Venerdì 14 Agosto 2020 | 13:26

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Barletta, contrordine: candidati tutti ammessi al concorso

Barletta, concorso per vigili urbani, il comune ci ripensa: candidati tutti ammessi

 
il fatto
Costretta dal fidanzato a prostituirsi e picchiata in un B&B a Lecce: salvata dalla polizia

Costretta dal fidanzato a prostituirsi e picchiata in un B&B a Lecce: salvata dalla polizia

 
il bollettino
Coronavirus, in Basilicata 4 nuovi positivi su 378 test: guariti 12 migranti

Coronavirus, in Basilicata 4 nuovi positivi su 378 test: guariti 12 migranti in centro accoglienza

 
tragedia sulla strada
Auto contro moto tra Locorotondo e Martina Franca: muore giovane coppia

Auto contro moto tra Locorotondo e Martina Franca: muore giovane coppia, lascia bimbo di 10 mesi

 
serie c
Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

 
l'emergenza
Bari, l'avvertimento della virologa Chironna: «Con aumento casi rianimazioni di nuovo piene»

Bari, l'avvertimento della biologa Chironna: «Con aumento casi rianimazioni di nuovo piene»

 
nota cgil
Puglia, l’Ager paga i dirigenti ma dimentica i dipendenti

Puglia, l’Ager paga i dirigenti ma dimentica i dipendenti

 
l'episodio
Foggia, si finge pm per passare avanti in fila al bar: denunciato 50enne

Foggia, si finge pm per passare avanti in fila al bar: denunciato 50enne

 
Impennata dei contagi
Bari, gli agenti di viaggio: danni incalcolabili

Bari, pioggia di disdette dopo ordinanza. Agenti di viaggio: «Danni incalcolabili»

 
la decisione
Taranto, case a 1 euro per ripopolare l'Isola Madre

Taranto, case a 1 euro per ripopolare l'Isola Madre

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl caso
Barletta, contrordine: candidati tutti ammessi al concorso

Barletta, concorso per vigili urbani, il comune ci ripensa: candidati tutti ammessi

 
PotenzaIl caso
A Potenza città 2 assessori col Bonus Inps

A Potenza 2 assessori col bonus Inps: maggioranza in imbarazzo

 
LecceIl fatto
Nardò: «Augurate la morte ai profughi, vergogna»

Nardò, il parroco tuona: «Augurate la morte ai bimbi profughi, vergogna»

 
Tarantonel Tarantino
Manduria, rapina donna in chiesa e scappa: acchiappato da sottufficiale Marina Militare

Manduria, rapina donna in chiesa e scappa: acchiappato da sottufficiale Marina Militare

 
FoggiaCoronavirus
Cerignola, nessuno usa la mascherina

Cerignola, nessuno usa la mascherina: il paese è «zona rossa», ma l'ordinanza rimane su carta

 
BariIl giallo
Corato, morto investito dal Suv, indagati pure i due figli

Corato, morto investito da Suv, indagati pure i due figli

 
BrindisiIl ritrovamento
Brindisi, immersione fatale: sub muore a Punta della Contessa

Brindisi, immersione fatale: sub muore a Punta della Contessa

 

i più letti

pasqua amara a brindisi

Santa Teresa, vertenza infinita
lavoratori su tetto Provincia

lavoratori sul tetto

di ANTONIO PORTOLANO

BRINDISI - Di nuovo in bilico sul tetto del palazzo della Provincia. Tornano le scene di disperazione e la protesta del personale della società dell’Ente da anni in vertenza continua per gli effetti della legge Delrio e di altre grane subentrate nel corso del tempo anche per via di cavilli burocratici che impediscono l’erogazione della cassa integrazione, la partenza di corsi di riqualificazione e lo stesso piano industriale della partecipata. I circa 120 dipendenti sono allo stremo in attesa di risposte da Roma per sbloccare quello stallo creatosi da mesi per l’interpretazione di una norma che tiene tutti sotto scacco. E proprio le voci di un possibile diniego degli ammortizzatori sociali - cosa che aprirebbe direttamente lo scenario drammatico del fallimento della società e dei relativi licenziamenti - ha fatto nuovamente divampare il fuoco della protesta che cova da mesi sotto le ceneri.

«Fino a qualche giorno fa - spiega Roberto Aprile per il Cobas - sembravano esserci i presupposti per una risposta favorevole alla proroga della cassa integrazione dopo i vari incontri svolti a Roma, nella sede del Ministero. Nelle ultime ore invece sempre da Roma, le voci ufficiose di un probabile no agli ammortizzatori sociali che non ha fatto altro che esacerbare gli animi già provati dei lavoratori». In molti sono quindi saliti sul tetto con qualcuno che si è arrampicato sui cornicioni, facendo scattare quindi l’intervento di Vigili del fuoco, ambulanze e forze dell’ordine. «Da successivi riscontri in mattinata con la Regione e la Task force - conclude Aprile è emerso che non c’è conferma di questo intendimento. L’unico dato positivo è l’annuncio arrivato ieri dall’Amministratore della Santa Teresa Pino Marchionna di voler erogare ulteriori 500 euro ai lavoratori - tra oggi e venerdì - per venire incontro alle difficoltà delle maestranze». La tensione resta comunque altissima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie