Sabato 19 Gennaio 2019 | 18:35

NEWS DALLA SEZIONE

A Lauria
In auto 120grammi di marijuana: 2 arresti nel Potentino

In auto 120grammi di marijuana: 2 arresti nel Potentino

 
Nel potentino
Articoli tossici: 37mila prodotti sequestrati a Viggiano

Articoli tossici: 37mila prodotti sequestrati a Viggiano

 
La decisione
Regionali, il centrosinistra alle primarie il 10 febbraio per scegliere il candidato

Regionali, il centrosinistra alle primarie il 10 febbraio per scegliere il candidato

 
Emergenza maltempo
Neve a Potenza, sindaco chiude le scuole, pioggia di insulti su Facebook

Neve a Potenza, sindaco chiude le scuole, pioggia di insulti su Facebook

 
Il giallo
Potenza, neonato muore al San Carlo: avviata indagine interna

Potenza, neonato muore al San Carlo: avviata indagine interna

 
La decisione del Tribunale
Elezioni in Basilicata, Tar accoglie ricorso M5S: «Non si voterà a maggio»

Elezioni in Basilicata, Tar accoglie ricorso M5S: «Non si voterà a maggio»

 
Giustizia e ambiente
Potenza, Petrolgate uno scudo contro la prescrizione

Potenza, Petrolgate uno scudo contro la prescrizione

 
Allerta meteo
Maltempo in Basilicata: domani scuole chiuse a Potenza

Migliora il maltempo in Basilicata: revocato divieto mezzi pesanti

 
Emergenza maltempo
Manca il sale per le strade, provincia Potenza chiede risorse

Manca il sale per le strade, provincia Potenza chiede risorse

 
Il concorso della gazzetta
Basilicata, il presepe più social che c’è: vince Mario Bochicchio

Basilicata, il presepe più social che c’è: vince Mario Bochicchio

 

L'accordo

Tempa Rossa, passo avanti per ricollocamento lavoratori

Ecco cosa è scaturito dal tavolo fra la Total, la Regione Basilicata, le organizzazioni sindacali e i Comuni della Concessione Gorgoglione

Tempa Rossa, Basilicata

«Un ulteriore passo verso un accordo organico tra la Total, la Regione Basilicata, le organizzazioni sindacali e i Comuni della Concessione Gorgoglione, con riferimento al progetto Tempa Rossa ed allo sviluppo economico e sociale del territorio». E’ stato compiuto - secondo quanto reso noto dalla compagnia petrolifera - in un incontro che si è tenuto lo scorso 20 novembre, a Potenza, nella sede della Regione.
In particolare, sono stati «definiti i criteri di dettagli di un data base specifico dei lavoratori lucani già impiegati nella fase di realizzazione del Centro olio che permetterà di promuoverne il ricollocamento».
L’incontro «è stato anche l’occasione per la Regione di distribuire ai rappresentanti dei Comuni della Concessione e delle organizzazioni sindacali il documento denominato 'Magna Carta per la trasparenza del progetto Tempa Rossa e per la partecipazione del territorio' predisposto da Total».


La Total ha inoltre ricordato che «più di 350 imprese italiane hanno contribuito alla realizzazione del progetto Tempa Rossa» e che «una volta avviata la fase di produzione, si creeranno nuove opportunità d’impiego per il personale qualificato del territorio, ed in particolare per i giovani laureati. I posti di lavoro globalmente previsti per tale fase - è spiegato nel comunicato diffuso dalla compagnia - sono 190 dipendenti di Total, di cui per l’85% sono residenti in Basilicata; fino a 500 unità impiegate degli appaltatori, subappaltatori, società di servizio, di cui quelli oggi impiegati per l’85% sono residenti in Basilicata, per la metà residenti nei Comuni della concessione; fino a mille unità impiegate degli appaltatori e subappaltatori per i ulteriori investimenti che Total prevede di realizzare progressivamente dal 2019 al 2022, nell’ambito del piano di sviluppo già approvato per la concessione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400