Martedì 07 Luglio 2020 | 16:59

NEWS DALLA SEZIONE

tecnologia
Barletta, il colosso Arè «rivive» in 3d

Barletta, il colosso Arè «rivive» in 3d

 
letteratura
Polignano, torna «Il libro possibile»: apertura con Luca Parmitano e Javier Cercas

Polignano, torna «Il libro possibile»: apertura con Luca Parmitano e Javier Cercas

 
Il personaggio
Polignano, pedalata di 1.250 km per un nobile scopo

Dalla Lombardia a Polignano fino al Salento: pedalata di 1.250 km per un nobile scopo

 
L'ultima intervista
«La musica è fatica ma non smetterei»

«La musica è fatica ma non smetterei»: l'ultima intervista di Ennio Morricone alla «Gazzetta»

 
Randagismo
Potenza, adotti Fido e gli dai un tetto? Meno tasse e una card-bonus

Potenza, adotti Fido e gli dai un tetto? Meno tasse e una card-bonus

 
i riconoscimenti
Nastri d'argento, vincono Favolacce e Pinocchio, la miglior canzone è di Diodato

Nastri d'argento, vincono Favolacce e Pinocchio, la miglior canzone è di Diodato

 
il personaggio
Mr Roberto Forleo. Un talento barese che danza americano

Mr Roberto Forleo. Un talento barese che danza americano

 
Musica
Il sosia pisticcese alla serata che ricorda Dalla

Il sosia pisticcese alla serata che ricorda Lucio Dalla

 
Social news
Gianni Morandi da Matera a Lecce: continua la vacanza del cantante al Sud

Gianni Morandi da Matera a Lecce: continua la vacanza del cantante al Sud

 
la sorpresa
Porto Cesareo, tartaruga «Caretta caretta» depone uova tra i bagnanti

Tartarughe «Caretta caretta» depongono uova tra i bagnanti a Ugento e Porto Cesareo

 
start up
Cegllie Messapica, Il traduttore simultaneo «parla» attraverso le ossa

Ceglie Messapica, giovane ingegnere inventa il traduttore simultaneo che «parla» attraverso le ossa

 

Il Biancorosso

Serie C
Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzaper 24 tifosi
Tifoso Vultur Rionero investito: gup Potenza accoglie istanze per messa alla prova

Tifoso Vultur Rionero investito: gup Potenza accoglie istanze per messa alla prova

 
Batper i dipendenti
Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

 
Tarantoambiente
Taranto, nube di polveri in area ex Ilva: depositato esposto Comune

Taranto, nube di polveri in area ex Ilva: depositato esposto Comune

 
Foggial'episodio a giugno
Foggia, dà un pugno a un minore e gli ruba la minicar: arrestato sorvegliato speciale

Foggia, dà un pugno a un minore e gli ruba la minicar: arrestato sorvegliato speciale

 
Brindisitra carovigno e brindisi
In casa ha una serra di marijuana: un arresto nel Brindisino

In casa ha una serra di marijuana: un arresto nel Brindisino

 
MateraIl caso
Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

 

i più letti

L'iniziativa

Lecce, 1 giugno «Pasticciotto Day» per ricominciare...in dolcezza

Un’intera giornata dedicata al «re» della pasticceria salentina che per l’occasione sarà venduto a metà prezzo in oltre 100 bar e pasticcerie del territorio (e non solo)

Lecce, 1 giugno all'insegna del «Pasticciotto Day» per ricominciare...in dolcezza

LECCE - Il 1 giugno si celebra la ripartenza con il «Pasticciotto Day»: un’intera giornata dedicata al «re» della pasticceria salentina che per l’occasione sarà venduto a metà prezzo in oltre 100 bar e pasticcerie del territorio (e non solo). Tanti sono infatti gli esercizi commerciali che in pochi giorni hanno aderito all’iniziativa ideata e organizzata da Agrogepaciok – Salone nazionale della gelateria, pasticceria, cioccolateria e dell’artigianato agroalimentare organizzato dall’agenzia Eventi Marketing & Communication di Carmine Notaro - in collaborazione con Associazione Pasticceri Salentini di Confartigianato Imprese Lecce, Fipe Confcommercio Lecce e con il patrocinio della Camera di Commercio di Lecce, per celebrare simbolicamente la fine del lockdown e incentivare la ripresa di tante attività che si sono fermate per due mesi a causa dell’emergenza Coronavirus. 

Per l'intera giornata il prelibato pasticciotto sarà venduto al prezzo simbolico di 60 centesimi per consentire a tutti di poter godere, dopo tanto tempo, della bontà del dolce salentino per eccellenza. L’elenco completo di bar e pasticcerie aderenti è disponibile sulla pagina Facebook e sul sito di Agrogepaciok. Ma non è tutto, perché il Pasticciotto Day ha varcato i confini regionali, riuscendo a conquistare anche l’adesione di maestri pasticceri salentini che ormai da anni vivono in altre città d’Italia e hanno risposto con entusiasmo al richiamo dei loro colleghi, accettando di farsi a loro volta promotori dell’iniziativa nelle città di Milano, Roma, Napoli e Torino.

Il Pasticciotto Day riserverà inoltre un trattamento particolare a tutti gli eroi in camice bianco delle strutture ospedaliere. Le attività aderenti al progetto doneranno infatti i loro pasticciotti agli ospedali di riferimento della propria zona. Nello specifico, i pasticceri effettueranno donazioni negli ospedali territoriali di Lecce, Brindisi, Galatina, Scorrano, Tricase, Casarano, Copertino e Gallipoli, ma anche negli ospedali di Milano (“San Raffaele” e “San Paolo”), Roma (“Spallanzani”), Napoli (“Cotugno”) e Torino (“OGR”).

«Abbiamo voluto creare questa iniziativa per dare un senso alla ripartenza e supportare, in un momento molto difficile, un settore che negli ultimi 15 anni ha contribuito in maniera significativa alla crescita di Agrogepaciok», dice Carmine Notaro, ideatore del «Pasticciotto Day» e organizzatore del celebre Salone nazionale della gelateria, pasticceria, cioccolateria e dell’artigianato agroalimentare, che ha già programmato la 15esima edizione a Lecce dal 7 all’11 novembre. 

«L’emergenza Coronavirus ha indubbiamente modificato le nostre abitudini, facendoci riflettere sull’essenza della nostra quotidianità e facendoci sicuramente rivalutare anche quei piccoli gesti sino a ieri dati per scontato, come quello di degustare un pasticciotto appena sfornato dalle abili mani dei nostri maestri pasticceri», sottolineano gli altri organizzatori.

«Per questo – spiegano - vorremmo che il Pasticciotto Day divenisse la giornata del ricordo, un appuntamento con cadenza annuale, per non dimenticare quanto accaduto nei mesi passati e per ricordare quanto è importante vivere e godere appieno della semplicità della nostra vita. È un modo per ridare forza e coraggio alle tante piccole imprese artigiane, da sempre cuore pulsante della nostra economia – concludono - e anche per questo ci auguriamo che tutti, il 1°giugno, vorranno recarsi nei bar e nelle pasticcerie aderenti all’iniziativa per degustare un pasticciotto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie