Mercoledì 19 Febbraio 2020 | 15:02

NEWS DALLA SEZIONE

La sentenza d'appello
Taranto e bilanci fasulli, ex sindaco non dovrà risarcire Comune

Taranto e bilanci fasulli, ex sindaco Di Bello non dovrà risarcire Comune

 
Il caso
Taranto, controlli antidroga a tappeto in città: sospesa una discoteca di Castellaneta

Taranto, controlli antidroga a tappeto in città: sospesa discoteca Cromie di Castellaneta

 
Lotta alla droga
Catellaneta, sei misure per tentata estorsione, spaccio e porta abusivo di armi

Catellaneta, sei misure per tentata estorsione, spaccio e porta abusivo di armi

 
Politica
Taranto, Laricchia (M5s) : «Noi, al lavoro per riconvertire la città»

Taranto, Laricchia (M5s) : «Noi, al lavoro per riconvertire la città»

 
Stalking
Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

 
AERONAUTICA MILITARE
Taranto, il 36° Stormo e l'84° Csarregalano un sorriso ai piccoli malati

Taranto, il 36° Stormo e l'84° Csar regalano un sorriso ai piccoli malati

 
La «staffetta»
Taranto, mercoledì arrivano le Sardine. Poi sarà la volta di Squinzano

Taranto, mercoledì arrivano le Sardine. Poi sarà la volta di Squinzano

 
Incidente stradale
Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

 
Il caso
Taranto, operaio dimenticato a 70 metri d'altezza: le sue urla hanno attirato i soccorsi

Taranto, operaio dimenticato a 70 metri d'altezza: le sue urla attirano i soccorsi

 
Lutto
La scomparsa di Gianni Rotondo, decano dei giornalisti pugliesi

La scomparsa di Gianni Rotondo, decano dei giornalisti ionici

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Ciofani: «Bisogna cambiare passo per vincere tutte le partite»

Bari calcio, Ciofani: «Bisogna cambiare passo per vincere tutte le partite»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggianel Foggiano
Torremaggiore, erano pronti alla rapina in negozio: sventata dai cc

Torremaggiore, erano pronti alla rapina in negozio: sventata dai cc

 
Potenzacommercio
Nutella Biscuits da Balvano a Berlino: pronto il debutto sul mercato tedesco

Nutella Biscuits da Balvano a Berlino: pronto il debutto sul mercato tedesco

 
Leccenel Leccese
Alezio, cc trovano quasi un chilo di marijuana nascosta fra i rovi

Alezio, cc trovano quasi un chilo di marijuana nascosta fra i rovi

 
BrindisiNel Brindisino
Francavilla F.na, ruba in un forno e tenta furto in un liceo: arrestato 27enne

Francavilla F.na, ruba in un forno e tenta furto in un liceo: arrestato 27enne

 
Batnel nordbarese
Andria, armi da guerra per vendicare il padre boss ammazzato l'anno scorso: arrestati in 2

Andria, armi da guerra per vendicare il padre boss ammazzato l'anno scorso: arrestati in 2

 
MateraL'inchiesta
Sanitopoli lucana, ex governatore Marcello Pittella rinviato a giudizio

Sanitopoli lucana, a giudizio ex governatore Pittella: con lui anche ex dg Asl Bari

 

i più letti

la raccolta

Taranto, 90mila firme per reparto intitolato a Nadia Toffa. Emiliano: «La Puglia glielo deve»

Il presidente ha formalmente chiesto al direttore generale della Asl di Taranto, Stefano Rossi, di dare seguito alla petizione e deliberare l'intitolazione

Taranto, 90mila firme per reparto intitolato a Nadia Toffa. Emiliano: «La Puglia glielo deve»

Sono 90.938 le firme raccolte dal 18 agosto ad oggi con la petizione finalizzata alla intitolazione a Nadia Toffa del reparto di onco-ematologia pediatrica dell’ospedale Santissima Annunziata di Taranto. Oggi, incontrando la promotrice della raccolta firme, Alessandra Marotta di Nardò, che gli ha consegnato tutta la documentazione, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha formalmente chiesto al direttore generale della Asl di Taranto, Stefano Rossi, di dare seguito alla petizione e deliberare l'intitolazione. Il reparto è stato inaugurato il 18 dicembre 2018 proprio su impulso della giornalista delle Iene scomparsa un mese fa, grazie alla raccolta fondi attraverso le magliette 'Ie jesche pacce pe te!!!'. Il presidente ha inoltre annunciato che il reparto, che oggi è una sezione della pediatria con 5 posti letto e in totale 60 pazienti seguiti, sarà presto ampliato. Emiliano si è infine detto disponibile a «sostenere e realizzare come Regione Puglia alcuni dei progetti trovati dalla mamma sul computer di Nadia dopo la sua morte. È una cosa che la Puglia e Taranto devono a Nadia Toffa».

Chiedendo l’intitolazione del reparto, Alessandra Marotta, che ha deciso di avviare la petizione pochi giorni dopo la sua morte per ammirazione nei confronti della giornalista, ci ha tenuto a dire che «dietro il nome di Nadia ci sono quelli di tutti quei piccoli angeli che non ce l’hanno fatta ma hanno combattuto fino alla fine e di tutti quelli che stanno ancora combattendo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie