Domenica 20 Ottobre 2019 | 18:02

NEWS DALLA SEZIONE

La visita
Matera, ministro Fioramonti pranza a scuola con i bimbi: e distribuisce borracce

Matera, ministro Fioramonti pranza a scuola con i bimbi: e distribuisce borracce

 
L'iniziativa
Matera 2019, insieme con Plovdiv per lo scambio di culture

Matera 2019, insieme con Plovdiv per lo scambio di culture

 
La struttura
Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

 
L'iniziativa
Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

 
morirono in 2
Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

 
religione
Matera, Festa della Bruna: ecco il tema per il carro trionfale dell'edizione 2020

Matera, Festa della Bruna: ecco il tema per il carro trionfale dell'edizione 2020

 
Il caso
Sparatoria nella notte a Policoro, due feriti: scatta un fermo

Mafia: duplice tentato omicidio a Policoro, fermato 49enne

 
il caso
Tricarico, sindaco Carbone decaduto: Tribunale Matera accoglie ricorso per incompatibilità

Tricarico, sindaco Carbone decaduto: Tribunale Matera accoglie ricorso per incompatibilità

 
Inquinamento
Matera, stop alla plastica «si predica bene e si razzola male»

Matera, stop alla plastica «si predica bene e si razzola male»

 

Il Biancorosso

L'intervista
Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoUniversità
Taranto, facoltà di Medicina: ecco i nodi da sciogliere

Taranto, facoltà di Medicina: ecco i nodi da sciogliere

 
PotenzaInvasi semivuoti
Basilicata, è allarme acqua: dighe ai minimi degli ultimi 20 anni

Basilicata, è allarme acqua: dighe ai minimi degli ultimi 20 anni

 
LecceIL casi
Lecce, eredità contesa dello zio: indagati noto avvocato e suo padre

Lecce, eredità contesa dello zio: indagati noto avvocato e suo padre

 
BariIl fenomeno
Bari, la nuova guerra dei gazebo colpa di abusi, tolleranze e scelte sbagliate

Bari, la nuova guerra dei gazebo colpa di abusi, tolleranze e scelte sbagliate

 
FoggiaSalgono a due le vittime
Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

Manfredonia, scontro frontale tra due auto: muoiono marito e moglie

 
BrindisiIl sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 

i più letti

Operazione dei Cc

Marconia, droga e proiettili: arrestati un albanese e un materano

Lo straniero aveva 9 dosi do cocaina, mentre un 57enne custodiva altro stupefacente e cartucce per pistola

Marconia, droga e proiettili: arrestati un albanese e un materano

I Carabinieri della Compagnia di Pisticci hanno arrestato sabato sera a Marconia due persone, un albanese e un cittadino di Marconia, rispettivamente di 25 e 57 anni, entrambi pregiudicati. Il primo è stato notato dai militari aggirarsi per le strade del centro: nonostante il tentativo di sottrarsi al controllo, il giovane è stato fermato recuperando un contenitore di plastica di cui si era disfatto: all'interno c'erano 9 dosi di cocaina.

I Carabinieri hanno quindi deciso di estendere la perquisizione all’abitazione del 57enne S.P., un pregiudicato di Marconia residente poco distante dal luogo in cui è stato fermato il giovane albanese. All’atto dell’ingresso nell’abitazione, il 57enne è stato sorpreso mentre tentava di disfarsi di 70 grammi di marijuana e 6 cartucce per pistola, 5 calibro 38 ed 1 calibro 7,65, attraverso lo scarico del bagno.

Anche in questa circostanza, la pronta reazione dei militari ha permesso di recuperare stupefacente e munizioni e di trarre in arresto l’uomo. Sequestrati anche 90 ml di metadone, di cui il 57enne non ha saputo fornire valide motivazioni al riguardo non essendo iscritto ad alcuna struttura riabilitativa per tossicodipendenti.

Perquisita a Pisticci, infine, anche l’abitazione dell’albanese, dove sono stati rinvenuti 7 grammi di hashish ed 1 grammo di marijuana. L'albanese è stato rinchiuso nel carcere di Matera dovendo rispondere di resistenza a Pubblico Ufficiale e detenzione di sostanze stupefacenti, mentre S.P. è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione per detenzione di stupefacenti e munizioni

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie