Giovedì 25 Aprile 2019 | 14:19

NEWS DALLA SEZIONE

Islam e politica
«Musulmani schierati a sinistra? Un errore: sono identitari e sovranisti»

«Musulmani schierati a sinistra? Un errore: sono identitari e sovranisti»

 
Aperta inchiesta
Ugento, botte al doposcuola: indagata la maestra

Ugento, botte al doposcuola: indagata la maestra

 
Omicidio in Salento
Maglie, ucciso un pregiudicato in strada: forse dopo una lite

Maglie, ucciso un pregiudicato in strada: forse dopo una lite FOTO

 
Tecnologia
Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

 
L'operazione dei cc
Lecce, distruggono i vetri di 5 auto e di un’ambulanza: denunciati

Lecce, distruggono i vetri di 5 auto e di un’ambulanza: denunciati

 
Tap e Poseidon
Gasdotti in Salento: un risiko tra energia e geopolitica

Gasdotti in Salento: un risiko tra energia e geopolitica

 
L'inchiesta
Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

 
Il martedì dei leccesi
A Lecce la Pasquetta continua con «Lu riu»: tra pic nic e musica

A Lecce la Pasquetta continua con «Lu riu»: tra pic nic e musica

 
La tragedia di Pasquetta
Melendugno, contro frontale muore una 25enne: grave una coppia

Melendugno, scontro frontale muore 25enne: grave una coppia

 
A Ugento
Lecce, picchia e spara ad un 28enne poi punta l'arma contro i cc: arrestato

Lecce, picchia e spara ad un 28enne poi punta l'arma contro i cc: arrestato

 
Tutela ambientale
Lecce, scatta il divieto di accensione dei fuochi e barbecue nei boschi

Lecce, scatta il divieto di accensione dei fuochi e barbecue nei boschi

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIslam e politica
«Musulmani schierati a sinistra? Un errore: sono identitari e sovranisti»

«Musulmani schierati a sinistra? Un errore: sono identitari e sovranisti»

 
FoggiaOperazione dei Cc
Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

 
BrindisiDai Carabinieri
Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

 
GdM.TVSan Paolo
Bari, cinghiali e cinghialetti fanno spuntino tra i rifiuti

Bari, cinghiali e cinghialetti fanno spuntino tra i rifiuti

 
PotenzaLa situazione
Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

 
BatL'appuntamento
Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 

I dati

Unisalento, rettore: «Immatricolazioni cresciute del 7,5%»

Sono moltissimi gli studenti che provengono da altre regioni

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Numeri e novità: così cresce Unisalento. La seduta del Senato accademico di ieri è foriera di notizie positive come quella che riguarda la crescita di oltre sette punti percentuali delle immatricolazioni ai corsi di laurea quinquennale. Ad iscriversi arrivano matricole provenienti da altre province della Puglia e anche da fuori regione. Sono componenti del Senato accademico: il rettore Vincenzo Zara, otto direttori di dipartimento, nove rappresentanti dei docenti di ruolo, due rappresentanti del personale tecnico-amministrativo, quattro rappresentanti degli studenti, un rappresentante degli studenti di dottorato. Dopo il parere favorevole espresso dal Consiglio di amministrazione, il Senato accademico ha approvato il “Piano Orientamento e Tutorato” per l’anno 2019, che programma una serie di iniziative utili a incrementare l’attrattività studentesca. Al proposito, nel corso della seduta sono stati tra l’altro analizzati i risultati ottenuti nell’anno accademico 2018/19, che ha visto un incremento del numero delle immatricolazioni ai corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico di UniSalento del 7,5 per cento in più rispetto all’anno accademico precedente.

I dati hanno evidenziato, in particolare, una maggiore attrattività di studenti dalle altre province pugliesi (oltre Lecce) e da fuori regione. Non sono mancati suggerimenti riguardanti il miglioramento delle azioni di orientamento, recepiti dal delegato, il professor Giuseppe Patisso. Previo il parere del Cda il Senato accademico ha approvato una modifica dell’articolo 61 del Regolamento generale di Ateneo in modo da chiarire meglio, in fase applicativa, le modalità di calcolo della maggioranza degli aventi diritto al voto e il peso dei voti validi espressi ai fini dell’elezione del Rettore dell’Università del Salento. La professoressa Paola Leo, associata di Metallurgia presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione, e il professor Massimo Bucarelli, associato di Storia delle Relazioni Internazionali presso il Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo, sono stati nominati componenti del Presidio della Qualità di Ateneo. Si è ritenuto, poi, di prorogare fino al 31 ottobre 2019 la nomina del professor Ludovico Valli in qualità di coordinatore, della professoressa Manuela Mosca per l’area giuridico-economica e del professor Francesco Catino per l’area tecnico-scientifica quali componenti del Presidio della qualità di Ateneo.

Questo in considerazione dell’imminente visita di accreditamento periodico dell’Anvur presso UniSalento, in programma nei giorni 20-24 maggio 2019. Da registrare anche le nomine dei professori Jacopo De Grossi Mazzorin, Claudia Morini e Giorgio De Nunzio componenti dell’organo di coordinamento delle iniziative per l’alternanza scuola-lavoro, in rappresentanza rispettivamente delle aree umanistico-sociale, giuridico-economica e tecnico-scientifica. Va ricordato, infine, che il Senato accademico è l’organo dell’Università competente a formulare proposte e pareri obbligatori in materia di didattica, di ricerca e di servizi agli studenti, anche con riferimento al documento di programmazione triennale di Ateneo di cui alla normativa vigente, nonché di attivazione, modifica o soppressione di corsi, sedi, dipartimenti, scuole.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400