Venerdì 18 Giugno 2021 | 23:48

NEWS DALLA SEZIONE

Il blitz
Carmiano, Faider fiuta la droga e scattano due arresti

Carmiano, Faider fiuta la droga e scattano due arresti

 
La tragedia
Surbo, intrappolato tra le fiamme: muore 64enne

Surbo, intrappolato tra le fiamme: muore 64enne

 
Giustizia svenduta
Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione.

Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione

 
Il progetto
Lecce, nasce l’Accademia della Carità una mano tesa ai più deboli

Lecce, nasce l’Accademia della Carità una mano tesa ai più deboli

 
Paura in paese
Galatone, incendio in camera da letto: un ustionato

Galatone, incendio in camera da letto: un ustionato

 
Formazione
UniSalento, Ingegneria Civile torna a respirare in cantiere

UniSalento, Ingegneria Civile torna a respirare in cantiere

 
sangue sulle strade
Incidente sulla Nardò Avetrana, morto un motociclista

Incidente sulla Nardò Avetrana, morto un motociclista

 
l'allarme
Lecce, allarme incendi per ulivi secchi per la xylella

Lecce, allarme incendi per ulivi secchi per la xylella

 
il finanziamento
Lecce, strade sicure e belle quasi 17 milioni di euro per tutte le città

Lecce, strade sicure e belle quasi 17 milioni di euro per tutte le città

 
Razzia
Nardò, maxi furto di alimenti nella zona industriale

Nardò, maxi furto di alimenti nella zona industriale

 
A Nardò
Polizia salva 85enne durante incendio in casa nel Salento

Attimi di paura nel Salento, polizia salva 85enne da incendio divampato in casa

 

Il Biancorosso

verso il futuro
Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeCovid
Puglia, riunione d'urgenza per fronteggiare la variante indiana

Puglia, riunione d'urgenza per fronteggiare la variante indiana

 
LecceIl blitz
Carmiano, Faider fiuta la droga e scattano due arresti

Carmiano, Faider fiuta la droga e scattano due arresti

 
PotenzaMobilità
Potenza, verifiche sul Ponte Musmeci, traffico deviato

Potenza, verifiche sul Ponte Musmeci, traffico deviato

 
BariL'iniziativa
Bari, al via i lavori per il parchetto dei cani

Bari, al via i lavori per il parchetto dei cani

 
PotenzaL'emergenza
Basilicata zona bianca: Speranza telefona a Bardi

Basilicata zona bianca: Speranza telefona a Bardi

 
Foggiail processo
Ucciso durante una rapina: Regione Puglia e associazione Panunzio parti civili

Ucciso durante una rapina: Regione Puglia e associazione Panunzio parti civili - Il 17enne confessa: «Non volevo ucciderlo»

 
BatGiustizia svenduta
Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione.

Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione

 
TarantoMonitoraggio
Taranto, in carcere 34 positivi ma uno solo è ricoverato

Taranto, in carcere 34 positivi ma uno solo è ricoverato

 

i più letti

Onorificenze

Lecce, la salentina Maria De Giovanni riceve titolo di Ufficiale della Repubblica: è l'unica donna

Lecce, la salentina Maria De Giovanni riceve titolo di Ufficiale della Repubblica: è l'unica donna

Ë Maria De Giovanni di Borgagne (Le) l’unica donna del Salento ad aver ricevuto ieri nella Prefettura di Lecce il titolo di Ufficiale della Repubblica Italiana. Un volto noto ai media visto l’impegno di Maria nell’ambìto del volontariato e della sua mission di dedicarsi in particolar modo alle persone che come lei soffrono di sclerosi multipla. Un riconoscimento questo voluto dal Consiglio dei Ministri e da Sergio Mattarella che già aveva encomiato l’operato della salentina, ieri una donna Ufficiale nel Salento insignita di questa alta onorificenza. Una cerimonia ristretta a cui hanno potuto partecipare poche persone per il contrasto al Covid.

Maria è stata accompagnata da Anna Elisa Prete assessore dei servizi sociali di Melendugno, insieme sono andate al centro della sala degli specchi per la premiazione. Il Prefetto Maria Rosa Trio si è complimentata con l’operato di Maria, non solidarietà fra donne, ma riconoscimento al merito di un essere umano che pur fronteggiando la sua personale situazione è a disposizione degli altri ogni giorno. Attraverso la associazione di cui è Presidente, la Sunrise Onlus che promuove come progetto cardine –Il mare di tutti, fisioterapia a mare – una iniziativa gratuita per chi ne fa richiesta, che partirà fra poche settimane. «Noi come Comunità – dichiara l’assessore Prete- abbiamo avuto l'onore di assistere a questo importante merito riconosciuto alla dott.ssa Maria De Giovanni, Presidente dell’Associazione Sunrise Onlus di Melendugno e Borgagne, conferito per alto valore umanitario, attraverso il costante impegno profuso sul tutto il territorio nazionale Un'intera comunità è orgogliosa di lei e della sua dedizione nei confronti delle persone più fragili, essendo peraltro l’unica donna in tutto il Salento ad aver ricevuto questo titolo per particolari benemerenze. Il suo progetto denominato - il mare di tutti - è l'esempio concreto del suo impegno che rivolge a noi tutti la motivazione del sostegno».

Insomma anche ieri Maria ha toccato il cuore di chi in lei si rivede, e attraverso il suo profilo Facebook ha fatto sapere : «Vi porterò tutti nel cuore, dedico alle donne e a tutte le persone che non hanno voce questo altissimo Riconoscimento che mi vede Unica Donna di questa tornata, lo dedico soprattutto a chi aiuta ad aiutare ogni giorno, a chi invece di chiudere una porta ha aperto il portone della solidarietà». Parole cariche di commozione che hanno scatenato centinaia di commenti positivi da tante persone che conoscono fattivamente i sacrifici che la salentina ogni giorno fa, nella lotta dei diritti delle persone con sclerosi multipla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie