incontro con sindaci del Salento

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

l'iniziativa

«Voglio andare lontano», a Bari ragazzi autistici ai fornelli

Un progetto sostenuto da una campagna di crowdfunding , l’associazione Dalla Luna e l’azienda di formazione Ad Horeca offriranno ai ragazzi autistici un percorso di formazione nella ristorazione

Per i ragazzi autistici andare lontano è spesso un'utopia. Al termine del percorso scolastico questi ragazzi speciali spesso si ritrovano a vedere drasticamente diminuire le loro possibilità di incontro e scambio con altre persone. Per non parlare dell'accesso al mondo del lavoro che risulta difficile e ancora sbarrato da preconcetti. 

Per stimolare l’inclusione sociale, lo sviluppo di abilità pratiche e l’ingresso nel mondo del lavoro delle persone con l'autismo l’associazione «Dalla Luna» e l’azienda di formazione nel food & beverage «Ad Horeca» hanno fatto squadra nella costruzione del progetto «Voglio andare lontano», coordinato dalle terapiste Sara Alfio e Sabrina Dellino, e che prevede un percorso di formazione dedicato a 16 ragazzi autistici tra i 14 e i 30 anni, nella sede di Ad Horeca a Modugno (Bari). Nelle 50 ore di formazione i ragazzi impareranno a realizzare un menù completo e una drink list, per poi organizzare una serata pubblica tutta gestita da loro, con il supporto di alcune figure professionali tra trainer, psicologi e terapisti ABA.

«Che cosa faranno i nostri ragazzi più grandi una volta terminata la scuola? - se lo chiede la dott.ssa Maria Graziano, psicoterapeuta e analista comportamentale di Dalla Luna per spiegare il progetto -. Tutti i giorni ci troviamo ad affrontare questa realtà e a cercare di costruire qualcosa che possa permettere loro di integrarsi nella società in maniera funzionale e utile, attraverso percorsi lavorativi. Da questa necessità, che noi professionisti per primi abbiamo sperimentato insieme alle famiglie dei bambini e dei ragazzi che seguiamo con Dalla Luna, è nato il progetto ‘Voglio andare lontano’. Siamo partiti dall’osservare i loro interessi e quello che abbiamo scoperto è che a molti dei nostri ragazzi piace cucinare. Abbiamo avuto la fortuna di poter unire le forze con Ad Horeca, per realizzare un percorso formativo all’interno della loro azienda con i loro trainer professionisti».

Per dare ai ragazzi con autismo l’opportunità di essere formati dai migliori professionisti in maniera completamente gratuita per le loro famiglie, il progetto è accompagnato da una campagna di crowdfunding, partita il 10 maggio sulla piattaforma Eppela (eppe.la/17884) . La raccolta fondi ha l’obiettivo di raccogliere 3mila Euro e terminerà il 19 giugno. La cifra raccolta nel corso dei 40 giorni verrà assegnata a Dalla Luna solo se l’obiettivo prefissato verrà completamente raggiunto. Tutti possono contribuire a realizzare un sogno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400