Sabato 22 Settembre 2018 | 22:22

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

avvicendamenti

Arcidiocesi di Lecce
arriva Michele Seccia

Si attende l'ufficialità. Potrebbe assumere già a settembre la guida ora affidata a monsignor D'Ambrosio

il vescovo Michele Seccia

Vescovo Michele Seccia

LECCE - Il commiato dell’arcivescovo Domenico D’Ambrosio alla diocesi di Lecce potrebbe avvenire con anticipo rispetto ai tempi previsti, quando alcuni mesi or sono il nunzio apostolico - per conto del Santo Padre - aveva chiesto al presule di «pazientare» fino alla fine dell’anno in attesa dell’individuazione di un successore.

«Obbedisco, come ho sempre fatto», aveva detto D’Ambrosio. Ma ora, sembra che già entro la fine dell’estate il passaggio di testimone possa completarsi. Il nuovo vescovo sarebbe stato individuato nella persona di monsignor Michele Seccia, che da settembre potrebbe assumere la guida della Chiesa leccese.

Monsignor Seccia, 66 anni, è nato a Barletta ed è attualmente Vescovo della diocesi di Teramo-Atri. Ordinato sacerdote a 26 anni ha alle spalle una lunga carriera ecclesiale. Prima di essere nominato vescovo è stato anche vicario generale dell’arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie.

Un lungo percorso pastorale, che si è svolto per la maggior parte in Puglia. Ne ricordiamo alcuni passaggi fondamentali. Nel 1997 Seccia è divenuto vescovo di San Severo (Foggia), dove è stato alla guida della comunità religiosa locale fino al 2006, quando è stato trasferito in Abruzzo, nella diocesi di Teramo Atri. In seno alla Conferenza episcopale abruzzese-molisana è Delegato regionale per l’insegnamento della religione cattolica.

Il suo trasferimento nella diocesi del capoluogo salentino era nell’aria, sebbene il protocollo ecclesiastico imponga la segretezza fino ad annuncio ufficiale della nomina da parte della Santa Sede. Per questo motivo, nei mesi scorsi, Seccia aveva espresso parole prudenti in un comunicato diffuso alla stampa, chiarendo che ancora non esistevano «disposizioni in tal senso». Ed aveva continuato: «Il rincorrersi delle voci di trasferimento va letto alla luce di un fenomeno per il quale, quando un vescovo va via per raggiunti limiti di età (come nel caso dell’arcivescovo Domenico D’Ambrosio di Lecce) è normale che si facciano ipotesi e supposizioni sul futuro successore con nomi possibili o auspicabili. In questo caso, data la mia origine pugliese, è stato accostato il mio nome al futuro successore di monsignor D’Ambrosio».

Ma ora quella che sembrava essere una «possibilità» sembra avere una prospettiva più concreta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Galatina, 20 bebè nati in due giorni: è record

Galatina, 20 bebè nati in due giorni: è record

 
Gallipoli, turista 33enne ubriacoprecipita dal balcone e muore

Gallipoli, turista 33enne ubriaco precipita dal balcone e muore

 
Promessa sposa a 10 anni, padre indagato per maltrattamenti

Promessa sposa a 10 anni, padre indagato per maltrattamenti

 
Microsoft sceglie Lecce per presentare nuove strategie tecnologiche

Microsoft sceglie Lecce per presentare nuove strategie tecnologiche

 
Lecce, voti in cambio di case: indagati anche gli ex sindaci Perrone e Poli Bortone

Voti in cambio di case: indagati ex sindaci Lecce Perrone e Poli Bortone

 
Lecce, consorzi di bonifica, avviata la battaglia contro le cartelle

Lecce, consorzi di bonifica, avviata la battaglia contro le cartelle

 
Nardò ha un nuovo cittadino onorario: l'ex procuratore Cataldo Motta

Nardò ha un nuovo cittadino onorario: l'ex procuratore Cataldo Motta

 
Il boss aspirante pentito al banco di prova: i sodali tremano e affollano gli studi legali

Il boss aspirante pentito al banco di prova: i sodali tremano e affollano gli studi legali

 

GDM.TV

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 

PHOTONEWS