Venerdì 18 Giugno 2021 | 11:45

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Taranto, «L'aria non rispetta i limiti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità»

Taranto, «L'aria non rispetta i limiti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità»

 
la vicenda giudiziaria
Taranto, Operaio morto al fiume Tara in 8 finiscono sotto inchiesta

Taranto, Operaio morto al fiume Tara in 8 finiscono sotto inchiesta

 
Il siderurgico
Ex Ilva Taranto, Emiliano: «Impianti area a caldo da fermare subito»

Ex Ilva Taranto, Emiliano: «Impianti area a caldo da fermare subito»

 
Il caso
Taranto, Picchia un farmacista e lo manda in ospedale

Taranto, Picchia un farmacista e lo manda in ospedale

 
La novità
Taranto, Ex Ilva, avvio campagna vaccinale per 1600 operai

Taranto, Ex Ilva, avvio campagna vaccinale per 1600 operai

 
Droga
Taranto, due arresti per spaccio

Taranto, due arresti per spaccio

 
Sicurezza
Aggredisce farmacista, 31enne fermato nel Tarantino

Aggredisce farmacista, 31enne fermato nel Tarantino

 
Il caso
Girone Latorre: Corte Suprema indiana chiude il caso

Girone Latorre: Corte Suprema indiana chiude il caso - La moglie di Latorre: «Mio marito vincolato al segreto»

 
L'episodio
Taranto, aggrediscono uomo su sagrato chiesa e prendono a schiaffi prete venuto in soccorso: 2 arresti

Taranto, aggrediscono uomo su sagrato chiesa e prendono a schiaffi prete venuto in soccorso: 2 arresti

 
Ladro seriale
Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

 
Il confronto
Sud, Letta a Taranto: «Pnrr dia risposte a disuguaglianze»

Sud, Letta: «Pnrr dia risposte a disuguaglianze. L'Italia deve risarcire Taranto»

 

Il Biancorosso

verso il futuro
Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraIl caso
Matera, aggredisce e rapina la compagna: arrestato e allontanato

Matera, aggredisce e rapina la compagna: arrestato e allontanato

 
LeccePaura in paese
Galatone, incendio in camera da letto: un ustionato

Galatone, incendio in camera da letto: un ustionato

 
BariIl fatto
Bitonto, sequestro ad imprenditore che imponeva a ditte edili lavori in subappalto

Bitonto, sequestro ad imprenditore che imponeva a ditte edili lavori in subappalto

 
TarantoIl caso
Taranto, «L'aria non rispetta i limiti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità»

Taranto, «L'aria non rispetta i limiti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità»

 
BrindisiIl fatto
Brindisi, Altri 4 indagati per il 13enne costretto a prelevare forti somme dal bancomat

Brindisi, altri 4 indagati per il 13enne costretto a prelevare forti somme dal bancomat

 
Foggiacovid 19
Foggia, vaccini: è stato il giorno dei ragazzi

Foggia, vaccini: è stato il giorno dei ragazzi

 

i più letti

Verso il voto

Regionali 2020, Laricchia (M5s) a Taranto: «Se vinco chiude area a caldo ex Ilva»

La candidata alla presidenza alla Regione per l’inaugurazione del comitato elettorale ha parlato della «chiusura progressiva delle fonti inquinanti e della riconversione economica»

Regionali 2020, Laricchia (M5s) a Taranto: «Se vinco chiude area a caldo ex Ilva»

Antonella Laricchia a Taranto

TARANTO - «Taranto ha bisogno di continuare nella direzione della chiusura progressiva delle fonti inquinanti e della riconversione economica. Un percorso iniziato con il M5s al Governo, ma serve il territorio. Sono stata l'unica candidata presidente che ha accolto l’appello dei sindaci per la chiusura dell’area a caldo e per l’accordo di programma modello Genova».

Lo ha detto la candidata del M5s alla presidenza alla Regione Puglia Antonella Laricchia, a Taranto per l’inaugurazione del comitato elettorale. Con lei i candidati della circoscrizione di Taranto Marco Galante, Gaia Silvestri, Vincenzo La Neve, Rosangela Bozza, Luciano Aloia, Annamaria De Bellis e Fabiola Molendini e i deputati tarantini Gianpaolo Cassese e Giovanni Vianello.

«Siamo stati i primi a richiederlo già nel 2017 - ha aggiunto - e se sarò eletta presidente della Regione porterò le richieste del territorio ai tavoli nazionali dove la Regione deve farsi sentire. La partita per le regionali è aperta. Non ho ceduto di un millimetro alle lusinghe che mi sono state fatte perché ho chiaro l’obiettivo: guidare la Regione Puglia per mettere al primo posto i cittadini».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie