Domenica 24 Gennaio 2021 | 04:13

NEWS DALLA SEZIONE

CÓRDOBA (ARGENTINA)
Calcio: Argentina, primo trofeo per Crespo da allenatore

Calcio: Argentina, primo trofeo per Crespo da allenatore

 
NAPOLI
++ Vaccini: lite tra Arcuri e De Luca in riunione online ++

++ Vaccini: lite tra Arcuri e De Luca in riunione online ++

 
SAN GIORGIO A CREMANO (NAPOLI)
Scuola: nel Napoletano ordinanza contro gli assembramenti

Scuola: nel Napoletano ordinanza contro gli assembramenti

 
CITTÀ DEL VATICANO
Papa: torna sciatalgia, non celebra messa e Vespri

Papa: torna sciatalgia, non celebra messa e Vespri

 
TRIESTE
ANSA-SCHEDA/Covid: settimana Fvg, +6,6% decessi in 7 giorni

ANSA-SCHEDA/Covid: settimana Fvg, +6,6% decessi in 7 giorni

 
MOSCA
Navalny: ong, fermati quasi 2.000 manifestanti

Navalny: ong, fermati quasi 2.000 manifestanti

 
NAPOLI
Covid:Napoli;focolaio scuola Fuorigrotta,15 alunni,4 docenti

Covid:Napoli;focolaio scuola Fuorigrotta,15 alunni,4 docenti

 
REGGIO CALABRIA
'Ndrangheta: cosca Labate, chiesto processo per 25

'Ndrangheta: cosca Labate, chiesto processo per 25

 
ROMA
Rai, al lavoro con Amadeus per Sanremo, priorità la sicurezza

Rai, al lavoro con Amadeus per Sanremo, priorità la sicurezza

 
CAGLIARI
Covid: Sardegna, tasso positività al 7,2%, 191 nuovi casi

Covid: Sardegna, tasso positività al 7,2%, 191 nuovi casi

 
PALERMO
Covid: Musumeci, prossima settimana decisiva per zona rossa

Covid: Musumeci, prossima settimana decisiva per zona rossa

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariBurrasca in arrivo
Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

 
BrindisiIl caso
Presunti abusi al porto di Brindisi: 12 richieste a processo

Presunti abusi edilizi nel porto di Brindisi: chiesto il processo per 12 persone

 
LeccePuglia, cinema e tv
Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

 
TarantoIl caso
Taranto, poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati medici

Poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati i medici

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

Omicidio Macchi, arresto dopo 30 anni: è ex compagno liceo

Omicidio Macchi, arresto dopo 30 anni: è ex compagno liceo

Un uomo, Stefano Binda, è stato arrestato per l'omicidio di Lidia Macchi, la studentessa trovata morta in un bosco in provincia di Varese nel 1987. L'arresto, dopo quasi trent'anni dal fatto, è stato eseguito dalla Squadra Mobile di Varese su disposizione del gip di Varese e su richiesta del sostituto pg di Milano, Carmen Manfredda. Da quanto si è saputo l'arrestato è un ex compagno di liceo della vittima. Stefano Binda avrebbe prima violentato la ragazza e poi l'avrebbe uccisa perché sarebbe stato convinto che lei si era concessa e che non avrebbe dovuto farlo per il suo "credo religioso". E' quanto emerge dalla indagini che hanno portato stamani all'arresto. Sia l'uomo che la vittima frequentavano ambienti di comunione e liberazione e avevano studiato allo stesso liceo. Lidia Macchi era stata uccisa il 7 gennaio 1987 con 29 coltellate. Era andata a trovare una amica ricoverata all' ospedale a Cittiglio (Varese) e non era più tornata a casa. Il suo omicidio aveva fatto clamore anche perché dalla data della sua scomparsa, genitori, amici, compagni di Cl e forze dell' ordine l'avevano cercata ovunque fino al ritrovamento del suo corpo due giorni dopo, in un bosco. Lidia Macchi, aveva vent'anni ed era studentessa di legge alla Statale di Milano, e capo guida scout nella sua parrocchia di Varese. I genitori hanno sempre chiesto che venisse scoperta la verità. L'arrestato inviò lettera - L'uomo arrestato per l'omicidio di Lidia Macchi, la studentessa uccisa a coltellate quasi trent'anni fa a Cittiglio (Varese), si chiama Stefano Binda. Da quanto si è saputo, l'uomo sarebbe colui che il 9 gennaio dell'87, giorno dei funerali della ragazza, avrebbe inviato una lettera anonima a casa della famiglia Macchi intitolata 'In morte di un'amica' che conteneva riferimenti impliciti e inquietanti all'uccisione della giovane. L'uomo arrestato su disposizione del gip di Varese, Anna Giorgetti, è accusato di omicidio volontario aggravato. L'inchiesta sulla morte della ragazza era stata riaperta nel 2013 dal sostituto procuratore generale di Milano, Carmen Manfredda, che aveva avocato le indagini prima coordinate dalla Procura di Varese. Nell'ambito della nuova inchiesta il sostituto pg aveva anche archiviato la posizione di un religioso che conosceva all'epoca la ragazza e che era rimasto sempre formalmente sospettato, prima dell'archiviazione. Inoltre, l'inchiesta milanese aveva portato anche ad indagare su Giuseppe Piccolomo, già condannato all'ergastolo per il così detto delitto 'delle mani mozzate', avvenuto sempre in provincia di Varese. Una perizia sui reperti ritrovati sul corpo e sull'auto di Lidia Macchi, però, ha portato nei mesi scorsi a scagionare Piccolomo. Negli ultimi giorni la svolta nell'inchiesta, attraverso una serie di testimonianze e riscontri, che ha portato all'arresto di stamattina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie