Giovedì 21 Febbraio 2019 | 12:43

NEWS DALLA SEZIONE

L'intervista
Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

 
La decisione
Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

Elezioni in Basilicata, Pittella fa marcia indietro: al suo posto un farmacista

 
L'analisi
Badante di condominio: la creatività dei lucani

Badante di condominio: la creatività dei lucani

 
In Basilicata
Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

 
La nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Bardi candidato unico del centrodestra

 
Mobilità
Trasporti pubblici lucani, fondi ordinari ma pochi bus: mancano 200 mezzi

Trasporti pubblici lucani, fondi ordinari ma pochi bus: mancano 200 mezzi

 
Dal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 
Nel potentino
Francavilla in Sinni, crolla tetto di casa, madre e figlio in ospedale, uomo ancora sotto le macerie

Francavilla in Sinni: crolla tetto di casa, 3 persone estratte vive, grave un uomo

 
Fotoreporter ferito
Il San Carlo si offre di curare l'occhio di Micalizzi

Il San Carlo si offre di curare l'occhio di Micalizzi

 
L'invito
Potenza, l'ospedale San Carlo si offre di curare il reporter ferito in Siria

Potenza, l'ospedale San Carlo si offre di curare il reporter ferito in Siria

 
«È un piano senza effetti»
Basilicata, stop inceneritori nel 2020: Tar boccia ricorso ex Fenice

Basilicata, stop inceneritori nel 2020: Tar boccia ricorso ex Fenice

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Catamarano in difficoltà, soccorso da Guardia Costiera al largo di Leuca

Catamarano in difficoltà, soccorso da Guardia Costiera al largo di Leuca

 
TarantoNel Tarantino
Tentò di uccidere due persone a S.Giorgio Jonico, pregiudicato si consegna ai cc

Tentò di uccidere 2 persone a S.Giorgio Jonico, 68enne si consegna ai cc

 
PotenzaL'intervista
Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

 
BariPremiato a Rimini
Viene da Monopoli il miglior burger gourmet italiano

Viene da Monopoli il miglior burger gourmet italiano

 
Brindisil'emergenza
Brindisi, allarme povertà: alla Caritas aumentano le richieste

Brindisi, allarme povertà: alla Caritas aumentano le richieste

 
FoggiaLa decisione
Foggia, dopo 14 anni chiude Unieuro, in 18 a casa

Foggia, dopo 14 anni chiude Unieuro, in 18 a casa

 
BatLa denuncia
Barletta, stazione senza ascensore: non ha mai funzionato

Barletta, stazione senza ascensore: non ha mai funzionato

 
Materail Truffatore è barese
Si fa dare 3 Rolex da negoziante fingendo di essere figlio di un amico: arrestato a Matera

«Mio padre è tuo amico», si fa dare 3 Rolex da rivenditore: arrestato a Matera

 

attività dei forestali

Basilicata, contro gli incendi al via campagna di prevenzione

Le attività di monitoraggio riguarderanno un controllo maggiore del territorio, con 12 pattuglie e una presenza rafforzata nelle ore centrali della giornata «durante le quali si registra il massimo pericolo di insorgenza»

Incendi, sul Gargano a fuoco boschi e macchia mediterranea

POTENZA - Dal primo luglio comincerà in Basilicata la campagna di contrasto e prevenzione degli incendi da parte dei Carabinieri forestali: lo scorso anno è stato registrato un aumento dei roghi e delle aree distrutte dalle fiamme (quasi quadruplicato rispetto al 2016), e le attività di monitoraggio riguarderanno quindi un controllo maggiore del territorio, con 12 pattuglie e una presenza rafforzata nelle ore centrali della giornata «durante le quali si registra il massimo pericolo di insorgenza degli incendi».

E’ quanto spiegato stamani, a Potenza, nel corso di una conferenza stampa, dal comandante dei Carabinieri forestali, il colonnello Angelo Vita. Particolare attenzione sarà quindi «rivolta alle aree di maggior pregio naturalistico, come la fascia ionica e la costa di Maratea (Potenza)», e alle «attività di verifica della distruzione delle stoppie» che, ha ricordato il comandante, «rappresentano la prima causa dei roghi».
La presenza di un militare della Sala operativa della Regione «permetterà inoltre la rapida circolazione delle informazioni con la centrale operativa per le attività investigative»: è previsto anche un aumento dei controlli «sul campo» per «la ricognizione dei punti di innesco» e «la rilevazione del perimetro dei roghi - ha concluso Vita - per sostenere le attività dei Comuni nella compilazione del catasto degli incendi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400