Giovedì 23 Gennaio 2020 | 12:34

NEWS DALLA SEZIONE

controlli dei cc
Taranto, spaccia hashish in un circolo ricreativo: arrestato 22enne

Taranto, spaccia hashish in un circolo ricreativo: arrestato 22enne

 
i fatti a dicembre scorso
Preparavano scontri con la curva del Taranto: 66 Daspo a tifosi della Nocerina

Preparavano scontri con la curva del Taranto: 66 Daspo a tifosi della Nocerina

 
L'incidente nel 2008
Taranto, operaio morì dopo volo da ponteggio Altoforno 4 Ilva: una condanna

Taranto, operaio morì dopo volo da ponteggio Altoforno 4 Ilva: una condanna

 
L'evento
Taranto, Giochi del Mediterraneo 2026, il sindaco incontra ministro Spadafora

Taranto, Giochi del Mediterraneo 2026, il sindaco incontra ministro Spadafora

 
Tragedia sfiorata
Taranto, ArcelorMittal, tre esplosioni in Acciaeria 2, nessun ferito

Taranto, ad ArcelorMittal tre esplosioni in Acciaeria 2: nessun ferito

 
La sentenza
Caso Scazzi, processo ai falsi testimoni: 4 anni a Ivano Russo, 5 anni a Michele Misseri

Caso Scazzi, 11 condanne per le bugie al processo: 5 anni a Ivano Russo, 4 anni a Michele Misseri

 
strade
Taranto, folle inseguimento per sfuggire all'alt: cc arrestano 18enne, non aveva mai preso la patente

Taranto, folle inseguimento per sfuggire all'alt: cc arrestano 18enne, non aveva mai preso la patente

 
il siderurgico
Ex Ilva, memoria commissari: «Venuti meno argomenti Mittal, su 'scudo' falsità»

Ex Ilva, memoria commissari: «Venuti meno argomenti Mittal». Da addio impatto da 3,5 mld su Pil

 
l'inchiesta
Taranto, datteri di mare in ristoranti e pescherie: 46 indagati

Taranto, datteri di mare in ristoranti e pescherie: 46 indagati

 
Il processo
Ex Ilva, in serata il deposito delle repliche dei commissari ex Ilva

Mittal, Tar boccia ricorso in As su bonifica. Stop Acciaieria 1, Usb: 250 esuberi mascherati

 

Il Biancorosso

contro la Reggina
Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIl caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Barinel Barese
«Tu di qui non esci vivo»: minacce a imprenditore a Bitonto, affiliato clan Cipriano in carcere

«Tu di qui non esci vivo»: minacce a imprenditore a Bitonto, affiliato clan Cipriano in carcere

 
Batnel nordbarese
Andria, svastica sulla Cattedrale, vescovo: «Preoccupa l'ideologia»

Andria, svastica sulla Cattedrale, vescovo: «Preoccupa l'ideologia»

 
Foggianel Foggiano
San Severo: staccano elettricità a migranti e lanciano pietre, la denuncia di un'associazione

San Severo: elettricità staccata a migranti e lancio di pietre, associazione denuncia

 
Tarantocontrolli dei cc
Taranto, spaccia hashish in un circolo ricreativo: arrestato 22enne

Taranto, spaccia hashish in un circolo ricreativo: arrestato 22enne

 
Leccenel Leccese
Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

 
Potenzatragedia di vaglio scalo
Tifoso lucano ucciso, c'è un'auto fantasma: spunta l'ipotesi staffetta

Tifoso lucano ucciso, c'è un'auto fantasma: spunta l'ipotesi staffetta

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

L'annuncio

Arcelor Mittal, incontro al Mise. Sindacati: nulla di fatto. Di Maio: tanto da fare

Il Sole 24 Ore questa mattina ha pubblicato il contratto di Mittali: l'affittuario può rescinderlo se cambia il quadro giuridico che rappresenta il contesto in cui si è svolta l’asta

Ilva, nel piano Mittal Marcegagliaspuntano oltre 2400 esuberi

Continua il braccio di ferro tra il governo e ArcelorMittal sul futuro dell’acciaieria tarantina. Intanto, al tavolo romano con azienda e sindacati, il ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, non è si è mostrato intenzionato a tornare indietro sull'abolizione dell’immunità penale degli amministratori dello stabilimento (eliminata con il decreto Crescita), sebbene l’azienda ne abbia richiesto la reintroduzione minacciando altrimenti la chiusura della fabbrica. 

IL VICEPREMIER: NON TORNERA' IMMUNITA'

«Quanto alla reintroduzione dell’immunità penale per gli amministratori dello stabilimento ex Ilva di Taranto oggi ArcelorMittal, voglio essere ben chiaro. Non esiste alcuna possibilità che torni». Così, secondo fonti Mise, il ministro Luigi Di Maio al tavolo con azienda e sindacati. L’azienda aveva annunciato che senza la reintroduzione dell’immunità, lo stabilimento tarantino avrebbe chiuso entro il 6 settembre prossimo.

«In questi mesi di interlocuzione ho sempre detto ad ArcelorMittal che la dirigenza dell’azienda non ha nulla da temere dal punto di vista legale se dimostra buona fede continuando nell’attuazione del piano ambientale» ha continuato Di Maio al tavolo, aggiungendo che «se si chiede di precisare questo concetto attraverso interpretazioni autentiche anche per norma, siamo assolutamente disponibili. Ma nessuna persona in questo paese potrà mai godere di una immunità per responsabilità di morti sul lavoro o disastri ambientali»

SINDACATI DELUSI DA INCONTRO AL MISE

I sindacati, intanto, parlano di incontro deludente al Ministero sul caso Arcelor Mittal e sull'annunciata Cigs per 1400 persone. Per il segretario della Fim-Cisl, Marco Bentivogli «l'azienda non ha dimostrato nessuna volontà di ritirare la cassa integrazione e non ha neanche sciolto il nodo se i lavoratori alla fine delle 13 settimane di Cig rientreranno tutti in azienda». E ha sottolineato che «siamo in una situazione di stallo assolutamente grave».

Rincara la dose Rocco Palombella, segretario generale Uilm seocndo cui l'inocntro « ha purtroppo fatto riemergere grossi contrasti relativi alla continuità produttiva».

Mentre per la segretaria generale della Fiom-Cgil, Francesca Re David, il tavolo al Mise «non ha dato risposte alla domanda principe, se non sappiamo come finisce la questione dell’immunità è tutto bloccato». Sul nodo immunità, il governo «ha detto che sta lavorando" mentre l’azienda «è in attesa di capire che cosa succede, quindi fino a che non c'è un chiarimento conclusivo è definitivo sulla questione che riguarda l’interpretazione sull'immunità è chiaro che tutto il resto è bloccato» .

DI MAIO: C'E' TANTO DA FARE

QUESTA MATTINA GLI ACCORDI PUBBLICATI DAL SOLE 24 ORE - Il contratto può essere rescisso e i rami d’azienda restituiti se cambiano le regole. E’ questo in estrema sintesi, il testo degli accordi siglati da Arcelor Mittal per la ex Ilva. Secondo quanto pubblicato dal Sole 24 Ore nell’edizione odierna, il testo dell’accordo di modifica del contratto di affitto di settembre 2018 all’articolo 27 recita che l’affittuario ha diritto di rescindere il contratto nel caso in cui, spiega in sintesi il giornale, cambi il quadro giuridico che rappresenta il contesto in cui si è svolta l’asta che ha visto Arcelor Mittal aggiudicarsi lo stabilimento di Taranto. Nello stesso accordo inoltre un altro passaggio recita che : "l'affittuario potrà altresì recedere dal contratto qualora un provvedimento legislativo o amministrativo, non derivante da obblighi comunitari, comporti modifiche al Piano Ambientale come approvato con il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 29 settembre 2017 che rendano non più realizzabile, sotto il profilo tecnico e/o economico, il Piano Industriale».

Sulle fonti di stampa relative al contratto siglato con ArcelorMittal, «secondo le quali nel contratto sarebbe citata l’esimente penale, una modifica della quale legittimerebbe Mittal a sciogliere il contratto, preciso che non è affatto così». Lo ha detto, secondo quanto riportano fonti Mise, il ministro Luigi Di Maio al tavolo con azienda e sindacati aggiungendo che nel contratto, così come negli atti successivi,"si parla esclusivamente della possibilità di recesso in caso di annullamento o di modifiche sostanziali del DPCM 29 settembre 2017, ovvero del piano ambientale».

«L'esistenza di questa clausola, infatti, è stata aggiunta successivamente al nascere di ricorsi amministrativi volti all’annullamento del Dpcm. - continua Di Maio al tavolo su ArcelorMittal secondo quanto riportano le fonti Mise - Ripeto dunque che mai, nel contratto così come in nessun altro documento (accordo sindacale, addendum), viene citata espressamente, o anche solo implicitamente, l’esimente penale, disciplinata unicamente da norma di rango primario». Per il ministro «non poteva essere altrimenti, in quanto sarebbe stato impensabile disciplinare contrattualmente profili penalistici che sono rimessi alla sovranità del parlamento», ha aggiunto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie