Mercoledì 17 Luglio 2019 | 09:28

NEWS DALLA SEZIONE

Dai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 
Il caso
Potenza, falso avvocato andava in udienza e depositava atti: arrestato

Potenza, falso avvocato andava in udienza e depositava atti: arrestato

 
Imprenditoria
Moda, la lingerie «made in Basilicata» alla conquista del mondo

Moda, la lingerie «made in Basilicata» alla conquista del mondo

 
Giustizia e minori
Fuori dal tunnel della droga, da 2 anni non vedono i tre figli: la storia nel Potentino

Fuori dal tunnel della droga, da 2 anni non vedono i tre figli: la storia nel Potentino

 
aree rurali
A Potenza contrade rurali a secco: «Senz'acqua per colpa degli abusivi»

A Potenza contrade rurali a secco: «Senz'acqua per colpa degli abusivi»

 
Il caso
Tito, ore di apprensione per un 23enne, scomparso in Germania

Tito, ore di apprensione per un 23enne, scomparso in Germania

 
Trapianti
Ospedale Potenza: si spegne a 70 anni, fegato donato a un 60enne in Lazio

Ospedale Potenza: si spegne a 70 anni, fegato donato a un 60enne in Lazio

 
Il terremoto
Trema la terra tra Potenza e Salerno: scossa di magnitudo 3.2 nella notte

Trema la terra tra Potenza e Salerno: scossa di magnitudo 3.2 nella notte

 
La sentenza
Potenza, maltrattò alunno disabile: condannata maestra di sostegno

Potenza, maltrattò alunno disabile: condannata maestra di sostegno

 
La scoperta
Curare cancro al seno senza mastectomia: team Università Basilicata sintetizza nuova molecola

Curare cancro al seno senza chirurgia: team Unibas sintetizza nuova molecola

 
Potenza
Tempa Rossa, Consiglio Basilicata approva mozione su intesa Regione-Total

Tempa Rossa, Consiglio Basilicata approva mozione su intesa Regione-Total

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisinel Brindisino
Francavilla F.na, 11 educatrici in asili nido sottopagate: arrestato imprenditore

Francavilla F.na, 11 educatrici in asili nido sottopagate: arrestato imprenditore

 
GdM.TVIl video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 
TarantoMorti bianche
Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

 
BatRifiuti
Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

 
MateraL'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
BariIl caso
Bari, dress code alle corsiste: al via interrogatorio dell'ex giudice Bellomo

Bari, dress code alle corsiste: dopo 9 ore di interrogatorio Bellomo nega tutto

 
LecceOrganizzato da Prog On
«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

 
PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 

i più letti

Stalking

Melfi, chiedeva sesso alla sua ex minacciando il «revenge porn»

L'uomo di 38 anni è stato condannato ieri a 2 anni e quattro mesi di reclusione.

Melfi, chiedeva sesso alla sua ex minacciando il «revenge porn»

POTENZA - Stalking, lesioni, detenzione di arma e tentata violenza sessuale anche con minacce di «revenge porn», ossia di diffondere video che ritraevano la vittima durante rapporti sessuali.
Per queste accuse un uomo di 38 anni di Melfi (le cui generalità sono omesse per evitare l’identificazione della vittima), difeso dagli avvocati Maria Pia Palmieri e Gerardo Di Ciommo, è stato ieri condannato dal Tribunale di Potenza a due anni e 4 mesi di reclusione, per la scelta del rito abbreviato.
La storia risale a un paio di anni fa e vede per vittima l’ex compagna dell’uomo (difesa dall’avv. Michele Mastromartino). Tra i due la relazione era finita ma l’uomo non si rassegnava sotto ogni aspetto. La tempestava con minacce, le inviava continui messaggi, le chiedeva continuamente di vedersi per fare sesso l’accusava di avere relazioni extraconiugali e di girare film hard con molti uomini. La minacciava, ancora, di farle togliere il figlioletto. La minaccia con cui tentava, appunto, di costringere la donna a fare sesso era proprio che le avrebbe portato via il figlio e che avrebbe diffuso dei video di lei impegnata a fare sesso.
All’uomo erano contesti anche alcuni episodi di presunta violenza sessuale consumata, sia in vigenza del rapporto sia dopo, ma è stato assolto da queste imputazioni perché, hanno ritenuto i giudici, «il fatto non sussiste».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie