Domenica 25 Luglio 2021 | 21:57

NEWS DALLA SEZIONE

Ambiente
Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

 
Tragedia sfiorata
Taranto, tenta di ammazzare il rivale in amore: arrestato

Taranto, tenta di ammazzare il rivale in amore: arrestato

 
L'impatto
Taranto, finisce contro un muro in moto: morto 35enne di Brindisi

Taranto, finisce contro un muro in moto: morto 35enne di Brindisi

 
Il caso
Taranto, sparatoria allo Yachting Club di San Vito: convalidato fermo 37enne

Taranto, sparatoria allo Yachting Club di San Vito: convalidato fermo 37enne

 
Il caso
Aggressione a ex collega, condannati 4 esponenti dell'Usb Taranto

Aggressione a ex collega, condannati 4 esponenti dell'Usb Taranto

 
Il siderurgico
Ex Ilva, cassa Covid di 13 settimane per massimo 3.500 addetti. Usb: «Mancanza di prospettiva»

Ex Ilva, cassa Covid di 13 settimane per massimo 3.500 addetti. Usb: «Mancanza di prospettiva»

 
Allarme
Torre Colimena, In giro armato e ubriaco: denunciato nel Tarantino

Torre Colimena, In giro armato e ubriaco: denunciato nel Tarantino

 
violenza in famiglia
Taranto, avrebbe ucciso la moglie: piantonato in ospedale

Taranto, avrebbe ucciso la moglie: piantonato in ospedale

 
qualità della vita
Taranto, rinasce il quartiere Salinella per i Giochi del Mediterraneo

Taranto, rinasce il quartiere Salinella per i Giochi del Mediterraneo

 
Acciaierie di Italia
Taranto, Ex Ilva, Tar: ora il Ministero concluda riesame ex Batteria 12

Taranto, Ex Ilva, Tar: ora il Ministero concluda riesame ex Batteria 12

 
le indagini
Sparatoria pub Taranto: violate norme anti-Covid, chiuso bar

Sparatoria pub Taranto: violate norme anti-Covid, chiuso bar

 

Il Biancorosso

Sport
Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecceblitz della polizia
Interrotta in Salento festa in villa con 200 ragazzi

Interrotta in Salento festa in villa con 200 ragazzi

 
Foggial'episodio
Migranti: un uomo ferito a coltellate nel Ghetto di Foggia

Migranti: un uomo ferito a coltellate nel Ghetto di Foggia

 
Materaeconomia
Appalti col massimo ribasso? «Danneggiano lavoratori e cittadini»

Appalti col massimo ribasso? «Danneggiano lavoratori e cittadini»

 
Baril'emergenza
Bari, cena in bianco no cibo di strada sì: polemica sugli eventi all’aperto

Bari, cena in bianco no cibo di strada sì: polemica sugli eventi all’aperto

 
Brindisisangue sulle strade
Scontro tra auto, un morto e un ferito nel Brindisino

Scontro tra auto, un morto e un ferito nel Brindisino

 
Potenzacovid
Basilicata, dilaga la variante Delta

Basilicata, dilaga la variante Delta

 
TarantoAmbiente
Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

 

i più letti

Nel Tarantino

Manduria, false fatturazioni: confiscati beni per 835mila euro ad azienda

Il provvedimento cautelare è connesso ad una sentenza di condanna, emessa dal gup del Tribunale di Taranto Pompeo Carriere, nei confronti di quattro persone, tra le quali due pregiudicati

Guardia di Finanza

Militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Manduria (Taranto) hanno eseguito un decreto di confisca di un appartamento e di un locale commerciale adibito a bar/ristorante, per un valore complessivo di 835 mila euro, di proprietà di una società con sede legale a Sofia (Bulgaria) e domicilio fiscale a Manduria, amministrata da una persona di nazionalità bulgara residente a Roma. Il provvedimento cautelare, che fa seguito al precedente sequestro preventivo, è connesso ad una sentenza di condanna, emessa dal gup del Tribunale di Taranto Pompeo Carriere, nei confronti di quattro persone, tra le quali due pregiudicati, indagate per i reati di «trasferimento fraudolento di valori» e «dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti».


L’attività investigativa, oltre a rilevare sproporzioni reddituali degli indagati, ha consentito di acclarare come, attraverso un sistema di false fatturazioni, la proprietà degli immobili ora confiscati fosse stata fittiziamente trasferita in Bulgaria allo scopo di distrarli da misure di prevenzione patrimoniali. Il provvedimento di confisca eseguito si inserisce nella strategia di contrasto all’accumulo di patrimoni illeciti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie