Martedì 23 Luglio 2019 | 23:57

NEWS DALLA SEZIONE

GUARDIA COSTIERA
Corpo Capitanerie di portosi festeggia il 154° anniversario

Corpo Capitanerie di porto si festeggia il 154° anniversario

 
AERONAUTICA MILITARE
Recupero e sopravvivenza in mareBari, esercitazione per i piloti

Recupero e sopravvivenza in mare: a Bari esercitazione per i piloti

 
ESERCITO
Bari e Siponto, il 18 si concludeil tour sulle spiagge di casa nostra

Bari e Siponto, il 18 si conclude il tour sulle spiagge di casa nostra

 
AERONAUTICA MILITARE
Bari, reparto tecnico comunicazioniil comando al colonnello Evangelio

Bari, reparto tecnico comunicazioni: il comando al colonnello Evangelio

 
ESERCITO
Arriva il progetto Caserme verdiBari, Foggia e Lecce in primo piano

Arriva il progetto Caserme verdi
Bari, Foggia e Lecce in primo piano

 
AERONAUTICA MILITARE
Quartier generale Baripassaggio di consegne

Quartier generale Bari: passaggio di consegne

 
L'esercitazione
Gli F-35 italiani e americani in volo nei cieli di Amendola

Gli F-35 italiani e americani in volo nei cieli di Amendola

 
AERONAUTICA MILITARE
Gioia, cambio alla Squadra aereanella Puglia terra di eccellenze

Gioia, cambio alla Squadra aerea nella Puglia terra di eccellenze

 
MARINA MILITARE
Taranto, Adriatico sempre più sicuroconclusa l'esercitazione Adrion

Taranto, Adriatico sempre più sicuro: conclusa l'esercitazione Adrion

 
MARINA MILITARE
Taranto, nuovo simulatore integratoper addestrare tutti gli equipaggi

Taranto, nuovo simulatore integrato per addestrare tutti gli equipaggi

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
"Bari, campionato complicatoI tifosi faranno la differenza"

«Bari, campionato complicato. I tifosi faranno la differenza»

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeA Torre dell'Orso
Dieci persone intossicate in un villaggio del Salento: 3 di loro ricoverati in ospedale

Dieci intossicati in un villaggio del Salento: 3 di loro ricoverati in ospedale

 
GdM.TVL'evento in piazza
«Buon compleanno Emiliano»: la festa tra panzerotti e pizzica a Largo Albicocca

«Buon compleanno Emiliano»: la festa tra panzerotti e pizzica a Largo Albicocca

 
FoggiaIl caso
Manfredonia, pescatori in acque croate: in 4 trattenuti e rilasciati

Manfredonia, pescatori in acque croate: in 4 trattenuti e rilasciati

 
TarantoNel Tarantino
Avetrana, filma l'ex compagno che prepara la droga e lo fa arrestare

Avetrana, filma l'ex compagno che prepara la droga e lo fa arrestare

 
BrindisiNel Brindisino
Latiano, paziente clinica psichiatrica tenta suicidio: denunciati 4 operatori

Latiano, paziente clinica psichiatrica tenta suicidio: denunciati 4 operatori

 
PotenzaIn frazione Ciccolecchia
Avigliano, si stacca pala eolica: paura nel centro abitato

Avigliano, si stacca pala eolica: paura nel centro abitato

 
MateraLa decisione
Scanzano Jonico, sindaco bandisce il 5G: «Aspettiamo studi certi»

Scanzano Jonico, sindaco bandisce il 5G: «Aspettiamo studi certi»

 
BatL'impianto
Trani, le acque reflue presto utilizzate in agricoltura

Trani, le acque reflue presto utilizzate in agricoltura

 

i più letti

LA VISITA

Gioia, il comando della "Pinerolo"
a lezione di logistica operativa

Il 36° Stormo ha ospitato nella base un delegazione della Brigata

Gioia, il comando della "Pinerolo"a lezione di logistica operativa

 A lezione di logistica operativa. Perché il supporto alle operazioni militari in giro per il mondo è fondato su principi comuni a tutte le realtà organizzative con le stellette. Così una delegazione del comando Brigata Pinerolo si è recata n vista alla base di Gioia del Colle, sede del 36° Stormo dell'Aeronautica militare. Flessibilità, economicità, standardizzazione e tempestività sono concetti chiave dell'attività quotidiana dei due reparti. L'evento ha consentito, tra l'altro, lo scambio di esperienze fin qui maturate e rafforzato lo spirito di collaborazione nell'ambito di una visione sempre più interforze.

Dopo un briefing introduttivo, gli ospiti hanno potuto osservare i sottufficiali specialisti dello Stormo effettuare le attività legate al supporto logistico ed in particolare quelle svolte presso il 936° Gruppo efficienza aeromobili, relative alla manutenzione di primo livello tecnico sul sistema d’arma Eurofighter F-2000.
La seconda parte della visita è stata incentrata sulla gestione dei materiali, carburanti ed ossigeno gassoso, presso il magazzino automatizzato del Servizio rifornimenti materiale aeronautico, che custodisce e distribuisce tutto il materiale speciale compreso le parti di ricambio del velivolo F-2000.

Il 36° Stormo caccia, che dipende dal comando Squadra aerea per il tramite del comando Forze da combattimento, è uno degli Stormi della difesa aerea dell’Aeronautica militare che assicura la sorveglianza dello spazio aereo nazionale 365 giorni all’anno, 24 ore su 24, con un sistema di difesa integrato, fin dal tempo di pace, con quello degli altri paesi appartenenti alla NATO. Il servizio è garantito – per la parte sorveglianza, identificazione e controllo – dall’11° Gruppo Dami di Poggio Renatico e dal 22° Gruppo radar di Licola relativamente all’intervento in volo, dal 4° Stormo, dal 36° Stormo e dal 37° Stormo, tutti equipaggiati con velivoli caccia Eurofighter. A partire dal gennaio 2017, l’Aeronautica militare ha attivato una cellula di Eurofighter F-2000 presso il 51° Stormo di Istrana al fine di ottimizzare la copertura dello spazio aereo nazionale, in ottica di generale riduzione dei tempi di intervento e di tempestivo contrasto di eventuali minacce. Da marzo 2018, inoltre, nel sistema di difesa aerea sono stati integrati anche i velivoli F-35 del 32° Stormo di Amendola, che contribuiscono con specifiche capacità operative e tecnologica di ultima generazione alla difesa dei cieli italiani. 

La Brigata Pinerolo il cui Comando è stanziato in Bari, è una Grande unità elementare dell’Esercito che
in tempo di pace, esercita il comando e controllo sulle unità di arma base, combat support e combat service support alle dirette dipendenze ed organicamente assegnate allo scopo di garantirne, attraverso le attività di addestramento e di approntamento, la capacità di assolvere sia ai compiti istituzionali sia ai compiti “dual role”; in caso di operazioni/esercitazioni sul territorio nazionale e fuori dai confini nazionali, assume il comando e controllo delle unità assegnate per l’assolvimento del compito, ivi compresi assetti specialistici di Forza armata ed, eventualmente, interforze al fine di assolvere ai compiti previsto dallo specifico mandato della missione. Il reparto Comando e supporti tattici garantisce il supporto logistico, trasmissivo e la Force protection al comando Brigata.
 
 
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie