Martedì 26 Maggio 2020 | 21:32

NEWS DALLA SEZIONE

La tragedia
Taranto, si ribalta Apecar muore 80enne, ferita la moglie

Taranto, si ribalta Apecar muore 80enne, ferita la moglie

 
taranto
Mittal, cassa integrazione Covid prolungata per 5 settimane

Mittal, cassa integrazione Covid prolungata per 5 settimane

 
ll caso
Taranto, il nuovo ospedale non sarà pronto prima di quattro anni

Taranto, il nuovo ospedale non sarà pronto prima di quattro anni

 
spazi verdi
Taranto, al rione Tamburi tutto pronto per la Foresta Urbana

Taranto, al rione Tamburi tutto pronto per la Foresta Urbana

 
La provocazione
Taranto, i vucumprà si attrezzano contro il Coronavirus e vendono mascherine in spiaggia

Taranto, i vucumprà si attrezzano contro il Coronavirus e vendono mascherine in spiaggia

 
Il siderurgico
ArcelorMittal, ministro Catalfo: «Massimo 10 giorni per soluzione definitiva». Ma all'ex Ilva resta stato d'agitazione

ArcelorMittal, Catalfo: «10 giorni per soluzione definitiva». I sindacati: «Stato entri in azionariato»

 
L'iniziativa
video per graziana

Turismo, a Martina Franca uno spot con i vip della città per la ripartenza

 
nel Tarantino
Pulsano, weekend di caos: sindaco rinvia apertura spiagge libere di una settimana

Pulsano, weekend di caos: sindaco rinvia apertura spiagge libere di una settimana

 
nell'agrigentino
Settanta migranti tunisini sbarcati in Sicilia: disposto trasferimento a Taranto

Settanta migranti tunisini sbarcati in Sicilia: disposto trasferimento a Taranto

 
la decisione
Tavolo al Mise: sciopero in tutti gli stabilimenti Mittal, anche a Taranto

Tavolo al Mise: sciopero in tutti gli stabilimenti Mittal, anche a Taranto

 
l'iniziativa
Massafra, «We are the world» diventa «We are the school», in un video che unisce alunni, docenti e genitori

Massafra, «We are the world» diventa «We are the school» in un video

 

Il Biancorosso

Calcio
L’ultima incornata dello Zar Maiellaro. «De Laurentiis, spingi il Bari in serie A»

L’ultima incornata dello Zar Maiellaro: «De Laurentiis, spingi il Bari in serie A»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barimobilità sostenibile
Bari, presentato il piano «Open Space» con piste ciclabili e piste per show

Bari, presentato il piano «Open Space» con piste ciclabili e piste per show

 
TarantoLa tragedia
Taranto, si ribalta Apecar muore 80enne, ferita la moglie

Taranto, si ribalta Apecar muore 80enne, ferita la moglie

 
LecceLa decisione
Soleto, «La Fontanella» verso la chiusura: Regione revoca autorizzazione Rsa

Soleto, «La Fontanella» verso la chiusura: Regione revoca autorizzazione Rsa

 
Foggiafase 2
Più controlli anti-movida e stop a sagre e feste nel Foggiano: la richiesta del prefetto

Controlli anti-movida e stop a sagre e feste nel Foggiano: le richieste del prefetto

 
Materadalla polizia
Matera, in auto con la marijuana: 25enne ai domiciliari

Matera, in auto con la marijuana: 25enne ai domiciliari

 
Potenzanel Potentino
Venosa, nell’ex ghetto di Boreano sorgerà un moderno centro di accoglienza migranti

Venosa, nell’ex ghetto di Boreano sorgerà un moderno centro di accoglienza migranti

 
Batil grande accusatore
Sistema Trani, chiesto il giudizio per D’Introno

Trani, giustizia svenduta: «D'Introno non è una vittima, deve essere processato»

 
BrindisiAmbiente
Ostuni, volontari scoprono amianto nascosto in campagna

Ostuni, volontari scoprono amianto nascosto in campagna

 

i più letti

Infortunio sul lavoro

Tarantino morì folgorato in Friuli: chiesto processo per due persone

Donato Maggi perse la vita un anno fa: datore lavoro e responsabile cantiere sono accusati omicidio colposo

aula di tribunale

Morì folgorato al suo primo giorno di lavoro, nel cementificio di Fanna, in provincia di Pordenone, della Buzzi Unicem: era il 7 agosto del 2018. Per quell'incidente sul lavoro che costò la vita a Donato Maggi, di 37 anni, originario di Carosino (Taranto), il pm della Procura di Pordenone Federico Facchin, ha chiesto il rinvio a giudizio per il reato di omicidio colposo per due figure apicali della ditta per la quale il giovane operaio «interinale» aveva appena iniziato a lavorare, la Friul Montaggi srl, oltre che per la stessa azienda, con sede a Porpetto (Udine).

Si tratta di Dionisio Trevisan, 69 anni, di Precenicco (Udine), dirigente e responsabile del cantiere, e Aldo Bertoia, 50 anni, di Latisana (Udine), in quanto titolare di fatto e datore di lavoro. L'udienza preliminare è stata fissata per il 15 giugno 2020.

Secondo l’accusa, il lavoratore non aveva alcun attestato di formazione specifica in materia di sicurezza sul lavoro e iniziò a smontare le coperture del trasformatore, che risultava ancora sotto tensione, rimanendo folgorato.

I familiari della vittima si sono rivolti allo Studio 3A per seguire gli sviluppi della vicenda giudiziaria. Maggi si era sposato da soli cinque mesi, stabilendosi a Ragogna (Udine), ed era stato assunto con contratto a tempo determinato (dal 7 agosto al primo settembre) dall’agenzia interinale Tempi Moderni, in somministrazione di lavoro alla Friul Montaggi, con la qualifica di operaio e per la mansione di manutenzione impiantistica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie