Mercoledì 19 Febbraio 2020 | 08:42

NEWS DALLA SEZIONE

La sentenza d'appello
Taranto e bilanci fasulli, ex sindaco non dovrà risarcire Comune

Taranto e bilanci fasulli, ex sindaco Di Bello non dovrà risarcire Comune

 
Il caso
Taranto, controlli antidroga a tappeto in città: sospesa una discoteca di Castellaneta

Taranto, controlli antidroga a tappeto in città: sospesa discoteca Cromie di Castellaneta

 
Lotta alla droga
Catellaneta, sei misure per tentata estorsione, spaccio e porta abusivo di armi

Catellaneta, sei misure per tentata estorsione, spaccio e porta abusivo di armi

 
Politica
Taranto, Laricchia (M5s) : «Noi, al lavoro per riconvertire la città»

Taranto, Laricchia (M5s) : «Noi, al lavoro per riconvertire la città»

 
Stalking
Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

 
AERONAUTICA MILITARE
Taranto, il 36° Stormo e l'84° Csarregalano un sorriso ai piccoli malati

Taranto, il 36° Stormo e l'84° Csar regalano un sorriso ai piccoli malati

 
La «staffetta»
Taranto, mercoledì arrivano le Sardine. Poi sarà la volta di Squinzano

Taranto, mercoledì arrivano le Sardine. Poi sarà la volta di Squinzano

 
Incidente stradale
Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

 
Il caso
Taranto, operaio dimenticato a 70 metri d'altezza: le sue urla hanno attirato i soccorsi

Taranto, operaio dimenticato a 70 metri d'altezza: le sue urla attirano i soccorsi

 
Lutto
La scomparsa di Gianni Rotondo, decano dei giornalisti pugliesi

La scomparsa di Gianni Rotondo, decano dei giornalisti ionici

 
L'iniziativa
Taranto, «bonus bebè» da 300mila euro nel bilancio di previsione

Taranto, «bonus bebè» da 300mila euro nel bilancio di previsione

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Ciofani: «Bisogna cambiare passo per vincere tutte le partite»

Bari calcio, Ciofani: «Bisogna cambiare passo per vincere tutte le partite»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccecontrolli della gdf
Lecce, mezza tonnellata di droga nel vano di uno scafo, in casa armi e munizioni: un arresto

Lecce, mezza tonnellata di droga nel vano di uno scafo, in casa armi e munizioni: un arresto

 
BatIl salvataggio
Molfetta, «Caretta-Caretta» agonizzante in uliveto: lontana 4 Km dal mare

Barletta, trovata «caretta-caretta» agonizzante in campagna: affidata al Wwf

 
FoggiaL'aggressione
Apricena, commerciante rapinato e ferito mentre va in banca

Apricena, commerciante rapinato e ferito mentre va in banca

 
BariL'inaugurazione
Spazio, la barese Sitael apre sede in Australia: costruirà satelliti

Spazio, la barese Sitael apre sede in Australia: costruirà satelliti

 
TarantoLa sentenza d'appello
Taranto e bilanci fasulli, ex sindaco non dovrà risarcire Comune

Taranto e bilanci fasulli, ex sindaco Di Bello non dovrà risarcire Comune

 
PotenzaIl caso
Petrolio lucano, incidente a Tempa Rossa: si tratta di malfunzionamento

Petrolio lucano, incidente a Tempa Rossa: si tratta di malfunzionamento

 
MateraL'inchiesta
Sanitopoli lucana, ex governatore Marcello Pittella rinviato a giudizio

Sanitopoli lucana, a giudizio ex governatore Pittella: con lui anche ex dg Asl Bari

 
BrindisiIl caso
Francavilla Fontana, col trattore rubato non si ferma all’alt

Francavilla Fontana, col trattore rubato non si ferma all’alt

 

i più letti

La protesta

Taranto, Comitato Genitori contro decreto «salva-Ilva»: lettera a Mattarella

In una lettera aperta al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, i genitori fanno riferimento al decreto «Misure urgenti per la tutela del lavoro»

Ilva

TARANTO -  Critiche per la firma del cosiddetto decreto «Salva-Ilva», che reintroduce l’esimente penale nell’attuazione del piano ambientale per i gestori dello stabilimento ArcelorMittal di Taranto, vengono sollevate dal comitato Niobe, formato da genitori che hanno perso figli per malattie che essi ritengono connesse all’inquinamento.

In una lettera aperta al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, i genitori fanno riferimento al decreto «Misure urgenti per la tutela del lavoro e la risoluzione di crisi aziendali», ritenendo sia «in netto contrasto con la nostra Carta Costituzionale, ad iniziare dall’articolo 32 che tratta di tutela della salute».

Nella lettera firmata da Angelo Di Ponzio, papà di Giorgio, il 15enne morto il 25 gennaio scorso a causa di un sarcoma, i genitori spiegano di essere «enormemente dispiaciuti per non aver ricevuto risposta alla nostra precedente missiva» in cui «ponevamo il focus sui nostri bambini e sulle strutture ospedaliere locali che li accolgono».

Il Comitato critica anche la scelta dei «Commissari di Governo a capo dell’Amministrazione straordinaria di Ilva che hanno impugnato il provvedimento della Procura di Taranto che ordina lo spegnimento dell’altoforno 2» il quale «ha già provocato la morte di un operaio».

Infine, il Comitato annuncia che denuncerà alla Corte europea dei diritti dell’Uomo «l'azione politica del Governo italiano» che «continua a emanare leggi che violano i nostri diritti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie