Martedì 11 Dicembre 2018 | 11:56

 

Tutto sul Bari calcio

il Biancorosso Facebook
 

Bari: le sottoscrizioni stagionali

Chiude la campagna abbonamenti: il dato definitivo

La tifoseria barese resta al fianco alla squadra

Chiude la campagna abbonamenti: il dato definitivo

Sfuma il desiderio di Luigi De Laurentiis, ma l'affluenza media resta incoraggianta

Si chiude la campagna abbonamenti del Bari. La gara disputata ieri con il Locri ha segnato l'ultimo giorno per la sottoscrizione delle tessere stagionali. Ebbene, il dato definitivo segna quota 7.680 abbonati, nonchè 8.546 fan card vendute. Non si è, quindi, realizzato l'auspicio del presidente Luigi De Laurentiis che aveva desiderato il raggiungimento di almeno 10mila tessere stagionali. L'aspetto consolatorio, però, è l'affluenza allo stadio. Anche ieri al San Nicola il dato delle presenze ha superato quota 10mila. In particolare, 10.047 spettatori hanno assistito al 3-0 rifilato ai calabresi. Soltanto in una circostanza (contro la Cittanovese) le presenze sono scese sotto le 10mila, ma la media stagionale resta comunque superiore alle 10mila unità consacrandosi tra le prime realtà italiane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DAL BIANCOROSSO

Il Bari è un rullo compressoreancora un record stagionale

Il Bari è un rullo compressore ancora un record stagion...

 
Bari, contro il Troina torna in gruppo capitan Brienza

Bari, contro il Troina torna in gruppo capitan Brienza

 
Simeri, la soddisfazione del bomberNeglia, l'elogio ai tifosi biancorossi

Simeri, la soddisfazione del bomber Neglia, l'elogio ai...

 
Cacioli, Negli e Simeri 7 pieno

Cacioli, Negli e Simeri 7 pieno

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Tutti con Ciccio, tutti per CiccioIl Bari incita capitan Brienza

Tutti con Ciccio, tutti per Ciccio Il Bari incita capit...

 
Neglia, quinta rete in campionato"Fortunato e orgoglioso di giocare nel Bari"

Neglia, quinta rete in campionato "Fortunato e orgoglio...

 

Bari campione d'inverno
con tre turni d'anticipo