Giovedì 02 Luglio 2020 | 20:25

NEWS DALLA SEZIONE

I controlli
Bonifiche a Taranto: presentato piano monitoraggio ambientale

Bonifiche a Taranto: presentato piano monitoraggio ambientale

 
la reazione
Taranto vicenda marò, figlia Latorre: «Qualcuno dovrà chiedere scusa»

Taranto vicenda marò, figlia Latorre: «Qualcuno dovrà chiedere scusa»

 
«green deal»
I sindaci di Taranto e Piombino si confrontano sul futuro del siderurgico

I sindaci di Taranto e Piombino si confrontano sul futuro del siderurgico

 
Occupazione
Taranto, educatrici negli asili nido: 1200 domande per 5 posti

Taranto, educatrici negli asili nido: 1200 domande per 5 posti

 
L'incontro
Università Taranto, «Spediti verso l’autonomia»: torna riunirsi cabina di regia

Università Taranto, «Spediti verso l’autonomia»: riunita cabina di regia

 
Social news
Manduria, Emiliano e Zaia insieme per un brindisi alla festa di Bruno Vespa

Manduria, Emiliano e Zaia insieme per un brindisi alla festa di Bruno Vespa

 
Il caso
Nella notte sindaci e ed enti ionici preparano la «resistenza di Taranto» contro Mittal

Nella notte sindaci e ed enti ionici preparano la «resistenza di Taranto» contro Mittal

 
Oncologia
ranto

Taranto, tenda climatizzata per i pazienti in fila

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, Laribi carica i biancorossi: «Pronti a scrivere un pezzo di storia»

Bari, Laribi carica i biancorossi: «Pronti a scrivere un pezzo di storia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaAmbiente
Basilicata, da domani 3 tappe di Goletta verde di Legambiente

Basilicata, da domani 3 tappe di Goletta verde di Legambiente

 
Batil sindacato
BAT, cambio al vertice della Fp Cgil: Ileana Remini è la nuova segretaria generale

BAT, cambio al vertice della Fp Cgil: Ileana Remini è la nuova segretaria generale

 
BrindisiAmbiente
Brindisi, parcheggi a Torre Guaceto: accuse a gestori e Comuni

Brindisi, parcheggi a Torre Guaceto: accuse a gestori e Comuni

 
LecceTurismo Vip
ll sole e l’azzurro di Giorgia illuminano il mare di Gallipoli

ll sole e l’azzurro di Giorgia illuminano il mare di Gallipoli

 
MateraLe tradizioni religiose
Matera, è il giorno della Madonna della Bruna: ma niente assalto al carro

Matera, è il giorno della Madonna della Bruna: ma niente assalto al carro FOTO

 
Foggiaestorsioni in campagna
San Giovanni Rotondo, minaccia agricoltori per imporre egemonia sulla raccolta olive: arrestato 40enne

San Giovanni Rotondo, minaccia agricoltori per imporre egemonia sulla raccolta olive: arrestato 40enne

 

i più letti

Nel Tarantino

Grottaglie, spacciano ai giardinetti, accanto a bimbi che giocano: 3 arresti

Sono tutti pregiudicati, poco più che ventenni

Grottaglie, spacciano ai giardinetti, accanto ai bimbi che giocano: polizia intercetta 3 responsabili

Alle prime ore di questa mattina, il personale del Commissariato di Grottaglie (Ta), ha eseguito tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti di tre giovani, poco più che ventenni e tutti pregiudicati, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I giovani spacciavano nei centralissimi Giardini Colombo, anche vicino a bambini che giocavano. I dettagli dell'operazione verranno diffusi in mattinata in una conferenza stampa.

I tre arrestati sono Luigi Venza, 24 anni, Enrico Daversa, 23, e Giuseppe Annicchiarico, 26. Venza, che era già detenuto per altra causa, risponderà anche di evasione. Uno dei tre si trova in carcere, gli altri ai domiciliari. L'indagine è partita dopo diverse segnalazioni da parte dei residenti della zona, che segnalavano come i Giardini Colombo fossero diventati un luogo di ritrovo di numerosi giovani, anche minorenni, che si trattenevano fino a tarda sera a bivaccare e disturbare. I poliziotti hanno quindi scoperto che c'era un andirivieni di assuntori di sostanze stupefacenti, e Venza, approfittando della vicinanza della sua villetta con un terrazzo confinante, evadeva più volte al giorno, e aveva organizzato con i due complici una vera e propria piazza di spaccio. Le trattative avvenivano al balcone, il ragazzo si faceva consegnare i soldi, che venivano lanciati sul terrazzo, a volte nascosti in pacchetti di sigarette o bustine, e cedeva lo stupefacente. Il tutto avveniva a poca distanza dai bambini che giocavano ai giardinetti.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie