Domenica 09 Agosto 2020 | 05:18

NEWS DALLA SEZIONE

Coronavirus
Policlinico Bari, donna incinta trovata positiva al Covid in fase triage

Policlinico Bari, donna incinta trovata positiva al Covid in fase triage

 
Il commento
Cgil Puglia, Gesmundo: «Decreto agosto difende lavoratori più deboli»

Cgil Puglia, Gesmundo: «Decreto agosto difende lavoratori più deboli»

 
l'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

 
l'iniziativa
Taranto, chiusura ex Ilva: oltre 5mila cittadini sottoscrivono lettera inviata al premier Conte

Taranto, chiusura ex Ilva: oltre 5mila cittadini sottoscrivono lettera inviata al premier Conte

 
Dati nazionali
Coronavirus in Italia, sale curva contagio (+347) e 13 decessi in 24 h: due sole regioni covid free

Coronavirus in Italia, sale curva contagio (+347) e 13 decessi in 24 h: due sole regioni covid free

 
Agricoltura
Xylella Puglia, Emiliano conferma: «Diamo attuazione al Piano da 120 mln»

Xylella Puglia, Emiliano conferma: «Diamo attuazione al Piano da 120 mln»

 
trasporti
Lecce-Roma, ad agosto Trenitalia aumenta i «Frecciargento»

Lecce-Roma, ad agosto Trenitalia aumenta i «Frecciargento»

 
il caso
Bari, muore dopo incidente in ambulanza: aperta inchiesta

Bari, muore dopo incidente in ambulanza: aperta inchiesta

 
SONDAGGI verso il voto
Un pugliese su due non sa chi votare

Regionali: un pugliese su due non sa chi votare

 
il bollettino
Coronavirus, in Puglia 9 nuovi casi su 1561 test. Una vittima nel Leccese

Coronavirus, in Puglia 9 nuovi casi su 1561 test. Una vittima nel Leccese

 
L'INTERVISTA
«I 5S unica opportunità per cambiare la Puglia»

«I 5S unica opportunità per cambiare la Puglia», parla la Laricchia

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari, scattato il conto alla rovescia presto un summit fra i De Laurentiis

Bari, scattato il conto alla rovescia: presto un summit fra i De Laurentiis

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaTragedia sfiorata
Foggia, travolto ciclista sulla pista ciclabile: finisce in ospedale

Foggia, travolto ciclista sulla pista ciclabile: finisce in ospedale

 
Brindisil'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

 
TarantoVerso il voto
Regionali 2020, Laricchia (M5s) a Taranto: «Se vinco chiude area a caldo ex Ilva»

Regionali 2020, Laricchia (M5s) a Taranto: «Se vinco chiude area a caldo ex Ilva»

 
Barifase 3
Bari, 20mila rinnovi carte identità elettroniche: approvato progetto per smaltire arretrati Covid

Bari, 20mila rinnovi carte identità elettroniche: approvato progetto per smaltire arretrati Covid

 
Hometrasporti
Lecce-Roma, ad agosto Trenitalia aumenta i «Frecciargento»

Lecce-Roma, ad agosto Trenitalia aumenta i «Frecciargento»

 
PotenzaSERIE C
Potenza, sarà rivoluzione. Squadra da rifondare per aprire un nuovo ciclo

Potenza, sarà rivoluzione. Squadra da rifondare per aprire un nuovo ciclo

 
MateraL'INTERVISTA
Matera, la rinuncia di Vespe alla candidatura

Matera, la rinuncia di Vespe alla candidatura

 
BatIL PROGETTO
Trani, nuovi uffici giudiziari con vista sulla storia

Trani, nuovi uffici giudiziari con vista sulla storia

 

i più letti

S. giovanni rotondo

Il corpo di Padre Pio
torna nella chiesa nuova

Bergoglio, come i predecessori, non ha pregato nel santuario moderno

Il corpo di Padre Pio torna nella chiesa nuova

di Francesco Trotta

SAN GIOVANNI ROTONDO - Ieri, dopo 112 giorni di permanenza nella vecchia cripta di Santa Maria delle Grazie (dallo scorso 26 novembre), il corpo di san Pio è «ritornato» nella cripta della chiesa nuova. Il tutto avviene all’indomani della terza visita papale. Il 17 marzo 2018 è una data entrata a far parte della storia di San Giovanni Rotondo, al pari del 23 maggio 1987 (Papa Giovanni Paolo II) e del 21 giugno 2009 (Papa Benedetto XVI).

Se Papa Wojtyla si inginocchiò alle ore 20 di quel sabato primaverile di 31 anni fa dinanzi alla tomba di Padre Pio (non ancora santo, lo diventerà il 16 giugno 2002) a Santa Maria delle Grazie, giù nella cripta, Papa Ratginzer lo fece davanti al corpo visibile dell’ormai santo da sette anni, alle ore 10,25 di quella domenica mattina di inizio estate. Bergoglio, sabato non si è inginocchiato (lo fece a febbraio 2016 a Roma, nella Basilica di San Pietro, in occasione del Giubileo della Misericordia), ma ha pregato - erano le ore 10,50 - in piedi davanti all’urna contenente le spoglie mortali visibili del santo, poste dinanzi all’altare del santuario di Santa Maria delle Grazie. Una visita lampo - tre ore e trenta minuti - quella papale che ha toccato vette di commozione e rinforzato le coscienze di fedeli e pellegrini.

Chi ha assistito alla toccante visita del pontefice al reparto di Oncoematologia pediatrica del Poliambulatorio aveva gli occhi arrossati.

Ieri, proprio dall’altare del vecchio santuario, ha preso piede alle ore 10,45 la processione che ha scortato l’urna alla volta della chiesa nuova per riportarlo nella sua dimora abituale. L’operazione è avvenuta al termine della santa messa. La processione si è snodata giù per la spianata del sagrato tra due ali di folla. La prima traslazione risalente a circa quattro mesi fa coincise o quasi con la ripartenza per il Portogallo della statuetta della Madonna di Fatima che tornò a «casa», dopo undici giorni di permanenza a San Giovanni Rotondo, il successivo lunedì 27. Anche il «ritorno» di ieri di San Pio nella nuova chiesa è stato deciso esattamente il giorno dopo la visita di Papa Bergoglio. «Solo coincidenze - dicono i frati - legate a celebrazioni collegate: il centenario delle apparizioni della Vergine in Portogallo, coincise con l’anno di commemorazione per i 100 anni dall’arrivo di Padre Pio nella città garganica (luglio 1917). L’anno 2018 invece chiude i festeggiamenti del cinquantesimo anniversario della morte (1968-2018) e il centesimo anniversario (settembre 1918- settembre 2018) della stimmatizzazione permanente del santo cappuccino. La traslazione delle spoglie mortali del santo fu accordata, dopo la richiesta avanzata da diocesi e frati ad inizio di agosto 2017, al cardinale Angelo Amato, prefetto della congregazione delle cause dei santi. Con la seconda traslazione di ieri (dopo l’ostensione in Vaticano del 26 novembre 2017) si aggiunge un altro capitolo alla storia del corpo di San Pio che dal 1 giugno 2013 è in ostensione permanente. Ma una cosa è certa: i Papi nella nuova chiesa finora non sono ancora entrati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie