Domenica 14 Agosto 2022 | 18:11

In Puglia e Basilicata

Cinema

Risate e ironia con Benigni in «To Rome with love» firmato da Woody Allen

Bif&st: a Bari arriva Benigni, 150 eventi dal 22 al 30 agosto

02 Luglio 2022

Redazione online

Quattro storie diverse sullo sfondo delle bellezze della «Città eterna». Nel mezzo due premi Oscar, Woody Allen e Roberto Benigni.

To Rome with love - in onda stasera alle 21.10 su Twentyseven -, girato nel 2012, vede ilritorno alla recitazione cinematografica di entrambi, dopo sette anni rispettivamente da La tigre e la neve e Scoop.

Considerato uno dei film «minori» del geniale regista americano, il film, a ben guardare, propone un corollario di spunti e battute esilaranti corroborate da un cast corale di ottimo livello, da Penélope Cruz, altro premio Oscar, ad Alec Baldwin e, fra gli italiani, Alessandra Mastronardi, Antonio Albanese, Flavio Parenti, Edoardo Leo, Lino Guanciale, Donatella Finocchiaro, Gianmarco Tognazzi, Riccardo Scamarcio, Ornella Muti, Vinicio Marchioni, Lina Sastri, Fabio Armiliato, Giuliano Gemma, Giuseppe Pambieri.

I protagonisti delle quattro storie sono Hayley, un turista americano in vacanza a Roma per l’estate; Antonio, novello sposo di Milly, col progetto di trasferirsi nella Capitale perché i facoltosi zii gli hanno offerto un lavoro nell’azienda di famiglia; Leopoldo, un romano che vive una vita monotona con la moglie e i due figli; John, noto architetto in visita a Roma con sua moglie e i loro amici.

Da qui si dipana un intreccio di scene paradossali ed equivoci giocato sul filo sottile dell’ironia e della leggerezza dove spicca Leopoldo/Benigni che da anonimo cittadino di trasformerà in celebre personaggio mediatico tra illusione e cruda realtà.[red.spett.]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725