Sabato 17 Novembre 2018 | 22:41

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Sasso: erano 5 boldriniani

BARI - La contestazione in spiaggia a Castellaneta Marina (Taranto) è stata compiuta da «cinque-sei boldriniani arrabbiati (e li capisco) contro i sorrisi del Popolo che ci ha ringraziato e ci ha riempito di affetto». Lo sostiene il deputato Rossano Sasso della Lega, presente al presidio organizzato stamattina dopo il fermo di un 32enne marocchino, irregolare sul territorio e già espulso, accusato di aver molestato sessualmente su una 17enne.

«Mentre andavamo via - ricostruire Sasso - dalla prima fila di un lido privato si sono avvicinati al grido di 'razzistì alcuni individui che si sono dichiarati di sinistra ed alcune signore ingioiellate che ci hanno minacciato (sai che paura!) gridando di lasciare stare in pace i poveri immigrati. Cosa ancora più grave, una 'signorà dopo avermi insultato, ed alla quale ho replicato che eravamo lì perché una ragazzina di 17 anni aveva subito una violenza sessuale da parte di un marocchino, mi ha risposto testualmente: «E chi se ne frega, dovete finire tutti in galera voi b... leghisti, viva la Boldrini e viva Renzi».

Per Sasso, il presidio ha riscosso «grande affetto» da parte di «turisti ed avventori occasionali, che ci hanno chiesto di invitare Salvini a non mollare. Grande affetto da parte della gente comune, anche durante la nostra passeggiata in spiaggia».
«Ad un certo punto - rileva - abbiamo notato la presenza di alcuni venditori abusivi e abbiamo provato ad avvertire le autorità competenti. Né dalla polizia locale, né dalla Capitaneria di Porto, abbiamo però ricevuto disponibilità ad intervenire nell’immediato»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Luminarie e tornelli a Polignano a Mare: ecco i primi ingressi

Luminarie e tornelli a Polignano a Mare: ecco i primi ingressi

 
Bari, l'amore in musica e poesia di Sergio Cammariere e Cosimo Damiano Damato

Bari, l'amore in musica e poesia di Cammariere e Damato al Teatro Forma

 
Andrenalina e velocitàil 36° Stormo in Estonia

Andrenalina e velocità
il 36° Stormo in Estonia

 
Profumo al gelsomino per confondere i cani antidroga: la scoperta dei cc a Brindisi

Profumo al gelsomino per confondere i cani antidroga: la scoperta dei cc a Brindisi

 
Vasco canta La Verità, dalla Puglia torna Emanuele Barbati, i Boom Da Bash conquistano l'Europa

Vasco canta La Verità, dalla Puglia torna Emanuele Barbati, i Boom Da Bash conquistano l'Europa

 
In addestramentocon le Forze speciali

In addestramento
con le Forze speciali

 
L'impegno dell'Italiain sette puntate

L'impegno dell'Italia
in sette puntate

 
Cibo scaduto e congelato male: sequestri in locali a Bisceglie e Trani

Cibo scaduto e congelato male: sequestri in locali a Bisceglie e Trani

 
La Notte della Taranta incanta Washington: ronde e tamburelli al'ambasciata italiana negli Usa

La Taranta incanta Washington: ronde e tamburelli all'ambasciata italiana

 
Bari-Palmese: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta del prepartita

Bari-Palmese: il punto con La Voce Biancorossa, rivedi la diretta

 
Ex Om, gli operai davanti al Ministero cantano l'ìnno di Mameli

Ex Om, gli operai al Ministero cantano l'inno di Mameli Vd

 
«Papà, papà...», le urla del figlio dell'ultima vittima della faida a Foggia

«Papà, papà...», le urla del figlio dell'ultima vittima della faida a Foggia

 
Tra i Sassi di Matera spuntano le opere di Salvador Dalì: il risultato è surreale

Tra i Sassi di Matera spuntano le opere di Salvador Dalì: il risultato è surreale