Martedì 17 Settembre 2019 | 00:05

NEWS DALLA SEZIONE

La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 
Sulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
La tragedia
Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga

Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga
Conducente era drogato

 
indagine nel Leccese
Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

 
Il progetto
«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

 
L'allarme
Gallipoli senza turisti e senza residenti: centro storico verso la desertificazione

Gallipoli senza turisti né residenti: centro storico verso la desertificazione

 
L'inchiesta
Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

 
All'Ecotekne
Lecce, principio di incendio nella facoltà di Giurisprudenza: nessun ferito

Lecce, principio di incendio a Giurisprudenza: nessun ferito

 
In via vecchia carmiano
Lecce, vandali di notte nel centro disabili: gravi danni alla struttura

Lecce, vandali di notte nel centro disabili: gravi danni alla struttura

 
nel Leccese
Scorrano, intero centro sportivo costruito senza autorizzazioni: denunciata una donna

Scorrano, intero centro sportivo costruito senza autorizzazioni: denunciata una donna

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari pensa in grande, la Reggina per volare

Bari pensa in grande, la Reggina per volare

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLotta alla droga
Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

 
BariIl bando
Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

 
MateraNel Materano
Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

 
Tarantonel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
LecceLa tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
BatL'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 
PotenzaLa challenge
Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

 
BrindisiL'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: oggi i funerali

 

i più letti

A Baia Verde

Gallipoli, onde allagano nido di tartaruga: niente da fare per 91 uova

L’esperto: «È la conferma che serve un monitoraggio per permettere le schiuse»

Gallipoli, onde allagano nido di tartaruga: niente da fare per 91 uova

GALLIPOLI - Il mare scopre un altro nido, ma stavolta per le 91 uova deposte è troppo tardi: tutti morti gli embrioni al loro interno.

Il rinvenimento, nell’area del lido Sottovento, alla Baia Verde, è stato anche questa volta casuale. Venerdì pomeriggio, sotto una coltre di sabbia già bagnata, lambita dalle onde, emergevano alcune uova di tartaruga. Immediato l'intervento di Legambiente, così come l'allerta al Centro recupero tartarughe marine. Per quanto l’intervento sia stato tempestivo, però, il biologo Piero Carlino, responsabile del Centro, ha subito capito che c'era ben poco da fare. Le uova erano bagnate. Raggiunte dall'acqua, la cova si è interrotta, e la natura ha fatto il suo corso.

«Purtoppo il nido è stato scavato troppo vicino al mare - spiega Piero Carlino - proprio come è accaduto per quello vicino all'ecoresort Le Sirenè. In quel caso, però, siamo stati fortunati. La tartaruga è stata avvistata e abbiamo immediatamente messo in sicurezza le uova, spostandole di dieci metri rispetto al punto in cui sono state deposte. Stavolta non è stato così».

È la riprova, se mai ce ne fosse bisogno, di quello che Carlino sostiene da tempo: «C'è bisogno di un serio progetto di monitoraggio delle nidificazioni. È il terzo nido che scopriamo nel Salento, ed è la conferma che ormai non si tratta di fenomeni isolati ma di un processo di ripopolamento delle nostre spiagge da parte delle Caretta caretta».

Ma i monitoraggi auspicati dal centro costano, ed è proprio sulla esiguità dei fondi che si infrangono le speranze di studi adeguati e salvaguardia della specie. Poche settimane fa, il Centro si è fatto promotore di una cena solidale per raccogliere fondi a tutela delle tartarughe. Il lavoro che svolgono è pressoché volontario, ma per quanto sforzo e impegno possano metterci non basta.

Le 91 uova morte sono state trasferite al centro di Calimera. Saranno oggetto di studio. Si capirà quando sono state deposte e cosa abbia potuto determinare una deposizione così vicina al mare. Forse un ostacolo, magari un lettino, lungo il percorso della Caretta caretta, o più verosimilmente il cambiamento delle condizioni della spiaggia. Arrivata in un periodo di bassa marea, la tartaruga si è fermata a scavare pensando di aver raggiunto la base del cordone dunale. Ma così non è stato. Le speranze, ora, sono tutte riposte negli altri due nidi di Gallipoli e Torre Vado. Tutto procede per il meglio in vista delle schiuse, previste intorno alla metà di agosto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie