Mercoledì 20 Marzo 2019 | 18:45

NEWS DALLA SEZIONE

Il fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
Il 25 marzo
Xylella, ministro Lezzi convoca incontro con sindaci del Salento

Xylella, ministro Lezzi convoca incontro con sindaci del Salento

 
I dati
Unisalento, rettore: «Immatricolazioni cresciute del 7,5%»

Unisalento, rettore: «Immatricolazioni cresciute del 7,5%»

 
La storia
Lecce, un chirurgo da Manchester per unire esofago e intestino di un bambino

Lecce, un chirurgo da Manchester per unire esofago e intestino di un bambino

 
La novità
Lecce, a 14 anni inventano start-up «cartacea»: nei segnalibri Ronaldo, Icardi, Einstein e Walt Disney

Lecce, a 14 anni inventano start-up «cartacea»: nei segnalibri Ronaldo, Icardi, Einstein e Walt Disney

 
Battuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 
Suonando il clacson
Lecce: mette in fuga 2 uomini che stavano pestando un terzo, eroica docente universitaria

Lecce: mette in fuga 2 uomini che stavano pestando un terzo, eroica docente universitaria

 
La sentenza
Gallipoli, parcheggio stadio a società calcio senza gara: condannato ex sindaco

Gallipoli, parcheggio stadio a società calcio senza gara: condannato ex sindaco

 
Le primarie
Lecce, corsa a tre nel centrodestra per la candidatura a sindaco: si vota fino alle 21

Lecce, corsa a tre nel centrodestra per la candidatura a sindaco: voto sino alle 21

 
Sulla circonvallazione
A fuoco negozio di articoli per le feste, paura a Lecce nella notte

A fuoco negozio di articoli per le feste, paura a Lecce nella notte

 
I dati del 2018
Lecce, più sentenze che ricorsi: «Ma mancano i magistrati»

Lecce, al Tar più sentenze che ricorsi: «Ma mancano i magistrati»

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
BariCassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
MateraLe dichiarazioni
Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

L'apertura del cantiere

Sanità, Emiliano: onorato
impegni su ospedale Casarano

michele emiliano

BARI - «Abbiamo fatto un investimento per ammodernare questo ospedale e per potenziarlo. Era un impegno che avevamo da tempo e che abbiamo onorato». Così il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, intervenendo questo pomeriggio alla cerimonia ufficiale d’apertura del cantiere della nuova torre dell’ospedale 'Francesco Ferrarì di Casarano (Lecce).

Con la posa della prima pietra, si precisa in una nota della Regione, Emiliano ha aperto ufficialmente il cantiere che cambierà il volto e la storia dell’ospedale 'Ferrarì rendendolo una struttura più moderna, funzionale, adeguata alle norme antincendio e antisismiche, e al passo con i tempi dal punto di vista della dotazione strumentale e diagnostica.

«Oggi - ha proseguito Emiliano - è anche un’occasione per riabbracciarsi un pò tutti quanti. È qui presente il sindaco di Gallipoli insieme ai sindaci del comprensorio, che ringrazio tutti. È chiaro che quando si dialoga, normalmente si trovano delle soluzioni. Purtroppo la legge impone ai presidenti di Regione, a volte, di fare delle scelte impopolari, come scegliere tra due ospedali distanti solo 15 chilometri l’uno dall’altro. Scegliere, ovviamente, non in termini di chiusura, come qualcuno andava dicendo, ma di 'classamentò».

«Noi ci auguriamo - ha evidenziato il presidente della Regione - che la collaborazione tra le strutture sanitarie possa in qualche maniera lenire il dolore, il disappunto e il dispiacere per questo 'classamentò».

«Ovviamente - ha aggiunto Emiliano - io ho bisogno dei sindaci perché la loro saggezza, la loro capacità di dialogo è di fondamentale importanza». «Io - ha concluso - sono certo che grazie ai lavori che inauguriamo oggi, questo processo di dialogo collaborativo ci consentirà di superare il legittimo disappunto del passato».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400