Giovedì 20 Settembre 2018 | 08:01

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Viabilità urbana a Potenza

Quegli incroci pericolosi
sulle strade del centro storico

Manca la segnaletica tra via Vescovado e via Due Torri

Quegli incroci pericolosi  sulle strade del centro storico

Il centro storico di Potenza

di Giovanna Laguardia

POTENZA - Incroci pericolosi al centro storico di Potenza. Tra ripavimentazione delle strade principali, cambiamenti di senso di marcia, strisce bianche e strisce blu, alcune zone della città vecchia sono rimaste pericolosamente trascurate, con gravi disagi per la circolazione. Una di queste è la confluenza tra Discesa San Gerardo e via Due Torri. Prima del rifacimento della pavimentazione di via Due Torri e via Vescovado, gli automobilisti in arrivo da quest'ultima osservavano lo stop per consentire a chi proveniva dalla ripida salita, di avere via libera per non rimanere in “bilico” su una pendenza difficile da affrontare. Una scelta di buon senso che, tuttavia, non sempre trovava riscontro nelle abitudini degli automobilisti.

Non sono mancati, infatti, tempo addietro, incidenti provocati da chi non rispettava lo stop di via Vescovado. Ma adesso le cose sono decisamente peggiorate. Dopo il rifacimento della pavimentazione in centro storico, via Vescovado è stata a lungo percorsa nel senso opposto di marcia, in direzione di via Scafarelli. Dopo il completamento dei lavori, il senso di marcia è ritornato quello "tradizionale", in direzione di via Due Torri. Il problema, però, è che non è stata ripristinata la segnaletica tradizionale, né per quanto riguarda la cartellonistica nè per quanto riguarda la segnaletica orizzontale. Infatti oggi, a molti mesi dal ripristino del normale senso di marcia da via Vescovado a via Due Torri, il Comune non ha provveduto a riposizionare lo stop per gli automobilisti provenienti da via Vescovado.

Il risultato è che la confluenza è diventata una specie di "arrembaggio". Quando due auto si trovano a transitare nello stesso momento, provenienti dalla salita di San Gerardo e da via Vescovado, non è più chiaro chi abbia la precedenza. Il rischio di incidenti, dunque, risulta moltiplicato. Nessuno sa più a chi spetta passare per primo. E così quando si incrociano due macchine si assiste a pericolosi "testa a testa". La Gazzetta ha già posto la questione all'assessore comunale alla viabilità del comune di Potenza, Gerardo Bellettieri, il quale ha assicurato che provvederà al più presto a ripristinare la segnaletica orizzontale e verticale per evitare ogni confusione e possibili incidenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

 
Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

 
Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

 
Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

 
Uccide moglie e si ammazza«Lei era amante della poesia»

Uccide moglie e si ammazza
«Lei era amante della poesia»

 
Tajani agli Stati Generali di FI: «Il reddito di cittadinanza? Una sciocchezza»

Tajani agli Stati Generali di FI: «Il reddito di cittadinanza? Una sciocchezza»

 
Rivello, confermati 6 anni al prete pedofilo: adescava minori on line

Rivello, confermati 6 anni al prete pedofilo: adescava minori on line

 

GDM.TV

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 

PHOTONEWS