Giovedì 23 Settembre 2021 | 00:03

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

A Salandra (Mt)

Bruciò cassonetti perché non era stato assunto: condannato

Il 55enne dovrà scontare due anni di reclusione ai domiciliari

Bruciò cassonetti perché non era stato assunto: condannato

I carabinieri di Salandra (Mt) hanno arrestato un 55enne del luogo, ritenuto colpevole di danneggiamento e tentata violenza privata. I fatti risalgono a luglio 2013, quando l'uomo aveva dato fuoco a diversi cassonetti di proprietà del Comune perché non era stato assunto dalla società che gestiva il servizio. L'uomo è stato condannato a due anni di reclusione e si trova ai domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie