Martedì 18 Febbraio 2020 | 02:43

NEWS DALLA SEZIONE

Stalking
Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

 
AERONAUTICA MILITARE
Taranto, il 36° Stormo e l'84° Csarregalano un sorriso ai piccoli malati

Taranto, il 36° Stormo e l'84° Csar regalano un sorriso ai piccoli malati

 
La «staffetta»
Taranto, mercoledì arrivano le Sardine. Poi sarà la volta di Squinzano

Taranto, mercoledì arrivano le Sardine. Poi sarà la volta di Squinzano

 
Incidente stradale
Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

 
Il caso
Taranto, operaio dimenticato a 70 metri d'altezza: le sue urla hanno attirato i soccorsi

Taranto, operaio dimenticato a 70 metri d'altezza: le sue urla attirano i soccorsi

 
Lutto
La scomparsa di Gianni Rotondo, decano dei giornalisti pugliesi

La scomparsa di Gianni Rotondo, decano dei giornalisti ionici

 
L'iniziativa
Taranto, «bonus bebè» da 300mila euro nel bilancio di previsione

Taranto, «bonus bebè» da 300mila euro nel bilancio di previsione

 
L'anniversario
Marò Latorre-Girone: «8 anni di ingiustizie e privazioni»

Marò Latorre-Girone: «8 anni di ingiustizie e privazioni»

 
Per non dimenticare
Taranto, una fiaccolata per ricordare le vittime dell'inquinamento

Taranto, una fiaccolata per ricordare le vittime dell'inquinamento

 
Nel Tarantino
Manduria: perseguita la ex, la picchia e spara contro la sua auto: arrestato

Manduria: perseguita la ex, la picchia e spara contro la sua auto: arrestato

 
Nel Tarantino
Sava, 100kg di fuochi d'artificio illegali nel magazzino di un negozio: una denuncia

Sava, 100kg di fuochi d'artificio illegali nel magazzino di un negozio: una denuncia

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa tragedia
Matera, 39enne si allontana da casa in auto: trovato morto in un dirupo

Matera, 39enne si allontana da casa in auto: trovato morto in un dirupo

 
PotenzaL'inchiesta
Potenza, maltrattamenti in Istituto Padri Trinitari: assolti

Potenza, maltrattamenti in Istituto Padri Trinitari: assolti

 
TarantoStalking
Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

 
FoggiaL'aggressione
San Severo, giovane di 32 anni accoltella anziano all'addome

San Severo, un trentaduenne accoltella anziano all'addome

 
LecceIl caso
Lecce, detenuto da fuoco alla sua cella: intossicati 5 agenti penitenziari

Lecce, detenuto dà fuoco alla sua cella: intossicati 5 agenti penitenziari

 
NewsweekLa storia
Barletta, il «ragazzo delle farfalle» morto sulla strada. I genitori nelle scuole: mai più

Barletta, il «ragazzo delle farfalle» morto sulla strada. I genitori nelle scuole: mai più

 
BrindisiPallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 

i più letti

L'incontro

Taranto, indotto ArcelorMittal: «Pagati 20 milioni alle imprese ma ci sono contabilità diverse»

Le rassicurazioni dell'amministratore delegato Lucia Morselli al tavolo sull'indotto che si è tenuto questa mattina in Prefettura, convocato dal prefetto Demetrio Martino

Arcelor Mittal, scoppia il caso dei microchip nelle tute degli operai

TARANTO - «Credo che al di là dei numeri, che certo sono importanti, c'è un problema di disallineamento tra la parte contabile-amministrativa delle aziende e la nostra. Noi stiamo pagando, ma è difficile pagare correttamente se le due contabilità non sono allineate». È quanto sottolineato, secondo fonti sindacali, dall’Ad di ArcelorMittal Lucia Morselli al tavolo sull'indotto, che si è tenuto questa mattina in Prefettura, convocato dal prefetto Demetrio Martino, a cui hanno partecipato anche Fim, Fiom e Uilm e una delegazione di Confindustria. «Questo - ha aggiunto Morselli - è il vero punto da definire, ma siamo assolutamente disponibili a proseguire in un tavolo che proponga soluzioni».

Morselli, accompagnata dal direttore delle risorse umane Arturo Ferrucci, ha ricordato che la scorsa settimana l’azienda ha attivato «un numero di telefono disponibile per i fornitori e una casella di posta elettronica per raccogliere tutta l’eventuale documentazione».

ArcelorMittal qualche giorno fa ha dichiarato che dall’inizio dell’anno sono stati versati già 20 milioni alle imprese e che altri 6 milioni sono in pagamento, mentre secondo Confindustria ci sarebbe uno scaduto di circa 40 milioni di euro. In merito alle difficoltà segnalate dalle imprese nei rapporti con le banche, l’Ad Morselli, stando a quanto comunicato dai sindacati, ha detto che in caso di necessità c'è «assoluta disponibilità da parte nostra ad incontrare il sistema creditizio locale per dare risposte».

CIFRE DISCORDANTI - Cifre discordati sui pagamenti all’indotto di ArcelorMittal sono emerse questa mattina al tavolo convocato dal prefetto di Taranto Demetrio Martino, a cui hanno partecipato l’Ad Lucia Morselli, Confindustria e i sindacati. Secondo l’associazione degli industriali, lo scaduto delle fatture a fine gennaio, dopo i recenti pagamenti da parte della multinazionale, si aggirerebbe sui 24 milioni di euro. All’azienda risulterebbe invece uno scaduto di 15 milioni. Secondo fonti sindacali, Morselli ha osservato che «le fatture giungono regolarmente e vengono regolarmente registrate», ma c'è l'impegno dell’azienda ad attivarsi «per allineare le posizioni che allo stato risultano diverse». In apertura di confronto, a quanto si apprende, l’Ad ha precisato che l’azienda è ospite «di questo territorio e quando si è ospiti, si rispettano i padroni di casa. E’ un principio che mettiamo nel nostro lavoro di tutti i giorni».
Il sit-in che era stato annunciato dai lavoratori dell’Ilva in As è stato annullato dopo che ieri è stato approvato dalle Commissioni l’emendamento al Decreto Milleproroghe che prevede 19 milioni di euro per l’integrazione del 10 per cento sulla cassa integrazione ai circa 1800 lavoratori dell’Ilva in As in Cigs. L’Usb ha annunciato invece per domani una iniziativa di protesta con un’assemblea alle 9.30 in un albergo cittadino e attorno alle 11.00 un flash mob sotto la Prefettura «per richiamare l’attenzione sulle mancate risposte da parte del Governo».

CONFINDUSTRIA: «PROFICUO INCONTRO» - «Da parte del vertice dello stabilimento siderurgico c'è stata una dichiarazione di disponibilità al confronto. Oggi è emerso un disallineamento contabilè che, secondo l’azienda, avrebbe provocato i ritardi nei pagamenti alle imprese». Lo afferma il presidente di Confindustria Taranto Antonio Marinaro commentando il tavolo sull'indotto di ArcelorMittal che si è svolto oggi in Prefettura, a cui hanno partecipato l’Ad Lucia Morselli e il responsabile del personale Arturo Ferrucci, i rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil e di varie categorie e il presidente di Confapi. Le contabilità diverse, tra azienda e imprese dell’indotto sono dovute, a «un problema meramente tecnico - aggiunge Marinaro - che ArcelorMittal si è impegnata a risolvere attraverso un confronto più serrato fra i rispettivi uffici, tenendo inoltre presente la disponibilità più volte palesata da parte del Prefetto a porsi come filtrò fra l'azienda e la stessa Confindustria qualora dovessero persistere, come ancora ci sono, situazioni di forte criticità».

Secondo il presidente Marinaro è stato dato «un forte impulso nella direzione di un percorso più strutturato nei rapporti con la grande industria non solo per quanto riguarda il contingente ma anche circa la rinegoziazione delle relazioni fra Ami e le imprese fornitrici». E’ stata accolta la proposta del prefetto Martino «di convocare al tavolo della Prefettura - conclude il presidente dell’associazione degli industriali - i rappresentanti degli istituti bancari per avviare un percorso di proficuo confronto anche con il sistema del credito al fine di garantire alle imprese di traguardare l’attuale momento critico con maggiori supporti e garanzie di continuità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie