Sabato 02 Luglio 2022 | 16:23

In Puglia e Basilicata

La probabile formazione biancorossa

Bari-Turris, tutte le ultime novità

Bari-Turris, tutte le ultime novità

Roberto Floriano è tra i dubbi di Cornacchini

"Problemi" di abbondanza in attacco per Cornacchini che deve sciogliere pure ballottaggi in difesa e a centrocampo

13 Ottobre 2018

Davide Lattanzi

Chi resta fuori tra i quattro tenori? Difficile che i "big" Brienza, Floriano, Simeri e Neglia siano contemporaneamente in campo nel match che domani vede il Bari opposto alla Turris (alle 15, al San Nicola). Ecco il principale dubbio di formazione che il tecnico biancorosso, Giovanni Cornacchini, dovrà sciogliere. Il trainer dei galletti potrebbe optare per la continuità rispetto a domenica scorsa e quindi confermare l'assetto proposto contro l'Igea Virtus, con Brienza suggeritore per Simeri e Neglia in un 4-3-1-2. In tal caso, partirebbe dalla panchina Floriano, reduce da un lieve infortunio muscolare ormai smaltito. Se, invece, si opterà per una rotazione delle forze, allora potrebbe essere sacrificato in partenza Neglia, finora sempre titolare in campionato. Qualche dubbio anche negli altri reparti: in difesa, Di Cesare, Cacioli e Mattera sono in lizza per le due maglie da centrali, con Aloisi e D'Ignazio sulle corsie laterali. A centrocampo, scontata la conferma di Hamlili e Bolzoni: completerà il reparto uno tra Langella e Piovanello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725