Mercoledì 23 Settembre 2020 | 23:46

NEWS DALLA SEZIONE

Sabato 25
Immigrazione, luci e ombre della sanatoria in agricoltura nel nel Foggiano: inchiesta Tv7

Immigrazione a Foggia, luci e ombre della sanatoria in agricoltura: inchiesta Tv7

 
la scoperta
Trapianti, scoperta causa più frequente rigetto rene: studio compiuto con Università Bari e Foggia

Trapianti, scoperta causa più frequente rigetto rene: studio compiuto con Università Bari e Foggia

 
Curiosità
Sammichele, la zampina e il conte Vaaz: uno storico trova il legame

Sammichele, la zampina e il conte Vaaz: uno storico trova il legame

 
la storia
Sant'Arcangelo, scarpe realizzate a mano esportate in tutto il mondo

Sant'Arcangelo, scarpe realizzate a mano esportate in tutto il mondo

 
L'intervista
«Chiedimi la luna»: la favola di Cristiano Caccamo arriva in Puglia

«Chiedimi la luna»: la favola di Cristiano Caccamo arriva in Puglia

 
Nuovi talenti
Giovane biologa tra i finalisti al premio «Giovedì scienza»

Matera, giovane biologa tra i finalisti al premio «Giovedì scienza»

 
La curiosità
Nuoto, a Potenza la piscina olimpionica sarà dedicata a Bud Spencer

Nuoto, a Potenza la piscina olimpionica sarà dedicata a Bud Spencer

 
Vicenda depuratore
Manduria, reflui depurati in mare il «no» di Romina Power

Manduria, reflui depurati in mare il «no» di Romina Power

 
la trovata
Galatina, al liceo Vallone sagome di grandi personaggi come distanziatori, la ministra Azzolina: «Idea geniale»

Galatina, al liceo Vallone sagome di grandi personaggi come distanziatori, la ministra Azzolina: «Idea geniale»

 
la curiosità
Bari, elettore centenario al seggio per votare: lungo applauso degli scrutatori

Bari, elettore centenario al seggio per votare: lungo applauso degli scrutatori

 
Il personaggio
Rutigliano, Pietro Masotti l'attor giovine star della fiction

Rutigliano, il giovane Pietro Masotti conquista il pubblico femminile di Raiuno

 

Il Biancorosso

NEWS DALLE PROVINCE

Batpost voto
Trani, con il Bottaro bis ecco il nuovo consiglio comunale

Trani, con il Bottaro bis ecco il nuovo consiglio comunale

 
Tarantola vertenza
Miattal Taranto, stop sciopero di domani: «C'è impegno ministro Patuanelli»

Mittal Taranto, stop sciopero di domani: «C'è impegno ministro Patuanelli»
«Nessun licenziato in Ilva As»

 
Foggiaemergenza contagi
Foggia, dipendente positivo Covid: chiuso Ufficio anagrafe

Foggia, dipendente positivo Covid: chiuso Ufficio anagrafe

 
Brindisiil provvedimento
Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

 
Potenzala sentenza
Potenza, giornalista diffamata su Fb: funzionario Regione condannato a 1 anno e 6 mesi

Potenza, giornalista diffamata su Fb: funzionario Regione condannato a 1 anno e 6 mesi

 
Leccela svolta
Lecce, duplice omicidio, sospettato in Procura: è un 37enne di Aradeo

Lecce, duplice omicidio, interrogato sospettato: la Procura smentisce
Autopsia: «Ferocia omicida su donna»

 
BariAvvio anno scolastico
Scuola in Provincia di Bari: 110 nuove aule «anti Covid» e 75 cantieri in 25 Comuni

Scuola in Provincia di Bari: 110 nuove aule «anti Covid» e 75 cantieri in 25 Comuni

 
Materal'anniversario
Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

 

i più letti

FASE 3

Lucera, festa patronale senza processione: messa in Duomo per 200 fedeli

Salta anche il corteo storico, ma oggi e domani rievocazione e torneo delle chiavi

Lucera, festa patronale senza processione: messa in Duomo per 200 fedeli

Lucera - Le conseguenze della pandemia da Covid stanno ricadendo anche sul rispetto delle tradizioni popolari e religiose delle singole comunità che sono alle prese con le doverose prescrizioni e restrizioni, specie sul distanziamento sociale. Le feste patronali sono tra le prime a essere ridotte al minimo, comprese quella di Lucera dove a Ferragosto, tradizionalmente legato a Santa Maria Assunta, le messe saranno l’unica occasione per rendere omaggio alla Vergine.

La conferma delle rigide regole anti coronavirus disposte dal vescovo mons. Giuseppe Giuliano, si è avuta dalla diffusione del programma degli appuntamenti incentrati solo nella Cattedrale, luogo accessibile a massimo 200 persone alla volta, anche e soprattutto durante i giorni più sentiti da devoti e fedeli di Lucera. Sono state così ufficialmente abolite le processioni del 14 (Piazza Duomo) e 16 agosto (giro della città), mentre la «consegna delle chiavi» si terrà alla presenza delle sole autorità; non ci saranno fuochi di artificio, né momenti musicali e canori e nemmeno il saluto agli emigrati e quelli istituzionali di inizio festività. Previsti comunque alcuni eventi collaterali, come la benedizione di un’isola di preghiera ricavata alla residenza socio-asanitaria Darco al quartiere Cappuccini, mentre la messa della sera di domenica, a chiusura dei festeggiamenti e con la benedizione di una nuova effigie della Patrona, sarà in suffragio di tutte le persone defunte durante il lockdown che non hanno avuto degna celebrazione funebre.

In loro omaggio, e in generale di tutte le vittime del Covid, il comitato presieduto da Lucio Barbaro ha preannunciato la piantumazione di 5 alberi di carrubo all’interno della villa comunale (al posto delle palme malate e rimosse) a seguito di donazione di privati. Discorso a parte meritano le rievocazioni medievali allestite ogni anno a Lucera come appuntamento ormai tradizionale. Questo 2020 per la prima volta nella storia presenta due novità assolute: non si terrà il corteo storico dopo 36 edizioni svolte ininterrottamente, ma si svolgerà il torneo delle chiavi (diverse volte è accaduto il contrario), e per assistere ai giochi si dovrà pagare un biglietto di ingresso di 5 euro per due eventi o di 3 per uno singolo. E’ prevista infatti una doppia manifestazione all’anfiteatro: oggi dedicata all’installazione serale di un accampamento medievale; domani riservata alla vera e propria competizione tra le squadre rappresentanti le cinque porte della città (Porta Albana, Porta San Severo, Porta Foggia, Porta Troia e Porta San Giacomo). La contesa riguarda il palio da custodire per un anno nella propria sede di quartiere, ciascuna costituita dopo percorsi sociali che da quattro anni hanno dato spazio a iniziative autonome in tema di sartoria, musica, artigianato artistico, combattimenti e giocoleria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie