Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 23:19

NEWS DALLA SEZIONE

la storia
Da Gioia gli «angeli» del cielo: «Così abbiamo salvato i due alpinisti bloccati dal gelo»

Da Gioia gli «angeli» del cielo: «Così abbiamo salvato i due alpinisti bloccati dal gelo»

 
questa mattina
Corato, straniero dà in escandescenza in pieno centro: intervengono due militari dell'Esercito e lo bloccano

Corato, straniero dà in escandescenza in pieno centro: intervengono due militari dell'Esercito e lo bloccano

 
L'iniziativa
Foggia, i militari dell'Artiglieria dell'Esercito donano 320 chili di alimenti a mensa dei poveri

Foggia, i militari dell'Artiglieria dell'Esercito donano 320 chili di alimenti a mensa dei poveri

 
solidarietà
Foggia, Esercito impegnato nel sociale: gli artiglieri donano 320 kg di generi di prima necessità ai poveri

Foggia, Esercito impegnato nel sociale: artiglieri donano 320 kg di generi di prima necessità ai poveri

 
La novità
Aeronautica, a Galatina arrivano i primi due velivoli T-345A

Aeronautica, a Galatina arrivano i primi due velivoli T-345A

 
La cerimonia
Taranto, ecco i nuovi 24 sommergibilisti della Marina Militare

Taranto, ecco i nuovi 24 sommergibilisti della Marina Militare

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

LIBANO

Israele ha consegnato all'Onu
materiale di intelligence su Hezbollah

E Unifil (a guida italiana) chiede indagine sui tunnel scoperti

Israele ha consegnato all'Onumateriale di intelligence su Hezbollah

Uno dei tunnel scoperti

"La situazione lungo la Linea Blu non è buona: sotto lo sguardo di Unifil, Hezbollah ha continuato a costruire tunnel", ha detto l'ambasciatore israeliano all'Onu Danny Danon. "Con una base terroristica di operazioni al confine con Israele, se Hezbollah oserà attaccare Israele porterà alla rovina il Libano", le parole del diplomatico. Danon ha mostrato una foto aerea di un "compagne privato" a sud di Far Kila a 80 metri dalla Linea Blu di demarcazione tra Israele e il Libano da cui parte un tunnel sotterraneo che attraversa il confine passando vicino a un punto di osservazione di Unifil.

"Israele aveva dato a Unifil informazioni precise sull'ubicazione dei tunnel. Ma dopo che Unifil ha informato l'esercito libanese, foto dell'esercito libanese hanno informato Hezbollah che ha potuto nascondere le sue operazioni" ha detto Danon, secondo cui "militari delle forze armate libanesi lavorano con Hezbollah, mentre Unifil non fa quel che deve in base al suo mandato nella regione". Intanto, il comando generale del contingente Onu si aspetta che le autorità libanesi prendano atto della presenza nel loro territorio di almeno due tunnel e avviino un'inchiesta per determinare l'origine delle gallerie sotterranee. Il comandante bin capo dell'Unifil, generale Stefano Del Col, ha ricordato come questi tunnel vanno disattivati, ovvero chiusi" dal lato libanese.  La presenza continua dei caschi blu ha finora evitato un inasprimento della tensione. L'Unifil ha intensificato l'attività lungo i 120 chilometri della Linea Blu arrivando a compiere più di 450 attività giornaliere nella zona.

"Preoccupazione" arriva dal ministero degli Esteri libanese riguardo gli sviluppi relativi alla scoperta di tunnel da parte di Israele lungo la Linea Blu, al confine tra lo Stato ebraico e il Paese dei Cedri. In un comunicato la diplomazia di Beirut ribadisce "la chiara posizione del Libano sul pieno rispetto della risoluzione 1701 del Consiglio di Sicurezza Onu e il suo rifiuto di tutte le violazioni di qualsiasi natura" del documento che nell'estate del 2006 ha posto fine alla guerra tra Israele e Hezbollah. "Il governo libanese ha chiesto all'esercito di adottare tutte le misure necessarie per la corretta attuazione della Risoluzione 1701, in coordinamento con l'Unifil, in particolare alla luce delle tensioni degli ultimi giorni lungo la frontiera, al fine di impedire che la situazione si aggravi - si legge - Il Libano chiede al Consiglio di Sicurezza di costringere Israele a porre fine alle violazioni della sovranità libanese, alle violazioni dello spazio aereo, alle violazioni delle acque territoriali e dei confini terrestri che ammontano a un totale di 1.800 ogni anno, ovvero una media di cinque violazioni al giorno".  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie