Martedì 12 Novembre 2019 | 05:10

NEWS DALLA SEZIONE

il rapporto
Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

 
sos ambiente
In Basilicata nove «bombe ecologiche»: ecco quali sono

In Basilicata nove «bombe ecologiche»: ecco quali sono

 
Il provvedimento
Potenza, ok a piano per le antenne. Vicesindaco: fondamentale la mappa

Potenza, ok a piano per le antenne. Vicesindaco: fondamentale la mappa

 
In Prefettura
Sicurezza, ministro Lamorgese martedì a Potenza per firma protocollo

Sicurezza, ministro Lamorgese martedì a Potenza per firma protocollo

 
UN 41enne
Era ai domiciliari, sorpreso a 40 chilometri da casa nel Potentino: in cella

Era ai domiciliari, sorpreso a 40 chilometri da casa nel Potentino: in cella

 
Dai Cc
Lauria, minaccia genitori con coltello e vetri bottiglia: arrestato

Lauria, minaccia genitori con coltello e vetri bottiglia: arrestato

 
dati non esaltanti
Basilicata, nessuna proposta di lavoro con il reddito di cittadinanza

Basilicata, nessuna proposta di lavoro con il reddito di cittadinanza

 
L'intervista
Potenza calcio, parla il portiere Ioime, tra l'amore per la figlia Victoria e il sogno del Brasile

Potenza calcio, parla il portiere Ioime, tra l'amore per la figlia Victoria e il sogno del Brasile

 
Le dichiarazioni
Petrolio lucano, Bardi: «Accordo con Enel è da rideterminare»

Petrolio lucano, Bardi: «Accordo con Eni è da rideterminare»

 
L'intervista
Report Svimez, parla il presidente Giannola: «Zes, occasione di rilancio»

Report Svimez, parla il presidente Giannola: «Zes, occasione di rilancio»

 
La tragedia
Villa D'Agri, in grembo aveva il feto morto da ore: donna uccisa da forte emorragia

Villa D'Agri, in grembo feto morto da ore: donna muore dissanguata

 

Il Biancorosso

dopo il derby
Vivarini guarda la classifica: «Dobbiamo alzare il passo»

Vivarini guarda la classifica: «Dobbiamo alzare il passo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPuglia
Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

 
MateraAllerta meteo
Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

 
Tarantonel Tarantino
Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

 
Lecceidee in cucina
Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

 
BatLa denuncia
Andria, è allarme furti in ospedale

Andria, è allarme furti in ospedale

 
Brindisiil cantiere
Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

 
Potenzail rapporto
Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

 

i più letti

Il provvedimento

Potenza, ok a piano per le antenne. Vicesindaco: fondamentale la mappa

Potenza, ok a piano per le antenne. Vicesindaco: fondamentale la mappa

«E' fondamentale avere la mappa e il catasto delle antenne radiofoniche e telefoniche installate su tutto il territorio comunale». Lo ha detto il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici di Potenza, Antonio Vigilante, presentando stamani, in una conferenza stampa - a cui hanno partecipato anche alcuni assessori e consiglieri comunali della maggioranza di centrodestra - il Piano antenne, approvato all’unanimità lo scorso 5 novembre dall’assemblea municipale.

Vigilante ha ricordato che «l'approvazione risponde anche a una sollecitazione partita dalla Regione Basilicata: noi siamo orgogliosi di aver fatto da capofila e ora ci auguriamo che tutti gli altri Comuni seguano il nostro esempio, anche perché - ha proseguito il vicesindaco - questo provvedimento potrà essere preso come punto di riferimento dalle altre amministrazioni».
Nell’evidenziare che il Piano antenne approvato dal Consiglio comunale di Potenza pone particolare attenzione per le «aree sensibili» e di conseguenza per i bambini e gli anziani, gli esponenti del centrodestra hanno sottolineato che «le decisioni prese vanno tutte nell’interesse primario dei cittadini e della loro salute, soprattutto in riferimento al futuro, con l’arrivo imminente della tecnologia 5G». Questo Piano «ha l’ambizione - ha concluso Vigilante - di avviare finalmente un percorso, finora mai intrapreso dal Comune di Potenza, per la pianificazione degli impianti di telefonia mobile».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie