Domenica 02 Ottobre 2022 | 12:35

In Puglia e Basilicata

Serie tv

Il ritorno di «Domenica In» con Mara Venier

Il ritorno di «Domenica In» con Mara Venier

Appuntamento alle 14 con la celebre trasmissione di Rai 1. In apertura omaggio alla Regina Elisabetta

11 Settembre 2022

Redazione Spettacoli

«Non devo più dimostrare niente a nessuno, solo a me stessa. Ecco perché quest’anno ho deciso di rischiare, dedicandomi ai più deboli, a chi soffre». Non mi importa se perdo qualche punto negli ascolti: lo voglio fare e continuerò a farlo». Mara Venier torna oggi (ore 14) su Rai 1 al timone di Domenica In, con un’edizione - la quattordicesima che conduce, una in più di quelle guidate da Pippo Baudo - in cui la cronaca entrerà prepotentemente.

In apertura della prima puntata subito il doveroso omaggio alla Regina Elisabetta, scomparsa ieri: «Avevo una profonda ammirazione, di lei mi rimane il sorriso», racconta la conduttrice.

«Sono preoccupata, emozionata e sento la responsabilità, ma nello stesso tempo arrivata a questo punto credo di dover essere più serena. Ora posso osare e occuparmi anche di fatti di cronaca», afferma la conduttrice, che nel 2023 festeggerà i 30 anni dalla sua prima Domenica In. Sempre nella prima puntata, proprio tenendo fede all’obiettivo di raccontare la realtà anche quando è difficile, ospiterà la sorella di Alessandra (Matteuzzi, uccisa dall’ex compagno a Bologna nell’agosto scorso, ndr), «una storia che mi ha particolarmente colpito». Ma poi come sempre non mancherà la leggerezza, le grandi interviste one to one («anche quest’anno inizio con Loretta Goggi», dice, «è una questione scaramantica»), la cucina e la musica, con l’orchestra in studio ma anche con una sigla per la prima volta composta per il programma, dal titolo Un giorno eccezionale, dei musicisti Andrea Sannino e Franco Ricciardi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725