Sabato 20 Ottobre 2018 | 15:30

NEWS DALLA SEZIONE

Ad Acquaviva delle Fonti (Ba)
Ruba al mercato due carte di credito con relativi pin, arrestata

Ruba al mercato due carte di credito con relativi pin, ...

 
Divisa in 50 panetti
In auto con 26kg di droga, arrestato pregiudicato a Mola di Bari

In auto con 26kg di droga, arrestato pregiudicato a Mol...

 
A Sammichele
Cede finestra a scuola, ferita ausiliaria

Cede finestra a scuola, ferita ausiliaria

 
E' ai domiciliari
Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in manette

Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in m...

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «I...

 
Il nodo intramoenia
Ospedali, il giallo visite a pagamentodei medici: le Asl non forniscono i dati

Ospedali, il giallo visite a pagamento dei medici: le A...

 
Svolta nelle indagini
Pizzaiolo di Gravina uccisoa Ravenna: fermato straniero

Pizzaiolo di Gravina ucciso a Ravenna: fermato stranier...

 
Operazione Ragnatela
Bari, blitz della Finanza contro usurai: 5 arresti, sequestrati beni

Bari, blitz della Gdf contro clan usurai Capodiferro: 5...

 
Aveva 31 anni
Bari, cadavere di georgianopescato nel molo S. Antonio

Bari, cadavere di georgiano
pescato nel molo S. Antonio

 
Il bando
Bari, sfrattati e sostegno agli affitti: il Comune stanzia 300mila euro

Bari, sfrattati e sostegno agli affitti: Comune stanzia...

 
Il riconoscimento
Il fotografo barese Luca Turi riceve la cittadinanza onoraria di Durazzo

Il fotografo barese Luca Turi riceve la cittadinanza on...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

l'anteprima

Bari, ecco «Pop» il nuovo treno dei pendolari: più comfort e sicurezza

Il prototipo del regionale (entrerà in servizio nel 2021) visitabile in piazza Libertà. Siamo saliti a bordo: ecco alcune curiosità

BARI - Sedute più comode, spazi più comfortevoli, persino un servizio intrattenimento audiovideo:  Trenitalia cambia il volto dei treni dei pendolari e lo fa con Pop, il nuovo treno regionale presentato in anteprima a Bari. Siamo andati a visitarlo in piazza Prefettura, a Bari, dove era in mostra una versione «demo» del nuovo treno che entrerà in servizio dal 2021.

Più comfort, più velocità, più efficienza: Pop offre spaziose aree di seduta e ampi corridoi adatti alle persone con ridotta mobilità. Con consumi del 30% in meno rispetto alla precedente generazione, Pop viaggerà a una velocità massima di 160 km orari e avrà una capienza di oltre 300 posti a sedere nella versione da 4 «casse» e oltre 200 nella versione a 3. Nel treno è previsto anche un servizio di informazione e intrattenimento audio video con numerosi display LCD e una rete Wi-Fi: all'interno dei vagoni sono stati inseriti monitor più grandi per fornire informazioni ai passeggeri sugli aggiornamenti del traffico in tempo reale, sulle condizioni meteorologiche e sulle attrazioni turistiche locali. La sicurezza invece sarà garantita da un sistema di telecamere digitali di videosorveglianza.

Tra le curiosità nel village del capoluogo barese i visitatori potranno indossare dei visori che mostreranno il treno in versione 3D. Ma per per chi viaggia in Puglia, come detto, bisognerà aspettare ancora tre anni. Per ora, accontentiamoci del «modellino»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400