Giovedì 25 Febbraio 2021 | 12:24

NEWS DALLA SEZIONE

fuori il 26 marzo
«Parasite», gli Shakalab tornano in feat con i salentini Sud Sound System e Inoki

«Parasite», gli Shakalab tornano in feat con i salentini Sud Sound System e Inoki

 
Nuove uscite
Conte e Petrella: «Un disco per fermare le 'quarantene' della nostra anima»

Conte e Petrella: «Un disco per fermare le 'quarantene' della nostra anima»

 
Musica
«on fiVe», il disco tra prog e jazz di Leonardo De Lorenzo realizzato dal vivo, col pubblico in studio

«on fiVe», il disco tra prog e jazz di Leonardo De Lorenzo realizzato dal vivo, col pubblico in studio

 
In uscita
«Notoriedad», il duo Bautista, con un pizzico di Puglia, canta gioie e dolori della fama

«Notoriedad», il duo Bautista, con un pizzico di Puglia, canta gioie e dolori della fama

 
Ha radici molfettesi
«Niente da dire», viaggio nel mondo visionario di Lemuri sull'incomunicabilità della vita

«Niente da dire», viaggio nel mondo di Lemuri Il Visionario sull'incomunicabilità della vita

 
Musica
«La Strega», il pugliese Mattia Pellicoro e il suo inno di ribellione contro le idee imposte dalla società

«La Strega», il pugliese Mattia Pellicoro e il suo inno di ribellione contro le idee imposte dalla società

 
Musica
«Mogi», da Lucera il nuovo album di Giuseppe Silvestri

«Mogi», da Lucera il nuovo album di Giuseppe Silvestri

 
Musica
Citando Godard i «2eleMenti» suonano il loro originale fantasy pop

Citando Godard i «2eleMenti» suonano il loro originale fantasy pop

 
Musica
«Mille cose», brano d'esordio del tarantino Edodacapo, «per infelice consapevoli»

«Mille cose», brano d'esordio del tarantino Edodacapo, «per infelici consapevoli»

 
Il brano
«Come i delfini», l'estro di Iravox anticipa la raccolta di tutti i suoi singoli

«Come i delfini», l'estro di Iravox anticipa la raccolta di tutti i suoi singoli

 
Musica
«People need people», fuori il video che anticipa l'omonimo nuovo album di Nicola Conte e Gianluca Petrella

«People need people», fuori il video che anticipa l'omonimo nuovo album di Nicola Conte e Gianluca Petrella

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraGdF
Matera, ha fatto fallire 5 società: arrestato imprenditore

Matera, ha fatto fallire 5 società: arrestato imprenditore

 
Tarantoguardia di finanza
Truffa gasolio a Taranto; sequestrati 2 mln di beni a 5 imprese

Truffa gasolio a Taranto; sequestrati 2 mln di beni a 5 imprese

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 
Barinel Barese
Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

 
FoggiaI fatti a settembre
Foggia, tabaccaio ucciso durante rapina: 5 persone arrestate dopo 5 mesi

Foggia, tabaccaio ucciso in rapina: 5 persone arrestate dopo 5 mesi, anche un minore VD

 
LecceL'incidente
Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

 
BrindisiIl caso
Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

 

i più letti

l'iniziativa

«Heroes», la dedica di tre musicisti pugliesi che suonano a distanza sulle note di David Bowie

Matteo Palermo, Domenico Colangelo e Adriano De Filippis hanno costruito questo progetto ognuno dalla propria casa

Che un giorno anche la guerra si sarebbe inchinata al suono di una chitarra lo aveva detto Jim Morrison. Oggi, in un’epoca in cui a combattere in prima linea non sono soldati, ma medici e infermieri, impegnati nella lotta contro il Covid-19, il mondo della musica si fa sentire. Lo dimostrano idee come quella del cantautore e chitarrista pugliese Matteo Palermo e dei suoi compagni d’avventura, Domenico Colangelo (basso) e Adriano De Filippis (batteria).

Un’idea nata dal desiderio di tornare a suonare ‘insieme’, pur restando a casa, ognuno nella propria. Riarrangiare un brano storico capace di trasmettere un messaggio forte e di supporto agli ‘eroi’ di questo tempo. E’ stato l’obiettivo che ha portato i tre musicisti a realizzare il video, in uscita oggi su youtube, di un’esibizione che li vede suonare in trio ‘a distanza’. L’intramontabile “Heroes” di David Bowie, è la canzone scelta da Palermo e la sua band, proposta dal batterista de Filippis e subito accettata con entusiasmo da chitarrista e bassista. «Dobbiamo veramente tanto a queste persone instancabili e fantastiche che sono in prima linea sul fronte per combattere questo nemico invisibile. Vogliamo trasmettere tutta la nostra
gratitudine e non smettere mai di dir loro che sono degli Heroes», ha dichiarato Colangelo.

Un testo emblematico in cui il celebre verso 'We can be heroes' risuona tanto attuale se la dedica è rivolta all’eroico personale ospedaliero. Così, dopo un primo confronto in videoconferenza sull’idea di arrangiamento da proporre, ognuno dei tre musicisti ha iniziato a lavorare sul proprio strumento. «La musica non ha confini e anche se costretti a stare a casa non ci sono ostacoli per suonare qualcosa insieme», afferma Matteo proseguendo «in questo frangente storico ognuno di noi può dare il suo pezzo di contributo alla risoluzione della causa. Tutti oggi abbiamo la possibilità di essere dei piccoli eroi. Ancor di più i medici, gli
infermieri, i lavoratori, le amministrazioni in prima linea. Il rock'n roll è nato per dare energia e speranza, noi musicisti non possiamo far altro che dare il nostro contributo a questa sfida».

Parole intrise di quella grinta che, anche in una situazione così complessa, ha portato il cantautore pugliese a preparare una traccia guida con la chitarra acustica per poi passarla ai suoi compagni. Ha fornito loro le indicazioni sulla struttura da seguire pur lasciandoli liberi di esprimersi attraverso il proprio strumento. E così, definite le varie parti musicali, è nato il pezzo
e il video che li vede suonare insieme ‘a distanza’. In questo periodo, che non è dei migliori, è purtroppo tutto fermo ma c'è qualcuno che per il bene del paese non può e non deve fermarsi - spiega Adriano de Filippis - da qui ho pensato al brano Heroes di Bowie per fare un regalo a chi, nonostante tutto, dedica agli altri gran parte della sua giornata. Non è stato difficile mettere insieme gli strumenti e le idee per creare una vera e propria dedica a questi eroi dei nostri giorni. E’ bastato riprendersi, ognuno nella propria stanza della musica, per poi montare un video in grado di far dimenticare ogni distanza.
Un messaggio forte e diretto rivolto a chi combatte in prima linea ma anche a chi con piccole azioni responsabili lo fa da casa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie