Venerdì 19 Aprile 2019 | 00:59

NEWS DALLA SEZIONE

La curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto

 
Arte
Bari, inaugurata opera di Tremlett «Wall Surface», dedicata a gallerista Marilena Bonomo

Bari, inaugurata opera di Tremlett «Wall Surface», dedicata a gallerista Marilena Bonomo

 
Le dichiarazioni
Ex Ilva, sindaco Taranto: «Esterrefatto da clima di semplificazione, come se problemi fossero risolti»

Ex Ilva, sindaco Taranto: «Esterrefatto da clima di semplificazione, come se problemi fossero risolti»

 
Il progetto
Aqp, sì al risanamento di 94 reti idriche comunali

Aqp, sì al risanamento di 94 reti idriche comunali

 
Nel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
Lega pro
Troina - Bari: la diretta della partita

Il Bari batte il Troina e vola in Serie C, i tifosi acclamano i galletti in aeroporto FOTO/VIDEO Rivedi la diretta

 
Nel Potentino
Melfi, costrinse compagna incinta a prostituirsi: arrestato

Melfi, costrinse compagna incinta a prostituirsi: arrestato

 
Nel Leccese
Scambio di sesso e voti: condannati ex amministratori Porto Cesareo

Scambio di sesso e voti: condannati ex amministratori Porto Cesareo

 
La protesta
Sindacati: «Ipermercati chiusi durante le feste o scioperiamo»

Sindacati: «Ipermercati chiusi durante le feste o scioperiamo»

 
Pugni e schiaffi
Detenuto georgiano manda in ospedale 4 agenti in carceri Foggia e Bari

Detenuto georgiano manda in ospedale 4 agenti in carceri Foggia e Bari

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso le europee
«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

Lollobrigida:«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

 
PotenzaLa curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto

 
LecceNel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
BrindisiOperazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
FoggiaCriminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
BatAl secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

pasqua amara a brindisi

Santa Teresa, vertenza infinita
lavoratori su tetto Provincia

lavoratori sul tetto

di ANTONIO PORTOLANO

BRINDISI - Di nuovo in bilico sul tetto del palazzo della Provincia. Tornano le scene di disperazione e la protesta del personale della società dell’Ente da anni in vertenza continua per gli effetti della legge Delrio e di altre grane subentrate nel corso del tempo anche per via di cavilli burocratici che impediscono l’erogazione della cassa integrazione, la partenza di corsi di riqualificazione e lo stesso piano industriale della partecipata. I circa 120 dipendenti sono allo stremo in attesa di risposte da Roma per sbloccare quello stallo creatosi da mesi per l’interpretazione di una norma che tiene tutti sotto scacco. E proprio le voci di un possibile diniego degli ammortizzatori sociali - cosa che aprirebbe direttamente lo scenario drammatico del fallimento della società e dei relativi licenziamenti - ha fatto nuovamente divampare il fuoco della protesta che cova da mesi sotto le ceneri.

«Fino a qualche giorno fa - spiega Roberto Aprile per il Cobas - sembravano esserci i presupposti per una risposta favorevole alla proroga della cassa integrazione dopo i vari incontri svolti a Roma, nella sede del Ministero. Nelle ultime ore invece sempre da Roma, le voci ufficiose di un probabile no agli ammortizzatori sociali che non ha fatto altro che esacerbare gli animi già provati dei lavoratori». In molti sono quindi saliti sul tetto con qualcuno che si è arrampicato sui cornicioni, facendo scattare quindi l’intervento di Vigili del fuoco, ambulanze e forze dell’ordine. «Da successivi riscontri in mattinata con la Regione e la Task force - conclude Aprile è emerso che non c’è conferma di questo intendimento. L’unico dato positivo è l’annuncio arrivato ieri dall’Amministratore della Santa Teresa Pino Marchionna di voler erogare ulteriori 500 euro ai lavoratori - tra oggi e venerdì - per venire incontro alle difficoltà delle maestranze». La tensione resta comunque altissima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400