Lunedì 20 Maggio 2019 | 09:38

NEWS DALLA SEZIONE

Verso il voto
Lecce, assalto al gazebo Lega in centro: una ragazza contusa. Martedì atteso Salvini

Lecce, assalto a gazebo Lega in centro: 17enne contusa. Salvini: «Vergogna»
Digos: identificati 8 presunti autori

 
L'episodio
Leccese accoltellato a Pescara per rivalità calcistiche: sta bene

Leccese accoltellato a Pescara per rivalità calcistiche: sta bene

 
Il giallo
Novoli, fu trovata nel letto con la gola tagliata: c'è un indagato

Novoli, fu trovata nel letto con la gola tagliata: c'è un indagato

 
La nomina
Lecce, Roberta Altavilla presidente dell'Ordine. «Stop polemiche»

Lecce, Roberta Altavilla presidente dell'Ordine. «Stop polemiche»

 
A Copertino
Accompagnava bulgare in campagna per a prostituirsi: arrestato 46enne rumeno in Salento

Accompagnava bulgare in campagna a prostituirsi: arrestato 46enne in Salento

 
A Lecce
Le tolgono apparato riproduttore, ma non aveva tumore: denuncia

Le tolgono apparato riproduttore, ma non aveva tumore: denuncia

 
Allarme Coldiretti
Salento, il maltempo distrugge le coltivazioni di angurie

Salento, il maltempo distrugge le coltivazioni di angurie

 
La visita del ministro
Bonisoli a Lecce e a Matera: «Nostro compito è evitare fuga ragazzi dal Sud

Bonisoli a Lecce e a Matera: «Nostro compito è evitare fuga ragazzi dal Sud»

 
Il caso
Dj salentino impiccato, riesumata la salma: autopsia in corso

Dj salentino impiccato, riesumata la salma: indagine deve ripartire da zero

 
Visite a pagamento
Lecce, ticket per visitare le chiese: l'arcivescovo non molla

Lecce, ticket per visitare le chiese: l'arcivescovo non molla. Bonisoli: «Che tristezza»

 
L'operazione mordi e fuggi
Rapinarono a febbraio la banca Credem di Acquarica: 2 arresti

Rapinarono a febbraio la banca Credem di Acquarica: 2 arresti VD

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraIntervento eccezionale
Matera, asportato tumore di 45 centimetri: il paziente sta bene

Matera, asportato tumore di 45 centimetri: il paziente sta bene

 
BatRiflettori puntati
Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

 
LecceVerso il voto
Lecce, assalto al gazebo Lega in centro: una ragazza contusa. Martedì atteso Salvini

Lecce, assalto a gazebo Lega in centro: 17enne contusa. Salvini: «Vergogna»
Digos: identificati 8 presunti autori

 
TarantoNel tarantino
Manduria, anziano pestato a morte da baby-gang: altri 4 minori indagati

Manduria, anziano pestato a morte: indagati altri 4 minori

 
FoggiaNel foggiano
Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop a Emiliano

Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 

i più letti

Arrestati due scafisti

Salento, inseguimento in mare: preso gommone con 400 chili di droga

I due corrieri trasportavano marijuana e hashish. Il natante intercettato al largo delle coste di San Cataldo

Salento, inseguimento in mare: preso gommone con 400 chili di droga

Oltre 400 chili di droga sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza al largo di San Cataldo, in Salento, nell'ambito di un operazione che ha portato al sequestro di un gommone e all'arresto di due scafisti. In particolare, durante l’ordinaria attività di pattugliamento marittimo, le unità navali del Reparto Operativo Aeronavale di Bari, individuavano, al largo di San Cataldo (LE) un gommone con un carico sospetto che dirigeva verso le coste italiane.

Il natante, sottoposto all’alt, cercava di sottrarsi alla cattura, ma le unità delle sezioni operative navali di Gallipoli e Otranto lo raggiungevano e lo fermavano. A bordo dell’imbarcazione i militari rinvenivano 14 colli di sostanza stupefacente del tipo marijuana e hashish dal peso complessivo di circa 400 kg che al mercato clandestino avrebbe fruttato circa 4 milioni di euro.

Il mezzo utilizzato per l’illecito traffico, un gommone lungo 6 metri circa veniva condotto nel porto di Otranto (LE) e sottoposto a sequestro, mentre i due scafisti, di nazionalità albanese, sono stati arrestati per detenzione e traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Dall’inizio dell’anno, sono stati complessivamente sequestrati, dalla Guardia di Finanza in Puglia, circa 3 tonnellate di stupefacenti, 9 mezzi (sia terrestri che navali) e arrestati 70 soggetti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400