Mercoledì 23 Giugno 2021 | 04:58

 

Tutto sul Bari calcio

il Biancorosso Facebook
 

calcio

Bari,  il direttore sportivo in arrivo

Foto Luca Turi

Bari, il direttore sportivo in arrivo

Polito batte la concorrenza di Giacchetta. Panchina: Toscano?

Bari - Il Bari potrebbe annunciare nelle prossime ore il nome del nuovo direttore sportivo. La società biancorossa non ha dubbi: entro la fine della settimana il nuovo progetto deve decollare. L’esito delle gare valide per i quarti di finale dei playoff di serie C può aver dato l’ultima spallata alle scelte della famiglia De Laurentiis.

Si profilava, infatti, un ballottaggio tra Simone Giacchetta e Ciro Polito, mentre pare definitivamente decollata la candidatura di Stefano Trinchera, orientato a pazientare ancora alcuni giorni per conoscere l’orientamento definitivo della Cremonese con cui era in trattativa da tempo.

Secondo gli ultimi orientamenti, Giacchetta pareva in pole position: il 51enne dirigente di Ancona convinceva per il profilo umano, per la lunga esperienza ormai maturata prima alla Reggina, poi all’Albinoleffe, infine per la grande capacità di scovare e valorizzare giovani.

Un aspetto, quest’ultimo, sul quale comunque il Bari dovrà intensificare la sua attività. Tuttavia, Polito è sempre rimasto in corsa, forte di un colloquio avuto lunedì con il presidente Luigi De Laurentiis: un confronto nel quale il dirigente napoletano (reduce da una salvezza ottenuta ad Ascoli) ha mostrato determinazione, nonché idee chiarissime sul percorso da cominciare.

Le comunicazioni giunte dalla società marchigiana, peraltro, inducevano a ritenere Polito in piena corsa per il Bari: la rescissione con i bianconeri è stata siglata, ma nei prossimi giorni le parti si sarebbero comunque incontrate per provare a rivedere le rispettive posizioni. Scontato, dunque, che il manager campano aspettasse un cenno dai Galletti.

Ebbene, ad orientare la decisione è stata proprio la vittoria dell’Albinoleffe ottenuta ieri a Catanzaro: i bergamaschi sono così qualificati in semifinale ed è scontato che non possa consumarsi ora la separazione da Giacchetta che, peraltro, si trova con la concreta possibilità di giocarsi fino in fondo la promozione in serie B.

Dunque, tutto lascia pensare che la strada sia spianata per Polito: oggi potrebbero essere affrontati gli ultimi dettagli e preparato il terreno per un annuncio che dovrebbe arrivare entro domani.

Non tarderà l’ingaggio del nuovo allenatore: Gaetano Auteri non sarà confermato malgrado abbia un vincolo in essere fino al 2022. Il tecnico siciliano potrebbe rescindere il contratto nei prossimi giorni: sulle sue tracce ci sono Pescara e Palermo.

Il favorito per la panchina del Bari resta Domenico Toscano, mentre pare impossibile arrivare a Fabio Caserta, ritenuto intoccabile dal Perugia. Polito, però, avrebbe proposto altre due candidature a De Laurentiis: sarà un casting rapido, perché la prossima settimana i quadri societari dovranno essere completati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DAL BIANCOROSSO

Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

 
Bari, in dieci tornano in biancorosso. Minelli, Rolando e Sarzi salutano

Bari, in dieci tornano in biancorosso. Minelli, Rolando...

 
Michele Mignani

Il Bari si affida a Mignani: è lui il nuovo allenatore

 
Bari calcio, al via il Generation Day con 240 bimbi al San Nicola

Bari calcio, al via il Generation Day con 240 bimbi al ...

 
Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

 
Il Bari va in pressing su Mignani: l'ex Modena scelto da Polito

Il Bari va in pressing su Mignani: l'ex Modena scelto d...

 
Bari, De Laurentiis: «Polito è qui per vincere»

Bari, De Laurentiis: «Polito è qui per vincere»

 
Bari, Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo

Bari, Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo