Venerdì 20 Settembre 2019 | 18:19

NEWS DALLA SEZIONE

UN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
Nel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
In un allevamento
Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

 
Giro da oltre 2mln di euro
Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

 
Tragedia sfiorata
Melendugno, piccolo aereo atterra su muretto a secco: 2 feriti

Melendugno, piccolo aereo si schianta contro muretto a secco: 2 feriti

 
Televisione
Eurogames, anche Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

Eurogames, Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

 
Presi dai Cc
Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

 
Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti Video

 
La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLe assunzioni
Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

 
FoggiaFinanziato dal Miur
Sanità, il robot «Mario» in corsia a Casa Sollievo: progetto di Exprivia

Sanità, la robotica in corsia e a casa: progetto di Exprivia

 
LecceUN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

 
TarantoIl Riesame
Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

 
BatL'inchiesta
Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzina

Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzine

 
BariNegli ospedali
Monopoli e Molfetta, i furbetti del cartellino: in arrivo 20 licenziamenti

Monopoli e Molfetta, i furbetti del cartellino: in arrivo 20 licenziamenti

 

i più letti

per la settimana della mobilità

Lecce, da oggi
centro chiuso alle auto

Previsti per gli automobilisti parcheggi di interscambio e bus-navetta gratuiti

Lecce centro chiuso

Al via la Settimana europea della mobilità sostenibile e anche a Lecce chiude al traffico il centro. Ma solo per due giorni, oggi e domani, le strade del cuore cittadino saranno in mano a pedoni e soprattutto appassionati delle due ruote. Per chi non vorrà farsela a piedi sono a disposizione parcheggi di interscambio e bus-navetta da e per il centro.

Dalle ore 8 di oggi allo scoccare della mezzanotte tra domani e lunedì, quindi, è prevista la chiusura totale al traffico veicolare di un’ampia area corrispondente al centro storico. Quindi i parcheggi di interscambio con bus-navette dalle ore 10 alla mezzanotte di ciascuno dei due giorni. Oggi, dalle 9 alle 21, i parcheggi di interscambio del Foro Boario e del piazzale antistante il cimitero saranno gratuiti. Due le linee dei mezzi pubblici gratuiti, predisposti da Sgm, come per la festa di Sant’Oronzo, con frequenza ogni 5 e 10 minuti. La cosiddetta «linea verde» si muoverà lungo un percorso, che conduce dal Foro Boario e dal parcheggio davanti al cimitero al centro storico e viceversa; la «linea blu», invece, andrà dallo spiazzo del mercato Settelacquare al centro e ritorno.

«Un’iniziativa che punta a sensibilizzare i cittadini all'utilizzo di mezzi alternativi all'automobile per gli spostamenti quotidiani» è stato precisato. L'iniziativa, promossa dalla Commissione europea e condivisa anche dal Ministero dell'Ambiente, vede impegnate in Italia ben 77 città. E tra queste ha aderito anche Lecce con Amministrazione di palazzo Carafa ed associazioni molto sensibili al tema della mobilità in bici.

L’altro giorno, presentando programma e obiettivi dell’iniziativa, il sindaco Carlo Salvemini ha chiarito che si tratta di «un provvedimento di due giorni, che - ha aggiunto - per noi rappresenta comunque un test importante per verificarne la replicabilità. Come tale, potrà anche essere suscettibile di modifiche e correzioni, se necessarie. Sulla base di questa sorta di esperimento, ragioneremo su una possibile, eventuale estensione delle chiusure al traffico anche nella zona di piazza Mazzini. Ma per ora nulla di tutto questo è tema d’attualità».

Durante le giornate ecologiche la ciclofficina popolare “Ruotando” metterà a disposizione gratuitamente delle biciclette per raggiungere il centro storico a chiunque sceglierà di lasciare la propria auto nel parcheggio delle Manifatture Knos, in via Vecchia Frigole. E nelle stesse giornate, nell’area di Torre del Parco sarà possibile noleggiare gratuitamente delle automobili elettriche messe a disposizione dalla società Zemove srl per raggiungere il centro storico.

Tra le iniziative più interessanti, in programma oggi, la Cicloescursione tra la Rigenerazione urbana e la Via Francigena, organizzata dalle associazioni MO.Bici e Contropedale. Partenza alle ore 9 dalle Manifatture Knos, alla volta di Frigole, Rauccio, passando per Borgo Piave, Santa Maria D’Aurìo e Cerrate. A Frigole saranno raccontati i punti salienti di “Lecce è il suo mare”, percorso partecipato per la rigenerazione delle marine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie