Lunedì 19 Agosto 2019 | 09:59

NEWS DALLA SEZIONE

Il ritrovamento
Scanzano Jonico, sulla spiaggia spunta un granchio tropicale

Scanzano Jonico, sulla spiaggia spunta un granchio tropicale

 
Tragedia nel Materano
Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: forse un malore

Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: grave la figlia di 6 anni

 
L'incidente
Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

 
Nel Materano
Montescaglioso, polemica sul forno crematorio: i cittadini si dividono

Montescaglioso, polemica sul forno crematorio: i cittadini si dividono

 
I controlli della Gdf
JovaBeachParty a Policoro, è polemica: droga al concerto

JovaBeachParty a Policoro, è polemica: droga al concerto e trasporti inefficienti

 
Il caso
Matera, prenota vacanza online ma è una truffa: denunciato 50enne

Matera, prenota vacanza online ma è una truffa: denunciato 50enne

 
L'evento
Bernalda, una serenata a sorpresa tra Jovanotti e Dario Argento

Bernalda, una serenata a sorpresa tra Jovanotti e Dario Argento

 
Sfruttamento
Caporalato nel Materano, 3 denunciati: sanzioni fino a 43mila euro

Caporalato nel Materano, 3 denunciati: sanzioni fino a 43mila euro

 
Dopo il rogo
Metaponto, caso La Felandina: Salvini esamina la situazione della tendopoli

Metaponto, caso La Felandina: Salvini esamina la situazione della tendopoli

 
L'incidente
Ciclismo, il lucano Pozzovivo investito da un'auto: varie fratture agli arti

Ciclismo, Pozzovivo investito: «Hanno messo fine alla mia carriera»

 

Il Biancorosso

Coppa Italia
Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiAtti vandalici
Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

 
BariIl caso
Bari, tenta di rubare portafoglio a turisti: denunciato

Bari, tenta di rubare portafoglio a turisti: denunciato

 
LecceVandalismo
Lecce, distrutto il «Tempietto» di via Rubichi. L'ira del vescovo

Lecce, distrutto il «Tempietto» di via Rubichi. L'ira del vescovo

 
FoggiaLa polemica
Lega, scoppia il bubbone a Foggia: espulsioni e «sassolini». Arriva il nuovo segretario

Lega, scoppia il bubbone a Foggia: espulsioni e «sassolini». Arriva il nuovo segretario

 
HomeIncidenti stradali
Scontro frontale tra due auto tra Laterza e Ginosa: morto 40enne, 3 feriti

Puglia, domenica di sangue sulle strade: 4 morti a Laterza, Trinitapoli e Veglie

 
GdM.TVIl ritrovamento
Scanzano Jonico, sulla spiaggia spunta un granchio tropicale

Scanzano Jonico, sulla spiaggia spunta un granchio tropicale

 
PotenzaIl caso
Castelmezzano, Rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

Castelmezzano, rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

 
BatL'iniziativa il 22 agosto
Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

 

i più letti

Occasione sciupata

Matera, i fossili della balena Giuliana ancora nelle casse di legno: la protesta

I fondi sono bloccati al Mibac, e gli imprenditori nicchiano

Matera, i fossili della balena Giuliana ancora nelle casse di legno: la protesta

Perché la balena Giuliana resta ancora nelle casse di legno e non viene valorizzata e perché gli 80 mila euro destinati ai primi interventi di restauro del fossile del Pleistocene sono bloccati al Mibac? Forse la Soprintendenza lucana, nella richiesta di fondi al ministero, non ha indicato la priorità di recupero per questo bene?

Per fare chiarezza su un patrimonio su cui sia l’amministrazione comunale che la Fondazione 2019 non hanno voluto investire nell’anno della capitale europea, l'esperto incaricato dal Comune per la valorizzazione del reperto archeologico, il giornalista scientifico Renato Sartini, autore del documentario dal titolo “Giallo ocra-Il mistero del fossile di Matera”, dice alla Gazzetta di aver presentato il piano di comunicazione sulla balena a dicembre del 2018 e che sino ad oggi «non ha avuto alcun riscontro dall'amministrazione De Ruggieri, nonostante le sollecitazioni».

«Al di là dei fondi pubblici, è incredibile - chiarisce Sartini - che nessuno abbia ancora aperto gli occhi su quanto sia colossale l’importanza della balena Giuliana. E per quanto riguarda i fondi ministeriali, bisognerebbe capire se è stata indicata la priorità del bene per direzionare i soldi sin dall'inizio con un ordine di importanza. In questi mesi poi abbiamo registrato alla Regione Basilicata la posizione dei 5 Stelle, che hanno detto di essere disponibili a dare 10 mila euro di tasca propria per smuovere la situazione e, curiosamente, nessun imprenditore o gruppo di imprenditori si è fatto avanti per destinare fondi nell’ottica del restauro della balena».

Perché quale potrebbe essere l’idea?
«Donazioni private per dare luce finalmente ad un ritrovamento che ci invidia il mondo. Possibile che nessun imprenditore materano ci abbia pensato?».
E a chi li danno i soldi, se nessuno del pubblico vuole muovere un dito?
«A Roma, per fare un esempio, ho seguito la riqualificazione di un parco pubblico che era chiuso. E’ stato costituito un comitato e in quattro mesi sono stati raccolti 80 mila euro».

E dopo?«Nel caso di Matera, si fa in modo di rendere disponibili i soldi alla Soprintendenza a co dizione che vengano usati per la musealizzazione della balena. Certo, anche Matera 2019 non ha investito sulla balena e questo è un altro problema. Eppure quel bene spingerebbe tutto il territorio, non farlo è sicuramente un errore strategico».
Ma cosa si può fare, subito, in attesa che qualcuno rinsavisca?
«Musealizzare quello che si può. La bulla timpanica va rispolverata, la prendi e la esponi con una adeguata cartellonistica, in più lingue. La gente si incuriosisce e cominci un percorso. Insomma, bisogna seminare oggi, subito, affinché ci sia già qualcosa da toccare con gli occhi, cioè la bulla timpanica su cui si sofferma il recente studio pubblicato su Biology Letters, che parla del più grande fossile di balena mai descritto e, forse, della più grande balena che abbia mai solcato le acque del Mar Mediterraneo».
Magari qualcuno pensa di spingere Giuliana nel 2020, visto che il 2019 è ormai andato?
«Sì, ma serve il piano di comunicazione, non si può prescindere anche da quello».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie