Domenica 20 Gennaio 2019 | 18:42

NEWS DALLA SEZIONE

Truffa nel Leccese
Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

 
Ambiente
Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

 
In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Vandali al Vanoni
Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 
Nel Leccese
Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

 
A Torre San Giovanni
Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

 
Il movimento nel Salento
Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

 
Nel Leccese
Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

 
Il festival
Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

 

Un 26enne dello Sri Lanka

Lecce, muore nella sede
della guardia medica

Lecce,  muore nella sededella guardia medica

Gli agenti di polizia stanno indagando sulle circostanze che hanno portato all’arresto cardiocircolatorio di un 26enne originario dello Sri Lanka avvenuto ieri sera nell’anticamera della guardia medica dell’ex Vito Fazzi in piazzetta Bottazzi, a Lecce. Il giovane era stato lasciato davanti al presidio medico privo di conoscenza, probabilmente portato da altre persone che poi si sono allontanate.
«Giunto sul posto, il medico - informa una nota della Asl - ha praticato la rianimazione cardiopolmonare, e somministrato due defibrillazioni. I tentativi di far riprendere il paziente - si legge nella stessa nota - sono andati avanti senza risultato sino alle 21,31, quando ne è stata constatata la morte».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400