Giovedì 16 Settembre 2021 | 14:13

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

L'accordo

Comuni: firmata intesa Maratea-Matera, programmi comuni

Presente l’assessore regionale alle Infrastrutture, Merra

Natale, Matera è già nel 2019: boom di turisti tra i Sassi

MATERA -  Allo scopo di attuare «programmi e progetti di interesse comune in materia di cultura, turismo, programmazione e sviluppo di azioni integrate di promozione e comunicazione territoriale», i Comuni di Maratea (Potenza) e Matera hanno firmato oggi un protocollo d’intesa.
Il documento è stato firmato a Maratea dal sindaco del paese, Daniele Stoppelli, e dal sindaco di Matera, Domenico Bennardi: alla cerimonia ha partecipato l’assessore alle infrastrutture della Regione Basilicata, Donatella Merra. Secondo l’assessore, che ha promosso tempo fa l’stituzione di una linea bus fra Maratea e Matera, «mettere in comunicazione più facilmente due centri apparentemente agli antipodi, ma in realtà accomunati da identica vocazione turistica e analoga importanza a livello storico significa offrire un’occasione importante anche ai turisti che arrivano in Basilicata, che potranno più facilmente ammirare le bellezze della Perla del Tirreno e della Città dei Sassi. Il nostro auspicio - ha continuato - è che il sodalizio fra Maratea e Matera venga ampliato con una terza 'emmè: quella di Melfi, fulcro di un’altra area della nostra regione, quella del Vulture-Melfese, altrettanto ricca di storia, cultura e natura. Per avvicinare i territori, le infrastrutture e i trasporti sono certamente importanti, ma è altrettanto fondamentale - ha concluso Merra - promuovere e sostenere le iniziative di condivisione culturale, quali infrastrutture immateriali di vera connessione territoriale, umana e istituzionale». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie