Giovedì 29 Settembre 2022 | 06:41

In Puglia e Basilicata

vantaggi

Gas, Bardi: alla Basilicata 200 mln di metri cubi all'anno

Gas, gemello del Tap in Basilicatatra Pisticci e Metaponto

Un progetto per le agevolazioni sulle bollette dei lucani

21 Luglio 2022

Redazione online

POTENZA - «Con la proroga della concessione per le estrazioni in Val d’Agri, abbiamo 200 milioni di metri cubi all’anno di gas naturale garantiti dai concessionari delle estrazioni di idrocarburi in favore della Regione Basilicata». Lo ha scritto, in un post su facebook, il presidente Regione, Vito Bardi, evidenziando che «oggi in Giunta abbiamo avviato il progetto con il quale riconoscere alle famiglie residenti nel territorio regionale e alle Pubbliche amministrazioni le agevolazioni per il consumo di gas. Mi auguro che il Consiglio regionale possa approvare questo ddl in tempi rapidissimi».

«Con questa misura - ha aggiunto il governatore - intendiamo contrastare lo spopolamento della Regione: abbiamo destinato il beneficio direttamente ai Pdr (Punto di rilascio, ovvero i contatori del gas) che sono censiti in capo a cittadini residenti sul territorio della Basilicata. E non ad altri. Si tratta di un vero stimolo alle persone che potrebbero essere attratte dalla prospettiva di vivere, anche grazie a recenti e sempre più ampi modi di lavoro a distanza, nei borghi e nei comuni della Basilicata», ha concluso Bardi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725