Sabato 19 Gennaio 2019 | 00:42

NEWS DALLA SEZIONE

L'APPUNTAMENTO
Circolo della Vela Bari, i primi 90 annidomani la grande festa con l'open day

Circolo della Vela Bari, i primi 90 anni
domani la grande festa con l'open day

 
Serie B1 pallavolo
La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

 
Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 
Sport
Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

 

Quartiere Catino

Bari, nuovo stadio rugby sarà in via Caravella: costerà 2mln di euro

Un campo da gioco in erba sintetica, una gradinata da 500 posti, tribune coperte da una struttura che diventa portico monumentale, un parcheggio alberato, una palestra

Bari, nuovo stadio rugby sarà in via Caravella: costerà 2mln di euro

Sarà realizzato al posto del campo di calcio, mai completato, in via Caravella, nel quartiere Catino, il nuovo impianto sportivo che ospiterà a Bari le discipline del rugby e del football americano. Lo rende noto l’assessore allo Sport del Comune di Bari Pietro Petruzzelli che ha incontrato i responsabili del Coni per il bando «Sport e Periferie» con l'obiettivo di condividere gli ultimi dettagli del progetto definitivo dell’iniziativa. La struttura, per un importo totale di 2 milioni di euro, 998 mila dei quali finanziati dal Coni, è stata concepita - si legge in una nota del Comune - «come un luogo di aggregazione per tutto il quartiere». Il nuovo impianto prevede, oltre al campo da gioco in erba sintetica, una gradinata da 500 posti, tribune coperte da una struttura che diventa portico monumentale, un parcheggio alberato, una palestra per il potenziamento muscolare degli atleti e spogliatoi progettati secondo tutti gli standard previsti dalle due federazioni sportive.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400