Lunedì 08 Agosto 2022 | 16:18

In Puglia e Basilicata

Politica

Caiata, dal M5S al gruppo misto ora passa con Fdi

Caiata, dal M5S al gruppo misto ora passa con Fdi

48 anni, eletto in un collegio uninominale,è imprenditore e presidente del Potenza Calcio.

30 Aprile 2019

Redazione on line

Il deputato Salvatore Caiata, eletto con M5S e poi espulso dal Movimento e confluito nel gruppo Misto, è passato al gruppo di Fratelli d’Italia. Lo ha annunciato la leader di Fdi Giorgia Meloni assieme allo stesso Caiata in conferenza stampa alla Camera. Caiata, 48 anni, eletto in un collegio uninominale, é imprenditore e presidente del Potenza Calcio. Candidato dal M5S, solo in campagna elettorale emerge che è indagato per riciclaggio dalla procura di Siena, ma che lo ha tenuto nascosto. Viene espulso dal MoVimento e una volta eletto aderisce al Misto (di cui diventa in seguito vicepresidente).

Caiata vota la fiducia al Governo Conte sostenuto da Movimento 5 Stelle e Lega. Nell’agosto 2018 l’inchiesta su di lui viene archiviata. «Oggi torno a casa. Il mio percorso politico comincia all’università con il centrodestra, allora Pdl. Sono entrato in Parlamento con la società civile, è un ritorno naturale. E’ stato un passaggio semplice» ha spiegatoì Salvatore Caiata, in conferenza stampa alla Camera, commentando il suo passaggio dal Gruppo Misto - dov'era confluito dopo l’espulsione dal M5S - a quello di Fratelli d’Italia a Montecitorio.

«Il mondo delle imprese si sente abbandonato - ha dichiarato tra l’altro il deputato -. Questo governo, M5S in particolare, soffoca il mondo delle imprese

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725